Powered by Jasper Roberts - Blog
Home Archivio Microsmeta Portal Galleria Forum Podcast Contatti
Cerca in Digital Worlds
 

English Translation

Mobile & Desktop layout

VISUALE PICCOLA? ZOOM


Risolvi con un clickComputer Clinic Roma - Assistenza remota e a domicilioAssistenza remota


Contatta il webmaster
Alex - Microsmeta


Martina - Redazione
Social Media Manager


Think different!
Molla Apple e spendi 1/3!

Apple ha un suo tostapane
iPhone 15 Pro Max
a 1489 Euro? No grazie!


...Passato ad Android :-)

Pertecipa a Digital Worlds

TopTecnoPodcast
CLICCA PER VEDERLI
TopPodcastITA

Scacchi,
cibo per la mente!

Russian Grandmaster
Natalia Pogonina









Ci sono 2488 persone collegate


Feed XML RSS 0.91 Microsmeta Podcast
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Commenti
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Articoli
Feed XML Atom 0.3 Feed Atom 0.3



français Visiteurs Français

english English Visitors

< aprile 2024 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
         
             

Titolo
Antivirus-Firewall-VPN (9)
BarCamp (11)
Chiacchiere Varie (30)
Curiosità (30)
ENGLISH VERSION (1)
Fantascienza-Misteri (21)
FIBRA ADSL LTE 4G (12)
Gadgets vari (9)
Giochi intelligenti (4)
Guide Digital Worlds (11)
Hardware (19)
Internet - Web 2.0 (56)
Linux - open source (150)
macOS (34)
Microsmeta Podcast (20)
Microsoft Windows (7)
Netbook (8)
Netbook - Tablet (5)
Nuove Tecnologie (129)
PC Android (4)
PC desktop all-in-one (5)
Robotica (58)
Salute e benessere (3)
Scienza e Spazio (37)
Smart Home Amazon Google (2)
Smartphone (24)
Smartphone Android (124)
Smartphone HP Palm (3)
Smartphone iPhone (86)
Smartphone Linux (7)
Smartphone Symbian (4)
Smartphone Win (29)
Smartwatch-Wearable (1)
Social networks (14)
Software (40)
Sviluppo sostenibile (27)
Tablet (45)
Tecnologia indossabile (3)
TV e Video on-line (47)
ultrabook (1)
Universo Apple (57)
Universo Blog (4)
Universo Google (14)
Universo Microsoft (37)
Universo Podcast (16)
Version Français (1)
Videogiochi (23)
WiFi WiMax (4)

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Ciao Stella, scusa il ritardo....
15/01/2021 @ 19:28:44
Di Alex - Microsmeta
Gentilmente qualcuno sa indica...
07/01/2021 @ 14:30:10
Di stella

Titolo
Bianco e nero (1)
Colore (12)

Le fotografie più cliccate

Titolo
Quale sistema operativo usi principalmente?

 Windows 10
 Windows 8-8.1
 Windows 7
 Windows XP
 macOS Big Sur
 macOS Catalina
 macOS Precedenti
 Linux
 iOS
 Android

Fonte: NETMARKETSHARE



Titolo
Listening
Musica legale e gratuita: Jamendo.com

Reading
Libri:
Come Internet cambierà la TV per sempre di Tommaso Tessarolo

Gomorra di Roberto Saviano

Ragionevoli Dubbi di Gianrico Carofiglio
Se li conosci li eviti di Marco Travaglio

Watching
Film:
The Prestige
Lettere da Hiwo Jima
Masseria delle allodole
Le vite degli altri
Mio fratello è figlio unico
Déjà vu - Corsa contro il tempo
Ti amerò sempre
The millionaire | 8 Oscar







24/04/2024 @ 05:10:09
script eseguito in 105 ms



\\ Home Page : Storico : Smartphone Android (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
La serie vivo X100, composta dai modelli X100, X100 Pro e X100 Pro+, è destinata ad essere uno dei principali protagonisti del mercato degli smartphone di fascia alta nel 2023.

Design e display

Il design dei tre modelli è simile a quello della serie X90, con un'enorme fotocamera circolare al centro della parte posteriore. La variante base X100 dovrebbe avere una cornice in metallo e una cover in vetro, mentre le versioni Pro e Pro+ dovrebbero avere una cornice in metallo e una cover in pelle vegana.

Tutti e tre i modelli dovrebbero avere un display AMOLED da 6,78 pollici con risoluzione 2.800 x 1.260 pixel e refresh rate a 120 Hz. Il modello base dovrebbe avere un pannello BOE, mentre le versioni Pro e Pro+ dovrebbero avere un pannello Samsung AMOLED con tecnologia LTPO.

Specifiche tecniche e caratteristiche

Il modello base X100 dovrebbe essere alimentato dal processore MediaTek Dimensity 9300, abbinato a 12 GB di RAM LPDDR5X e 256 GB di storage UFS 4.0. La batteria dovrebbe avere una capacità di 5.000 mAh e supportare la ricarica rapida a 120 W.

La variante Pro dovrebbe essere alimentata dallo Snapdragon 8 Gen 3, abbinato a 12/16 GB di RAM LPDDR5X e 256/512 GB/1 TB di storage UFS 4.0. La batteria dovrebbe avere una capacità di 5.400 mAh e supportare la ricarica rapida a 100 W e la ricarica wireless a 50 W.

