Powered by Jasper Roberts - Blog
Home Archivio Microsmeta Portal Galleria Forum Podcast Contatti
Cerca in Digital Worlds
 

English Translation

Mobile & Desktop layout

VISUALE PICCOLA? ZOOM



Contatta il webmaster
Alex - Microsmeta


Martina - Redazione
Social Media Manager


Think different!
Molla Apple e spendi 1/3!

Apple alza ancora i prezzi?
iPhone 12 Pro No grazie!


...Passato ad Android :-)

Lavoro in Italia
Ricerca lavoro in Italia


Seguici su Telegram!
Il social libero per chi schifa Twitter e Facebook
Non più spam, haters, tracciatura per venderti agli sponsor. Provalo!


Pertecipa a Digital Worlds

TopTecnoPodcast
CLICCA PER VEDERLI
TopPodcastITA

Scacchi,
cibo per la mente!

Russian Grandmaster
Natalia Pogonina









Ci sono 184 persone collegate


Feed XML RSS 0.91 Microsmeta Podcast
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Commenti
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Articoli
Feed XML Atom 0.3 Feed Atom 0.3



fran├žais Visiteurs Français

english English Visitors

< gennaio 2021 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
12
13
14
15
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
             

Titolo
Antivirus-Firewall-VPN (9)
BarCamp (11)
Chiacchiere Varie (30)
CuriositÓ (30)
ENGLISH VERSION (1)
Fantascienza-Misteri (21)
FIBRA ADSL LTE 4G (12)
Gadgets vari (9)
Giochi intelligenti (3)
Guide Digital Worlds (11)
Hardware (17)
Internet - Web 2.0 (56)
Linux - open source (150)
macOS (33)
Microsmeta Podcast (20)
Microsoft Windows (7)
Netbook (8)
Netbook - Tablet (5)
Nuove Tecnologie (121)
PC Android (4)
PC desktop all-in-one (5)
Robotica (53)
Salute e benessere (3)
Scienza e Spazio (36)
Smart Home Amazon Google (1)
Smartphone (24)
Smartphone Android (113)
Smartphone HP Palm (3)
Smartphone iPhone (84)
Smartphone Linux (7)
Smartphone Symbian (4)
Smartphone Win (29)
Smartwatch-Wearable (1)
Social networks (14)
Software (40)
Sviluppo sostenibile (26)
Tablet (45)
Tecnologia indossabile (1)
TV e Video on-line (47)
ultrabook (1)
Universo Apple (55)
Universo Blog (4)
Universo Google (14)
Universo Microsoft (37)
Universo Podcast (16)
Version Franšais (1)
Videogiochi (23)
WiFi WiMax (4)

Catalogati per mese:

Gli interventi pi¨ cliccati

Ultimi commenti:
Ciao Stella, scusa il ritardo....
15/01/2021 @ 19:28:44
Di Alex - Microsmeta
Gentilmente qualcuno sa indica...
07/01/2021 @ 14:30:10
Di stella

Titolo
Bianco e nero (1)
Colore (12)

Le fotografie pi¨ cliccate

Titolo
Quale sistema operativo usi principalmente?

 Windows 10
 Windows 8-8.1
 Windows 7
 Windows XP
 macOS Big Sur
 macOS Catalina
 macOS Precedenti
 Linux
 iOS
 Android

Fonte: NETMARKETSHARE



Titolo
Listening
Musica legale e gratuita: Jamendo.com

Reading
Libri:
Come Internet cambierÓ la TV per sempre di Tommaso Tessarolo

Gomorra di Roberto Saviano

Ragionevoli Dubbi di Gianrico Carofiglio
Se li conosci li eviti di Marco Travaglio

Watching
Film:
The Prestige
Lettere da Hiwo Jima
Masseria delle allodole
Le vite degli altri
Mio fratello Ŕ figlio unico
DÚjÓ vu - Corsa contro il tempo
Ti amer˛ sempre
The millionaire | 8 Oscar







26/01/2021 @ 10:41:43
script eseguito in 74 ms



Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
Di Alex (del 03/03/2009 @ 16:00:33, in macOS, letto 2317 volte)

Foto dall' Apple Store italiano
La Apple ha appena aggiornato il suo store, rinfrescando tutta la gamma desktop e assottigliando la differenza hardware con i normali computer su cui girano Windows e Linux. Tutti i produttori di PC, scopiazzando l'eleganza che contraddistingue da sempre gli iMac, stanno realizzando desktop all-in-one sempre più belli esteticamente, ma anche più costosi, ora in alcuni casi di più dei corrispondenti Apple! Pronta risposta della casa di Cupertino che, per continuare a distinguersi, potenzia tutta la gamma che ora ha un'arma in più oltre la potenza e la semplicità d'uso che caratterizza il sistema operativo Leopard.

