Powered by Jasper Roberts - Blog
Home Archivio Microsmeta Portal Galleria Forum Podcast Contatti
Cerca in Digital Worlds
 

English Translation

Mobile & Desktop layout

VISUALE PICCOLA? ZOOM


Risolvi con un clickComputer Clinic Roma - Assistenza remota e a domicilioAssistenza remota


Contatta il webmaster
Alex - Microsmeta


Martina - Redazione
Social Media Manager


Think different!
Molla Apple e spendi 1/3!

Apple alza ancora i prezzi?
iPhone 13 Pro No grazie!


...Passato ad Android :-)

Lavoro in Italia
Ricerca lavoro in Italia


Seguici su Telegram!
Il social libero per chi schifa Twitter e Facebook
Non più spam, haters, tracciatura per venderti agli sponsor. Provalo!


Pertecipa a Digital Worlds

TopTecnoPodcast
CLICCA PER VEDERLI
TopPodcastITA

Scacchi,
cibo per la mente!

Russian Grandmaster
Natalia Pogonina









Ci sono 156 persone collegate


Feed XML RSS 0.91 Microsmeta Podcast
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Commenti
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Articoli
Feed XML Atom 0.3 Feed Atom 0.3



français Visiteurs Français

english English Visitors

< novembre 2021 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
         
             

Titolo
Antivirus-Firewall-VPN (9)
BarCamp (11)
Chiacchiere Varie (30)
Curiosità (30)
ENGLISH VERSION (1)
Fantascienza-Misteri (21)
FIBRA ADSL LTE 4G (12)
Gadgets vari (9)
Giochi intelligenti (3)
Guide Digital Worlds (11)
Hardware (17)
Internet - Web 2.0 (56)
Linux - open source (150)
macOS (34)
Microsmeta Podcast (20)
Microsoft Windows (7)
Netbook (8)
Netbook - Tablet (5)
Nuove Tecnologie (121)
PC Android (4)
PC desktop all-in-one (5)
Robotica (53)
Salute e benessere (3)
Scienza e Spazio (36)
Smart Home Amazon Google (1)
Smartphone (24)
Smartphone Android (115)
Smartphone HP Palm (3)
Smartphone iPhone (84)
Smartphone Linux (7)
Smartphone Symbian (4)
Smartphone Win (29)
Smartwatch-Wearable (1)
Social networks (14)
Software (40)
Sviluppo sostenibile (26)
Tablet (45)
Tecnologia indossabile (1)
TV e Video on-line (47)
ultrabook (1)
Universo Apple (55)
Universo Blog (4)
Universo Google (14)
Universo Microsoft (37)
Universo Podcast (16)
Version Français (1)
Videogiochi (23)
WiFi WiMax (4)

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Ciao Stella, scusa il ritardo....
15/01/2021 @ 19:28:44
Di Alex - Microsmeta
Gentilmente qualcuno sa indica...
07/01/2021 @ 14:30:10
Di stella

Titolo
Bianco e nero (1)
Colore (12)

Le fotografie più cliccate

Titolo
Quale sistema operativo usi principalmente?

 Windows 10
 Windows 8-8.1
 Windows 7
 Windows XP
 macOS Big Sur
 macOS Catalina
 macOS Precedenti
 Linux
 iOS
 Android

Fonte: NETMARKETSHARE



Titolo
Listening
Musica legale e gratuita: Jamendo.com

Reading
Libri:
Come Internet cambierà la TV per sempre di Tommaso Tessarolo

Gomorra di Roberto Saviano

Ragionevoli Dubbi di Gianrico Carofiglio
Se li conosci li eviti di Marco Travaglio

Watching
Film:
The Prestige
Lettere da Hiwo Jima
Masseria delle allodole
Le vite degli altri
Mio fratello è figlio unico
Déjà vu - Corsa contro il tempo
Ti amerò sempre
The millionaire | 8 Oscar







29/11/2021 @ 11:52:25
script eseguito in 68 ms



\\ Home Page
Digital Worlds è il blog di Microsmeta ... Una comunità di podcaster, blogger e semplici appassionati di nuove tecnologie, fantascienza, internet, programmazione, robotica, scienza, spazio, ecologia e sviluppo sostenibile. I contenuti di questo blog indipendente (che non è un prodotto editoriale periodico, ma una raccolta di articoli originali dell' autore in cui si esprimono opinioni personali e si offrono consigli tecnici e recensioni di prodotti libere da vincoli commerciali e sponsorizzazioni) sono rilasciati gratuitamente con licenza Creative Commons NonCommerciale ShareAlike.

