Home Archivio Microsmeta Portal Galleria Forum Podcast Contatti
Cerca in Digital Worlds
 

English Translation

Mobile & Desktop layout

VISUALE PICCOLA? ZOOM



Contatta il webmaster
Alex - Microsmeta


Martina - Redazione
moderatrice commenti



Clicca Mi piace e seguimi!


Clicca per seguire
Microsmeta!



Seguici anche su Google+



Nelle cerchie di 257 persone

Pertecipa a Digital Worlds

Sconti imbattibili Gearbest
Qualità spendendo metà
Tablet Android e Windows
-50% dei prezzi in Italia!


Gearbest Prezzi imbattibili Gearbest
I migliori smartphone Xiaomi ai prezzi più bassi

Spedizioni GRATIS rapide. Confronta qualità-prezzo con altri marchi famosi!

TopTecnoPodcast
CLICCA PER VEDERLI
TopPodcastITA


Apple alza ancora i prezzi?
iPhone X No grazie!


...Passato ad Android :-)


Scacchi,
cibo per la mente!

Russian Grandmaster
Natalia Pogonina





COMPUTER IN OFFERTA
SMARTPHONE IN OFFERTA















Ci sono 1716 persone collegate


Feed XML RSS 0.91 Microsmeta Podcast
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Commenti
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Articoli
Feed XML Atom 0.3 Feed Atom 0.3



français Visiteurs Français

english English Visitors

< luglio 2017 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
           

Titolo
Antivirus - Firewall (7)
BarCamp (11)
Chiacchiere Varie (30)
Curiosità (30)
ENGLISH VERSION (1)
Fantascienza-Misteri (21)
FIBRA ADSL LTE 4G (9)
Gadgets vari (9)
Giochi intelligenti (1)
Guide Digital Worlds (11)
Hardware (17)
Internet - Web 2.0 (56)
Linux - open source (150)
Mac OSX (26)
Microsmeta Podcast (20)
Microsoft Windows (5)
Netbook (8)
Netbook - Tablet (5)
Nuove Tecnologie (112)
PC Android (4)
PC desktop all-in-one (5)
Robotica (53)
Salute e benessere (3)
Scienza e Spazio (36)
Smartphone (24)
Smartphone Android (74)
Smartphone HP Palm (3)
Smartphone iPhone (80)
Smartphone Linux (7)
Smartphone Symbian (4)
Smartphone Win (29)
Smartwatch e indossabili (1)
Social networks (13)
Software (39)
Sviluppo sostenibile (26)
Tablet (45)
Tecnologia indossabile (1)
TV e Video on-line (47)
ultrabook (1)
Universo Apple (51)
Universo Blog (4)
Universo Google (13)
Universo Microsoft (37)
Universo Podcast (16)
Version Français (1)
Videogiochi (23)
WiFi WiMax (4)

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Con un cavo mini-HDMI to HDMI ...
09/05/2014 @ 12:12:30
Di Alex - Microsmeta
Ciao Alex, ma in pratica come ...
09/05/2014 @ 11:58:50
Di Silvia

Titolo
Bianco e nero (1)
Colore (12)

Le fotografie più cliccate

Titolo
Quale sistema operativo usi principalmente?

 Windows 10
 Windows 8-8.1
 Windows 7
 Windows XP
 macOS Sierra
 OSX El Capitan
 OSX Precedenti
 Linux
 iOS
 Android

Fonte: NETMARKETSHARE



Titolo
Listening
Musica legale e gratuita: Jamendo.com

Reading
Libri:
Come Internet cambierà la TV per sempre di Tommaso Tessarolo

Gomorra di Roberto Saviano

Ragionevoli Dubbi di Gianrico Carofiglio
Se li conosci li eviti di Marco Travaglio

Watching
Film:
The Prestige
Lettere da Hiwo Jima
Masseria delle allodole
Le vite degli altri
Mio fratello è figlio unico
Déjà vu - Corsa contro il tempo
Ti amerò sempre
The millionaire | 8 Oscar







22/11/2017 @ 23:06:39
script eseguito in 140 ms



Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
Bluboo S1 root remove malware adware spyware virus
La tendenza stilistica attuale per quanto riguarda gli smartphone è un display con meno bordi possibile. Dopo il successo di Xiaomi Mi Mix, anche LG e Samsung hanno presentato il G6 e l'S8 con un rapporto dimensioni display / superficie frontale intorno all' 85% ed anche Apple farà lo stesso con l'attesissimo iPhone X. Unica pecca di questi prodotti è un costo parecchio elevato: street price di 450-600 Euro per i primi tre e come al solito il doppio per iPhone X. Ho quindi approfittato al volo dell'ultima flash sale di Gearbest per ordinare Bluboo S1 4G a soli 125 € un ottimo rapporto qualità-prezzo! Compra Bluboo S1
su Gearbest, spedizione gratis!