Iniziamo con il Mac Mini:

- entry level: CPU Core Duo 2 a 2.0 Ghz, hard disk da 120GB e 1 GB di RAM DDR3 1066Mhz (espandibile fino a 4GB) , superdrive 8x dual layer e scheda video Nvidia 9400M. Costa 599€

- modello enhanced: CPU Core Duo 2 a 2.0 Ghz, hard disk da 320GB e 2GB di RAM DDR3 1066MHz, SuperDrive 8X dual layer e scheda video Nvidia 9400M. Nella foto sopra potete vedere tutte le altre caratteristiche. Costa 799€

I Core Duo 2 hanno 6 Mega di cache condivisa. La scheda video Nvidia 9400M supporta la riproduzione di filmati full HD e la grafica tridimensionale!

Così sono configurati invece gli iMac:


- iMac 20 pollici: Intel Core 2 Duo a 2,66 GHz, scheda NVIDIA 9400M, 2GB RAM DDR3 da 1066MHz, hard disk da 320GB, SuperDrive 8x. Costa 1.099€

- iMac 24 pollici: Intel Core 2 Duo a 2,66 GHz, scheda NVIDIA 9400M, 4GB RAM DDR3 da 1066MHz, hard disk da 640GB, SuperDrive 8x. Risoluzione display wide 1920x1200 (Full HD) . Costa 1.399€

- iMac 24 pollici: Intel Core 2 Duo a 2,66 Ghz, 4GB RAM DDR3 da 1066Mhz, Hard Disk da 640GB, SuperDrive 8x, scheda video NVIDIA GT 120 con 256MB. Risoluzione display wide 1920x1200 (Full HD) . Costa 1.699€.

- iMac 24 pollici: Intel Core 2 Duo a 3,06GHz, 4GB RAM DDR3 da 1066Mhz, hard disk da 1 Terabyte, SuperDrive 8x, scheda video NVIDIA GT 130 con 512MB. Risoluzione display wide 1920x1200 (Full HD) . Costa 2.099€ Fra le altre caratteruistiche: AirPort Extreme (802.11n), 3 Bluetooth 2.1 + EDR (Enhanced Data Rate, velocità di trasmissione dati avanzata), porta Gigabit Ethernet, porta FireWire 800 (fino a 800 Mbps), 4 porte USB 2.0 (fino a 480 Mbps) , uscita video Mini DisplayPort, ingresso audio combinato digitale ottico, uscita audio/cuffie combinata digitale ottica


Infine, i top di gamma, i Mac Pro:

- quad-core: CPU Intel Xeon a 2,66 GHz con tecnologia Nehalem, disco rigido da 640 GB, 3GB di Ram. Scheda Video NVidia Geforce GT 120 con 512 Mega di RAM, Super Drive 18x. Costa € 2.299,00.

- 8-core: CPU Intel Xeon a 2,26GHz con tecnologia Nehalem, 3GB di Ram Scheda Video NVidia Geforce GT 120 con 512 Mega di RAM, Super Drive 18x. Costa € 2.999,00.

Conclusioni: Considerando che Mac OSX 10.5.6 è fortemente ottimizzato per questo specifico hardware (e la prossima versione Snow Leopard lo sarà ancora di più) e ci gira meglio rispetto a quello che farebbe Windows, secondo me questi nuovi computer ora hanno tutte le carte in regola per conquistare ampie fette di mercato soprattutto prima che a ottobre esca Windows 7. Voi che ne pensate?
 