Partecipa alle nostre discussioni e visita i siti amici che trovi su
Top Tecno Podcasts e Top Podcast Italiani



HANNO SUPPORTATO DIGITAL WORLDS INVIANDO PRODOTTI DA RECENSIRE



Seguimi e partecipa a Digital Worlds!!

 

Vuoi essere informato appena esce un nuovo articolo? ABBONATI!
ARTICOLI - COMMENTI - MICROSMETA PODCAST


 


Fedele alla mia idea che non si possono spendere 1000€ per uno smartphone, durante il Single Day sono riuscito a ordinare questo Xiaomi top di gamma offerto per brevissimo tempo su Amazon a 399€ invece di 649€!!! Vi consiglio di controllare il prezzo nel banner accanto durante tutto il lungo periodo del Black Friday / Cyber Monday perchè sicuramente riproporranno vari sconti fino a fine Novembre, ma occorre sbrigarsi perchè li ordinano subito tutti! Con lo shortage dei chip causa Covid-19 si prevede un 2022 con prezzi alle stelle e prodotti inferiori con CPU Mediatek invece di Qualcomm e con meno RAM e spazio archiviazione.

Specifiche tecniche dettagliate: Grande display da 6.67 pollici con risoluzione 2400x1080 pixel, 395 ppi con frequenza a 120 hz per la massima fluidità, protetto da Gorilla Glass 5. CPU Snapdragon 888 Qualcomm SM83501x 2.84 GHz Kryo 680 + 3x 2.42 GHz Kryo 680 + 4x 1.80 GHz Kryo 680, modulo 5G 7500 Mbps in download e 3000 Mbps in upload, Wi-fi 802.11 a/b/g/n/ac/ax, GPS/GLONASS/BeiDou/Galileo/QZSS. Bluetooth 5.2 con A2DP/LE/aptX. 8GB ram UFS 3.1, storage da 128 GB (non espandibile). Fotocamera principale con un sensore da ben 108 megapixel 1/1.52 F 1.75 che permette di scattare foto di alta qualità con una risoluzione di 12000x9000 pixel e di registrare video fino a 8K (risoluzione di 7680x4320 pixel). Zoom ottico 2X , stabilizzazione digitale, grandangolo a 119° da 8 Mpixel, fotocamera macro da 5 Mpix. Fotocamera frontale HDR con Face Detection da 20 Mpix in un minuscolo foro che rende ridicolo il notch degli iPhone. Touch ID laterale comodo e rapidissimo sul pulsante on/off. Spessore di 7.8mm. Peso di 196 grammi (iPhone 13 Pro Max con le stesse dimensioni del display pesa 240 grammi!) Dimensioni di 163.7 x 76.4 x 7.8 mm. Batteria da 4520 MAh con ricarica veloce (basta 1 ora da 0 al 100%) grazie all'alimentatore da 33W incluso nella confezione. Connettore USB TYPE-C 2.0. Android 11 pre-installato con l'aggiornamento ad Android 12 già disponibile! Interfaccia MIUI 12.5.2



...

Continua a leggere...

 
Di Alex (del 21/05/2021 @ 09:32:45, in Smartphone Android, letto 1851 volte)

Continuo a pensare che spendere 1000€ per uno smartphone sia assurdo. Fortunatamente Xiaomi, dopo essere diventato il 3° produttore mondiale, oltre ai top di gamma necessari per innovare e competere con i concorrenti Apple e Samsung, continua a produrre ottimi smartphone economici, utilizzando i sub-brand indipendenti Redmi, Poco e Black Shark.