L'hai comprato pure tu? Condividi la tua esperienza
parlandone nei commenti : - D

Dopo 3 mesi esatti di utilizzo, posso trarre delle conclusioni e darne una valutazione oggettiva. L'estetica è molto piacevole e la costruzione solida, Android 7.0 è stabile e con Mediatek Helio P25 a 2.4 Ghz e 4 GB RAM è fluido pure con app pesanti tipo Facebook e Chrome e con tante app aperte contemporaneamente non rallenta. Il display si vede benissimo, molto luminoso e definito in Full HD. Il punto debole sono i sensori fotografici. Discrete foto e video solo in piena luce, al chiuso e soprattutto la sera le immagini risultano piene di rumore e con pochi dettagli. Effetto bokeh (sfondo sfumato) realizzato malamente via software, la seconda fotocamera da 3 mpix è finta! Con app di terze parti la situazione migliora un po'. Per quanto riguarda il produttore Bluboo è assolutamente inaffidabile e spero di non necessitare di assistenza tecnica perchè non rispondono proprio! Per il rapporto qualità prezzo è un acquisto che consiglio comunque, ma solo ad utenti consapevoli, in grado ad esempio di rimuovere il bloatware e gli adware presente in ROM e sostituire il launcher con uno più completo e configurabile, come illustrato più avanti.


PROCESSORE: 7.5
DiSPLAY: 8.5
RAM: 9
STORAGE: 9
AUDIO: 8 (forte e cristallino ma manca il jack da 3.5)
BATTERIA: 7
FOTOCAMERA: 6 (con app di terze parti)

SUPPORTO TECNICO DEL PRODUTTORE: NULLO!!
RAPPORTO PRESTAZIONI - PREZZO: 7.5

NB: Cavo USB Type C in dotazione non standard! Se dovesse servire un rimpiazzo, se quest'ultimo non facesse contatto si può ovviare togliendo con un seghetto 2 mm alla copertura in plastica del connettore lato smartphone, aumentando la lunghezza della parte metallica da inserire. Solo il cavo LinQ TPC 9101 mi funge al posto dell'originale, senza modifica!

Aggiornamento 18 Novembre - Grazie al forum XDA (ringrazio l'utente unkash) , sono finalmente riuscito, senza dover effettuare il root, a rimuovere tutto il bloatware e l'adware inserito apposta nella ROM da Bluboo! E' necessario individuare con App Inspector i nomi esatti dei pacchetti da disinstallare relativi alle fastidiosissime app ScWeather, Meet color, i23xxx e Shin_xxx che occasionalmente dirottano i link su Chrome, aprono banner a tutto schermo e installano app indesiderate dal Play Store. Dovete installare i drivers ADB per Mac o PC, collegare il cavo USB e da Terminale autorizzare e aprire la connessione coi comandi adb device e quindi adb shell. Infine date il comando pm uninstall -k --user 0 nome.del.pacchetto e ripetetelo per ogni app da rimuovere. [Dettagli]

255|Bluboo S1:/ $ pm uninstall -k --user 0 com.duogf.uzcua.xhxyq
Success

pm uninstall -k --user 0 com.coco.themes.Meet_color565961b8267e4cc8b0ff684
Success

pm uninstall -k --user 0 com.coco.themes.i233654a4164230894f86883ce90102bb
Success

pm uninstall -k --user 0 com.coco.themes.konka.Shi_Jing_Cuib4bca4c1dab468
Success

Bluboo S1:/ $

Esempio dei comandi da terminale eseguiti con successo

Aggiornamento 13 Novembre - Sono complessivamente soddisfatto di Bluboo S1 che per soli 140 Euro è stato un ottimo acquisto, ma purtroppo nella ROM è installato diverso Adware (non pericoloso, ma fastidioso). Dato che di default non si hanno i permessi di ROOT, risulta irrimovibile tramite semplici app antivirus. In particolare, quando si apre un link, il browser reindirizza spesso sul sito lmuch e ogni tanto si aprono banner a tutto schermo, che chiudendoli tentano di installare applicazioni dall'App Store. Ho scritto un post su XDA per capire come installare LineageOS 15 basato su Android 8.0 Oreo o un'altra custom ROM "disinfettata" e libera!