La variante Pro+ dovrebbe essere alimentata dallo Snapdragon 8 Gen 3, abbinato a 12/16 GB di RAM LPDDR5X e 256/512 GB/1 TB di storage UFS 4.0. La batteria dovrebbe avere una capacità di 5.400 mAh e supportare la ricarica rapida a 100 W e la ricarica wireless a 50 W.

Tutti e tre i modelli dovrebbero avere Android 14 con OriginOS 4.

Fotocamera

Il comparto fotografico è uno dei punti di forza della serie vivo X100. Il modello base dovrebbe avere una fotocamera principale da 50 MP con sensore IMX920, un ultra grandangolare da 50 MP con sensore Samsung JN1 e un teleobiettivo da 64 MP con sensore OV64B.

La variante Pro dovrebbe avere una fotocamera principale da 50 MP con sensore IMX989, un ultra grandangolare da 50 MP con sensore Samsung JN1 e un teleobiettivo da 64 MP con sensore OV64B.

La variante Pro+ dovrebbe avere una fotocamera principale da 50 MP con sensore IMX989, un ultra grandangolare da 50 MP con sensore Samsung JN1 e un teleobiettivo da 200 MP con sensore Samsung.

Tutti e tre i modelli dovrebbero avere una fotocamera frontale da 32 MP.

Prezzo e uscita

La serie vivo X100 sarà presentata il 13 novembre in Cina. Il modello base dovrebbe essere disponibile a partire da 3.999 CNY (circa 513 €). La variante Pro dovrebbe essere disponibile a partire da 4.999 CNY (circa 648 €). La variante Pro+ dovrebbe essere disponibile a partire da 5.999 CNY (circa 783 €).

Conclusioni

La serie vivo X100 si presenta come una delle più attese del 2023. Il design elegante, le specifiche tecniche di alto livello e il comparto fotografico di prim'ordine la rendono una candidata ideale per chi cerca il massimo della tecnologia in un dispositivo mobile.

 


MediaTek ha presentato il suo nuovo SoC per smartphone di fascia alta, il Dimensity 9300, che introduce una serie di innovazioni che lo rendono uno dei processori più potenti e versatili sul mercato, entrando in diretta competizione con lo Snapdragon 8 gen 3.

Design All Big Core

La caratteristica più distintiva del Dimensity 9300 è il suo design All Big Core, che elimina i core ad alta efficienza a favore di un cluster di quattro core Cortex-X4 ad alte prestazioni e un cluster di quattro core Cortex-A720 ad alte prestazioni.

Questa scelta permette di ottenere prestazioni in multicore superiori del 40% rispetto al Dimensity 9200, mentre il consumo energetico è ridotto del 33%.

Unità di elaborazione AI

Il Dimensity 9300 è dotato di una potente unità di elaborazione AI, l'APU 790, che raddoppia le prestazioni delle operazioni intere e in virgola mobile, riducendo nel contempo il consumo energetico del 45%.

La velocità di elaborazione dell'APU 790 è di 8 volte superiore rispetto alla generazione precedente, consentendo la generazione di immagini in un secondo con Stable Diffusion, esattamente come Qualcomm Snapdragon 8 Gen3.

GPU Immortalis-G720 La GPU del Dimensity 9300 è l'Immortalis-G720, il nuovo modello di punta di Arm. Questa GPU offre un aumento del 46% delle prestazioni rispetto alla GPU del Dimensity 9200, mantenendo lo stesso livello di consumo energetico.

La GPU è dotata di un engine hardware di accelerazione raytracing capace di gestire gli effetti di global illumination a 60 FPS fluidi mentre si effettua streaming verso una piattaforma esterna.

Altre caratteristiche

Il Dimensity 9300 supporta anche il Wi-Fi 7 fino a 6,5 Gbps, la nuova tecnologia Multi-Link Hotspot di MediaTek che migliora le velocità di tethering dello smartphone fino a 3 volte rispetto alle soluzioni concorrenti, schermi WQHD a 180 Hz e 4K fino a 120 Hz, connettività 5G Sub-6GHz con 4CC-CA e mmWave con 8CC-CA e la memoria LPDDR5T a 9600 Mbps.

Conclusioni

Il Dimensity 9300 è un SoC di fascia alta di altissimo livello che offre prestazioni, efficienza e versatilità senza precedenti. Se MediaTek riuscirà a convincere i produttori di smartphone a utilizzarlo sui loro top di gamma, il Dimensity 9300 potrebbe rappresentare una seria minaccia per Qualcomm, che da anni domina il mercato dei processori per smartphone.

Approfondimenti

All Big Core:

Questa scelta permette di ottenere prestazioni in multicore superiori, ma può comportare un aumento del consumo energetico.

Unità di elaborazione AI:

L'APU 790 è in grado di gestire modelli LLM fino a 33 miliardi di parametri, che sono necessari per applicazioni come la realtà aumentata e la realtà virtuale.

GPU Immortalis-G720:

Questa GPU è in grado di gestire gli effetti di global illumination a 60 FPS fluidi, che sono necessari per giochi e applicazioni di realtà virtuale.

Controversie

Mancanza di core ad alta efficienza: Alcuni esperti hanno criticato la scelta di MediaTek di eliminare i core ad alta efficienza, sostenendo che ciò potrebbe comportare un aumento del consumo energetico in condizioni di bassa potenza.

Disponibilità

Il Dimensity 9300 potrebbe non essere disponibile su molti smartphone, poiché i produttori di smartphone preferiscono spesso utilizzare i SoC di Qualcomm