Molto leggero, nonostante le dimensioni generose, impugnatura ergonomica anti-scivolo. Frontale scuro specchiato pulito, con solo un minuscolo foro per la fotocamera, alla faccia dell'orribile notch degli iPhone. Lato posteriore elegante col comparto fotografico che ricorda i top di gamma e sparisce sotto la cover. Resistenza ad acqua e polvere IP53.
SPECIFICHE TECNICHE:
CPU Qualcomm SDM678 Snapdragon 678 8 core con GPU Adreno 612 a 2.2 Ghz. 4 GB RAM LPDDR4X. Storage di 64/128 GB UFS 2.2 espandibile fino a 512 GB. Display da 6,43 pollici AMOLED Full HD+ 1080 x 2400 pixel formato 20:9 da ben 409 PPI . Fotocamera principale da 48 megapixel con apertura focale ƒ/1.8. Risoluzione video 4K - 3840 x 2160 pixel, 30 fps Fotocamere aggiuntiva 2 mpx per effetto Bokeh. Seconda fotocamera grandangolare da 8 megapixel con apertura focale ƒ/2.2. Terza fotocamera Macro da 2 megapixel con apertura focale ƒ/2.4. Fotocamera frontale da 13 Mpix apertura focale ƒ/2.4. GPS con Glonass. USB Type-C 2.0. Jack audio da 3.5'.
...

Continua a leggere...

 
[RISOLTO] KERNEL PANIC M1 BLUETOOTH WIFI USB SSD ECCESSIVO USO FIX WORKAROUND
Una decade fa (!) acquistai il mio primo glorioso Mac Mini 2010 Intel, tuttora perfettamente funzionante con Catalina, Big Sur e Windows 10!
Ora ho deciso di comprare il nuovissimo Mac mini M1, nonostante le tante incognite, per partecipare alla rivoluzione Apple Silicon dai suoi albori : - ) Nell'aspetto, dopo tutti questi anni, è rimasto assolutamente uguale. Stesso alluminio, stesso colore e identiche dimensioni, come potete vedere nello slideshow. Il nonnetto aveva in più solo il masterizzatore DVD. Il Mac mini M1 s'impila perfettamente su quello precedente, formando un rack molto essenziale ed elegante che casualmente entra perfettamente sotto al monitor Samsung. Eppure a soli 819€ per Geekbench 5 le prestazioni arrivano al 60% del tower Ryzen9 3900x da 2000€ di mio fratello : - D


...

Continua a leggere...

 
EpicFail Apple Class Action SSD soldered broken weak GPU NO RAM expensive

La mania del sottile: l'iMac vecchio era più bello e se si rompe un componente butti la logic board!!

Tanta l'attesa e le speculazioni prima dell'evento. Ci si attendevano nuovi SOC Silicon con prestazioni migliori in ambito grafico, dove i nuovi Mac non competono certo con le soluzioni professionali Nvidia ed AMD, quindi sono contento di aver scelto il Mac mini M1 da 819€ che, dandomi comunque accesso all'intero ecosistema Apple, a fronte di un risparmio di 700€ (in Italia) offre le stesse prestazioni della versione da 1499€ con 256GB SSD e 8GB RAM! Costa ben 1949€ con SSD da 512GB, 2179€ 16GB RAM, 2409€ 16GB RAM SSD 1TB e 2869€ 16GB RAM e SSD 2TB S - (
iMac M1 potrebbe deludere. Tanto più che rumors riferiscono che a Luglio verranno presentati i nuovi chip M2 con prestazioni sicuramente superiori.


Ha le stesse caratteristiche ma soprattutto gli stessi difetti dei primi Mac mini M1, Macbook Air M1 e Macbook Pro M1: SSD saldato su logic board e RAM interna al chip e non aggiornabile. Con altri 300€ per il Mac mini M1 da 819€ si possono comprare tranquillamente un buon monitor LED 4K da 27 pollici, mouse e tastiera bluetooth e se si rompesse fuori garanzia (per l'usura dell'SSD interno non sostituibile) non sareste obbligati a buttare 1500€ o a spendere almeno 600€ per riparare l'intera Logic Board!









ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO CONTINUO CON LE REAZIONI INTERNAZIONALI!
 
Di Alex (del 16/01/2021 @ 10:46:24, in Smartphone Android, letto 4684 volte)
Un ottimo smartphone 5G ad un prezzo più che accettabile. Xiaomi continua a farsi largo fra i concorrenti mantenendo i prezzi bassi! In pratica non occorre rinunciare a nulla avendo le ultimissime caratteristiche senza dover chiedere un mutuo in banca. In effetti tutti i produttori sembrano finalmente aver capito che le persone disposte a spendere 1000€ sono sempre meno e si può avere tantissimo, dal design elegante con i bordi arrotondati, alla fotocamera frontale dalle dimensioni ridotte, alle caratteristiche hardware da primo della classe, rimanendo sotto i 300€!
...