Di Alex (del 14/10/2008 @ 08:01:14, in macOS, letto 2277 volte)



[Aggiornamento 14/10/08]

E' terminato l'evento. Secondo me un po' sottotono. E' iniziato prendendo in giro Vista, indicata come uno dei motivi del crescente successo Apple, è proseguito con la spiegazione della nuova tecnologia costruttiva "Brick" in alluminio, come ampiamente anticipato dai rumors, seguito dalla presentazione delle nuove schede video di Nvidia (le 9400M che sono fino a 5 volte più veloci delle precedenti X3100), ed è finito con la presentazione dei nuovi MacBook e MacBook Pro. Niente tablet PC e niente netbook . I prezzi sono stati abbassati di pochissimo: 999 dollari per il "best seller" macbook che prima costava 1.099. Ci si attendeva 800 dollari come entry-level. A me sembrano ancora molto costosi, va bene la qualità... ma tutte le altre marche eccetto Sony per quelle cifre danno molto di più... Che ne pensate? Nei link sottostanti trovate la trascrizione, i commmenti e le foto obiettive di Engadget e dei suoi lettori e subito sotto i commenti del lettori di TheAppleLounge naturalmente molto più di parte...; - )

Appuntamento per le ore 19:00 italiane

Diretta blog da Engadget.com (inglese)
Diretta blog da theAppleLounge.com (italiano)

[Aggiornamento 13/10/08] RUMORS DELLA VIGILIA
Per migliorare il comparto video quasi sicuramente ci sarà il chipset NVIDIA MCP79 che offre le stesse caratteristiche della piattaforma Montevina: PCI Express 2.0, FSB 1066 MHz e supporto alle DDR3, in un unico componente. E dovrebbe inoltre includere una GPU integrata molto più potente della X3100 Intel dei modelli attuali, superiore anche alla futura X4500 Intel. Si parla di una GeForce 9300 o 9400 in grado di evitare a lungo l'obsolescenza e predisposta per il futuro Mac OSX 10.6 Snow Leopard che richiederà prestazioni grafiche superiori.
[Articolo del 10/10/08]
Un evento Apple è sempre qualcosa di speciale, in grado di farsi notare rispetto alle presentazioni di tutte le altre case costruttrici, grazie al grande carisma di Steve Jobs e alle indiscutibili innovazioni di cui è sempre foriero!


Questa volta poi, è una missione importantissima fare colpo sul pubblico per aiutare la borsa a risollevarsi dalla catastrofe di queste settimane . Ho deciso quindi di raccogliere i vari rumors di cui la rete è piena in queste ore, in una specie di caccia al tesoro che si svolgerà per 3 giorni e che finirà con la presentazione ufficiale prevista per martedì prossimo. Digital Worlds la seguirà in diretta.
Innanzi tutto, primo rumor: pare certo che sarà migliorata la qualità degli chassis (già ottima) passando quindi dalla plastica all'alluminio, e adottando una tecnica costruttiva innovativa denominata Brick che permette di scolpire il case dei macbook da un blocchetto di alluminio utilizzando il laser ed un getto d'acqua ad altissima pressione. Questa tecnologia dovrebbe conferire una straordinaria solidità al case del macbook, mantenendo la leggerezza che li contraddistingue dai notebook.

(Foto di Engadget che mostra la tastiera e alcune porte del presunto nuovo chassis in alluminio)
Il secondo rumor, riguarda una rivoluzione nei prezzi con il modello base venduto a 800 dollari ed un listino di 12 modelli contro gli 8 attuali. Introduzione quindi di una fascia economica che potrebbe veramente sancire la rapida diffusione di Mac OSX Leopard nel momento di massima difficoltà di Microsoft, che proprio in questi giorni presenterà la beta di Windows 7 ma lo rilascerà solo tra 8 mesi, avendo solo Vista per contrastare il concorrente durante il prezioso mercato natalizio. Sarebbe anche una risposta al mercato dei netbook e dei notebook economici, che adesso si trovano intorno ai 500 Euro, completi di tutto. Terzo rumor riguarda l'adozione di un chipset e di schede grafiche Nvidia, al posto di quelle Intel, visto che le X3100 con memoria condivisa non sono proprio il massimo. Vedremo se tutte queste voci di corridoio, molto interessanti e che aggiornerò continuamente in questi giorni, si riveleranno veritiere. Quest'ultima immagine che riporto solo per inventario, è apparsa in rete un po' di tempo fa, ma è solo un concept : chissà se magari ha ispirato quelli di Cupertino, perchè il creativo che l'ha partorita secondo me ha colpito nel segno!

Se avete ulteriori notizie segnalatemele che le aggiungo! ; - )
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17