Continua a leggere...

 
account sospeso Twitter fraud banned Facebook fakenews spam stalker freespeak haters masscontrol boycott

E' davvero inquietante che questi 2 tizi abbiano acquisito tanto potere
a livello mondiale, da riuscire a influenzare le sorti di una nazione! : - (


Aggiornamento 7 Gennaio Come avevo deciso da tempo, ho chiuso per sempre (non soltanto disattivato) anche l'account Microsmeta Facebook.

Aggiornamento 15 Settembre Dopo più di 1 mese, senza degnarsi di fornire una spiegazione, @microsmeta su Twitter è stato riattivato. Questo non cambia di una virgola il mio giudizio negativo su questo social alla deriva e ora sono io ad evitarlo, poichè inaffidabile invadente ed inutile S - (
Guardatevi The Social Dilemma su Netflix e "condividerete" la mia scelta!

SEGUICI SU TELEGRAM Social per chi schifa Twitter e Facebook: non più spam, haters, tracciatura per venderti agli sponsor o per controllarti e impedirti di scrivere quello che un algoritmo bacato considera spam: (nel mio caso articoli tecnici approfonditi, spesso controcorrente rispetto a blog lecchini di Apple o Microsoft, ma sempre in difesa dei consumatori!)

Quante volte hai pensato di abbandonare i social impiccioni che ti fanno perdere un sacco di tempo? C'è un modo semplice per coltivare i tuoi interessi e condividere le tue opinioni, eliminando l'inutile rumore di fondo:

Convincenti presentazioni di Telegram di Andrea Ciraolo e Guido Michelon


Strumento ideale per vere geekgirl anche secondo TechPrincess


Esempio di come sono strutturati i canali e i gruppi Telegram

...

Continua a leggere...

 
ROM aggiornamento Android 11 Xiaomi Poco OnePlus Sony Samsung Asus Google Motorola Realme

I produttori vorrebbero che gli utenti cambiassero smartphone ogni anno e, guarda caso, il supporto e gli aggiornamenti (anche dei top di gamma) raramente durano per più di una successiva versione di Android. Purtroppo le migliorie latitano, sia nella durata della ricarica che nel comparto fotografico, per giustificare una nuova spesa e si attende che finalmente levino l'orrendo notch celando la fotocamera anteriore sotto al display. Per fortuna geniali hacker da tutto il mondo colmano le lacune e la ritrosia dei produttori, mettendo gratuitamente a disposizione di tutti l'ultima release Android ottimizzata per i costosi Google Pixel 5 (899€) col porting di tutte le sue nuove funzionalità (hardware permettendo) e soprattutto l'esclusiva app Fotocamera : - D dotata di intelligenza artificiale e l'identica interfaccia!

...

Continua a leggere...

 

Big Sur su Mac mini 2010, secondo Apple serve minimo Mac mini 2014 : - D
Clicca per ingrandire!

Il 22 giugno, alla WWDC 2020, è stato presentato il nuovo sistema operativo della Mela, che sarà rilasciato gratuitamente a novembre, ma solo a chi ha comprato un mac recentemente. Bellissimo, con grafica rinnovata piena di ombreggiature, trasparenze e richiami all'interfaccia di iOS 14 e iPadOS 14, in previsione della unificazione dei sistemi Apple ARM del prossimo anno, grazie al processore Apple Silicon progettato in casa. Tutto bene? Macchè! Per spingere le vendite dei nuovi prodotti, Apple ha dichiarato obsoleti moltissimi mac ancora perfettamente funzionanti, come il mio iMac 2013, con accelerazione grafica, trasparenze, wifi, audio in-out, webcam iSight e soprattutto molto VELOCE e STABILE fin dalla beta 3!


macOS Big Sur completamente compatibile su iMac 2013 ma non più ufficialmente supportato! S - (

Fortunatamente abilissimi hacker, nonostante le tante protezioni, dalla banale SIP alla micidiale SSV, sono già riusciti ad installare le prime beta su computer abbastanza recenti, ma anche sui vecchi, come il mio Mac mini 2010 non più ufficialmente supportato da 3 anni (invece ok su Mojave e Catalina). Così, non volendo aspettare macOS11 Big Sur Patcher finale che effettuerà la procedura automaticamente, me li sono patchati da solo e con ottimi risultati, pur migliorabili (Mac mini 2010 non ha accelerazione)


...

Continua a leggere...

 
Rivedi l'evento di presentazione del 10 Novembre

Non comprate un "nuovo e già vecchio Mac x64" nei prossimi mesi, perchè sarà obsoleto nel giro di 2 anni. Aspettate i nuovi computer Apple ARM, compatibili nativamente con macOS 11 Big Sur, iPhone ed iPad!
...

Continua a leggere...

 
batterygate iPhone12 classaction no workaround
Apple fissata coll'orribile notch mentre la sfida degli altri big è celare la fotocamera sotto al display!

Identico notch stile bacherozzo che sembra più piccolo solo perchè le dimensioni del display sono aumentate e i bordi sono un pò più sottili... Design dello chassis ispirato all'iPhone 4 di 10 anni fa. Si possono spendere fino a 1639€ per il clone di sé stesso con Xiaomi Mi 10 Ultra e Huawei P40 Pro con fotocamere migliori e prezzi molto inferiori? Scegliete Android, anche a metà prezzo (da 400€ a 800€) ci sono medi e top di gamma 5G con simile comparto fotografico e velocità del processore : - D

Aggiornamento 26 Ottobre - Mentre resta un mistero se gli iPhone 12 stiano vendendo bene come nelle aspettative, poichè la cosa inciderà solo sui risultati finanziari del Q1 2021 a causa dei ritardi e Apple tiene la bocca rigorosamente cucita, molti siti stanno segnalando una deludente durata della batteria soprattutto per il 5G , ridotta da 3110 a 2815 MAh solo per portare lo spessore da 8.1 a 7.4 millimetri, fornendo pertanto fino a 3 ore in meno rispetto ad iPhone 11 ...E già si vocifera di un nuovo batterygate!
...

Continua a leggere...

 
iOS14 battery drain fix workaround iOS13 downgrade free apple arcade bug batteria soluzione
Grazie agli espedienti contabili di Luca Maestri il valore in borsa cresce sempre più segnando continui record, quindi gli investitori non devono preoccuparsi. Ma gli utenti sì. Da anni l'effetto "WOW" che rendeva il keynote l'evento informatico più atteso dell'anno non c'è più e invece di un'auspicata abbuffata tecnologica vengono ripresentate le stesse pietanze riscaldate degli anni prima e addio AppleCar e AppleGlasses con realtà aumentata. In pratica la fiamma dell'innovazione s'è spenta ed Apple è ormai solo una macchina per fare soldi, spavalda grazie al suo monopolio anche contro partner che hanno contribuito al suo successo come Epic e Spotify e certo non nell'interesse degli utenti ma dei suoi investitori S - (

Né andrà meglio nei prossimi anni quando, con i chip proprietari Apple Silicon anche su Mac, sigillerà ulteriormente il suo walled garden. Il potenziale per una scossa tecnologica ci sarebbe pure, vista la potenza dell'incredibile SOC M1, ma il fatto di non potere installare Windows tramite bootcamp potrebbe dissuadere dall'acquisto sia utenti generici che quelli smaliziati per non poter farci girare Linux o app fuori dalle restrizioni Apple e di conseguenza può disincentivare gli sviluppatori di app native. Aspetto, funzionalità dei nuovi Mac e interfaccia di Big Sur: l'innovazione è nascosta sotto il cofano per non disorientare troppo fanboy e dummies. Gabbietta dorata o trappola per topi? Niente app fuori dall'Apple Store, nessuna personalizzazione possibile e ogni linea di codice per girare dovrà essere firmata. Per ora, sul Mac mini M1 in fase di lancio, per gli utenti esperti c'è ancora la possibilità, tramite complicate operazioni in modalità ripristino, di riattivare le estensioni del kernel e di permettere di scaricare app dovunque. Ma il chip T2, che può bloccare ogni modifica allo schioccare di dita di un responsabile Apple, è una spada di Damocle sempre presente! Fortuna che, in caso di jailbreak impraticabile, Linux è l'ottima alternativa open source senza imposizioni, limitazioni e censure...
Tante le guide per avere tema Big Sur chiaro e scuro GRATIS su Linux : - D

Questo banner esprime bene le circonvoluzioni di Apple in crisi creativa
Keynote "Time Flies" del 15 settembre ore 19:00 italiane - Replay

...

Continua a leggere...

 

Nonostante abbia sostituito il vecchio hard disk 2.5' 5400 giri 12 Mbps con un SSD da 500 GB SATA 200 Mbps sul mio Mac mini 2010 e i tempi di caricamento e la reattività siano migliorati drasticamente, una CPU Core 2 Duo a 2.4 Ghz non può fare miracoli e la fase iniziale è rallentata da tanti colli di bottiglia, il primo dei quali è l'indicizzazione dei file sugli hard disk esterni e sulle pendrive USB che il sistema tenta ad ogni avvio e che invece di velocizzare rallentano tutti gli altri processi (Kernel_Task in Monitoraggio Attività mostra un impegno assurdo delle risorse) esattamente come il caricamento dei tanti servizi su MS Windows 10 (quelli che vengono visualizzati nella tray in basso a destra sul Desktop).
...

Continua a leggere...

 
Di Alex (del 22/06/2020 @ 10:12:26, in Nuove Tecnologie, letto 9981 volte)
Clicca per seguire l'evento LIVE il 22 giugno alle 19:00 italiane

Negli ultimi anni il mio giudizio sui prodotti della Mela sta diventando sempre più negativo. Gli iPhone X e successivi non mi piacciono per niente, per il notch che io trovo orribile (sarà presente uguale pure quest'anno? S - () e per i prezzi in continua e ingiustificata crescita, a meno di scegliere prodotti dal design e dalle specifiche obsolete come gli iPhone SE 2020 o i vecchi iPhone 8, 7 e 6. Perchè continuo a seguire Apple? Perchè, nonostante tutto, macOS è ancora molto migliore di Windows 10. Ma siamo arrivati al giro di boa anche per lui. L'elegante design di iMac che l'ha reso unico e iconico per 10 anni sarà stravolto per somigliare ai nuovi iPad Pro e contemporaneamente, dopo 14 anni, per tutti i mac inizierà il passaggio dalla consolidata piattaforma Intel ad ARM... Certo, i lati positivi sono l'ottimizzazione delle prestazioni grazie ad una CPU progettata ad hoc per il sistema operativo e l'assenza di ventole, ma purtroppo sarà facilitata la blindatura del sistema operativo (richiederà il jailbreak per poterlo personalizzare) e il Mac App Store sarà sempre più limitante e selettivo.

...

Continua a leggere...

 

Dopo i chip di sicurezza T2, Apple sta blindando sempre più il sistema operativo macOS (probabilmente in vista del passaggio dalla piattaforma Intel a quella ARM, la cui presentazione potrete seguire qui domani alla WWDC2020) . Chi ha un vecchio mac (magari espandibile e dell'era Steve Jobs come il mio Mac mini 2010) se lo tenga stretto e ci pensi bene prima di comprarne un nuovo mac Intel, quando tra due anni sarà sicuramente obsoleto, né tantomeno vi consiglio di fare da cavia a Cupertino comprando i primi mac ARM A14 "sperimentali" che faranno funzionare i vecchi programmi Intel solo con la nuova versione dell'emulatore Rosetta (come già avvenne nel 2006 col passaggio da PowerPC ad Intel) Tornando a uno dei tantissimi bug di Catalina (causato stavolta per eccesso di zelo sulla sicurezza) vi spiego come aggirarlo in attesa di un fix.

Premessa - In tanti si stanno rivolgendo al Supporto Ufficiale Google, come potete vedere nell'immagine sopra. L'ho fatto pure io scoprendo, dopo che consigliavano di reinstallare Google Chrome dal Mac Apple Store (se mai ci fosse : - D) , di svuotare la cache, disattivare le estensioni e controllare il malware, che coloro che rispondono come Esperti di prodotto Oro sono solo volontari non retribuiti con conoscenze settoriali dei prodotti Google. Ecco perchè, dai tempi della configurazione del primo Chromecast, non sono stati di nessun aiuto. I veri esperti si trovano nei forum e nei blog : - )

Ma andiamo al problema: Da circa 1 mese, spesso quando clicco sull'icona di Google Chrome sento solo un suono tipo "DONG" e non succede nulla. Poi insistendo decine di volte l'icona si muove una volta sulla dock e ricliccando, la volta successiva finalmente parte. Sembra assurdo, ma altre volte spostando l'icona sulla dock o caricando Chrome dalla cartella Applicazioni si apre subito. Una volta aperto, funziona bene fino a che non lo chiudo del tutto (intendo non semplicemente minimizzando la finestra).


Ecco il bug per cui occorre cliccare decine di volte sulla stessa icona!

Fix: Creare uno script eseguibile all'avvio, come spiegato qui e inserirci:

Attenzione agli spazi - Chrome si aprirà SEMPRE automaticamente all'avvio
 

Dopo aver installato Catalina 10.15.5 grazie al macOS Catalina Patcher di @dosdude1 e del suo team di incredibili hacker, avevo provato varie volte ad installare anche Windows 10 ma, dopo essere riuscito ad eseguire perfettamente il boot (col riconoscimento del wifi, della scheda audio, della webcam, del mouse, della tastiera e della stampante USB) l'installazione automatica dei driver della scheda NVIDIA Geforce 320M causa un crash fatale al primo riavvio, costringendo al ritorno a Windows 7. Ecco come fare in 5 mosse. Principiante? T'aiuto volentieri, chiedi nei commenti : - D

...

Continua a leggere...

 
 
Aggiornamento 29 Aprile 2020 - Sono usciti i nuovi Mac mini 2020 finalmente con una SSD da 256 GB ma purtroppo la versione base monta ancora il debole Intel Core i3, pur di restare al di sotto di 1000€. Tutto risolto? Macchè! Dall'anno prossimo Apple presenterà nuovi Mac basati sui processori ARM 14 dell'iPhone 12 abbandonando Intel e tutti i prodotti attuali saranno per sempre obsoleti! Quindi fino ad allora ho deciso di tenermi il mio espandibilissimo Mac Mini 2010 (era Steve Jobs) e ho sostituito l'hardisk interno da 2.5 pollici (2400 RPM, 12 MB/s) con un SSD Seagate 500 GB (300 MB/s su SATA II) e ora rispetto a prima è una scheggia, con solo 71€... Evitate di regalare soldi ad Apple per i prodotti attuali e vedrete che, vista la crisi mondiale Covid-19, presto dovrà abbassare la cresta, come con iPhone SE 2020 (clone iPhone 8 2016) : - D


Se macOS Catalina 10.5.4 già mi funzionava bene, ora è pure veloce!

Articolo di novembre 2019 - Pur di spingere le vendite dei nuovi Mac (sempre più costosi nonostante difetti costruttivi [leggi qui e qui] e limitazioni studiate a tavolino) il marketing Apple dichiara non più compatibili computer che invece funzionerebbero ancora bene. Obsolescenza programmata che garantisce guadagni cospicui agli investitori ignorando i fanboy che chiedono da anni espandibilità, maggiori dotazioni hardware e soprattutto prezzi più umani!


Clicca per ingrandire lo slideshow!

...

Continua a leggere...

 
Io continuo ad essere del parere che non si debba mai superare 500€ per uno smarphone, ma ora che sono usciti Xiaomi Mi 10 Pro e OnePlus 8 Pro, anche loro oltre i 1000€ (annullando ogni vantaggio sul rapporto qualità-prezzo che li caratterizzava) chi non ha problemi a spendere secondo me dovrebbe scegliere i top Samsung che, oltre a tutto il resto, sono certificati IP68 contro incidenti per infiltrazione di acqua e polvere, offrono una assistenza sicuramente migliore in Italia e costano meno dei concorrenti!


...

Continua a leggere...

 

Clicca per visitare il sito ufficiale!

Era da un paio di anni che seguivo questo brand emergente, spalleggiato da un grande marchio. Quando ho visto i nuovi listini dei top di gamma da 1000€ di Xiaomi e OnePlus, che annullano qualsiasi vantaggio competitivo su Samsung e Apple, ho deciso non solo di supportare questo brand cinese, ma probabilmente di adottare molto presto uno dei suoi prodotti!

...

Continua a leggere...

 


Google+