Aggiornamento 4 Novembre - Ecco come ottenere il root su Bluboo S1 liberando tutto il potenziale e eliminando i fastidiosi adware dalla ROM. NB: Non l'ho testato perchè esistono varie versioni delle ROM per Bluboo S1. Io ho la V10 e preferisco non rischiare un hardbrick, non avendo una guida specifica per questa versione. Potrebbe essere che rilascino app tipo Kingroot per fare tutto con 1 click via smartphone, quindi aspetto.

Modding Bluboo S1 - community italiana sul forum di Androidiani.it


Aggiornamento 15 Settembre - Finita la presentazione di iPhone X, passiamo alle cose serie : - D. Ho sostituito il dock virtuale nativo FreeTouch (che tra l'altro contiene un trojan!) con il molto più completo, configurabile e gratuito Smart Touch, che mi consente anche di registrare screenshot e video dello schermo ma che soprattutto non si sovrappone alla tastiera, collocandosi in modo da non interferire con l'uso del touch screen!


Aggiornamento 10 Settembre - Anche se a me la loro assenza non pesa per nulla, sul forum ufficiale di Bluboo è disponibile un aggiornamento per abilitare i sensori ambientale e di prossimità che però non può essere installato OTA (over the air) quindi non è un'operazione eseguibile facilmente da chiunque, anche se c'è un tutorial video (con le scritte in cinese : - ( )

12 ore di uso intenso con wifi, rete e bluetooth, 4 ore di schermo acceso

Aggiornamento 9 Settembre - Ottimizzando la batteria con le app gratis Greenify e Smart Wifi Toggler che disattiva il wireless in base alla localizzazione GPS ogni volta non c'è un hotspot raggiungibile o aperto e impostando la luminosità automatica e lo spegnimento dello schermo dopo 1 minuto di inattività, riesco ad arrivare anche a 15 ore (5 ore di schermo acceso) coprendo l'intera giornata grazie ad un incremento durata batteria di circa il 20%.

Aggiornamento 1 Settembre Dopo averlo provato per 9 giorni, invece del solito unboxing che ormai trovate ovunque vi do qualche dritta sull'ottimizzazione dell'interfaccia utente aumentando il numero di colonne e righe di icone e soprattutto sull'uso delle utilissime gesture che permettono un agevole utilizzo con una sola mano anche di un dispositivo dalle dimensioni e peso importanti. Libertà d'azione che manca su iPhone! Preferisco per ora concentrarmi sull'ottimizzazione dell'esperienza utente. Su S1 l'interfaccia è comodissima. Ho tolto la barra sotto home / back / lista app recuperando una riga di schermo e faccio tutto con il touch ID che non è meccanico ma a sfioramento, quindi non si consuma coll'uso e mi da comunque un feedback con la vibrazione. Con un tocco breve torno alla schermata precedente, un altro per tornare alla home, uno lungo per visualizzare l'annteprima, uno sfioramento del pollice verso l'alto per aprire Google Now ed uno verso il basso, da qualsiasi punto dello schermo, per visualizzare il menù delle notifiche. Cosi non devo cliccare in alto che è scomodo da raggiungere utilizzando un dispositivo da 5.5'' con una mano.

Aggiornamento 22 Agosto Finalmente ieri, dopo 40 giorni d'attesa, è arrivato anche a me, insieme alle fantastiche cuffie Bluetooth che ho pagato solo 9 Euro invece di 50 Euro e che si sentono benissimo! Sono molto soddisfatto. La batteria dura solo 1 giorno, ma si ricarica in 2 ore. Il design è fantastico e la costruzione solida. Invece di fare l'ennesimo video unboxing che ormai trovate in tutte le lingue, mi sono concentrato sulla configurazione per un uso reale, installando tutte le app che ho su iPhone 5 (disposte pure nello stesso ordine) sostituendo però al launcher di default il bellissimo Nova Premium che mi permette tra l'altro di avere 5 colonne e 6 righe di icone, guadagnando un sacco di spazio, mentre anche iPhone 7 Pro, pur avendo lo stesso enorme schermo da 5.5 pollici, continua ad averne solo 4x5! Questo launcher pieno di opzioni per modificare aspetto e funzionalità della Home, mi ha consentito di farlo assomigliare ai Google Pixel (..che costano 4 volte di più! : - D) Visto che ormai la configurazione base e i benchmark sono noti, registrerò una videorecensione solo quando potrò approfondirla dando consigli su come ottimizzare l'interfaccia. Gli scatti fotografici e le riprese video sono il suo unico tallone d'Achille usando l'app nativa. Con app come Snap Camera, Retrica, Open Camera e A better camera foto e riprese sono più dettagliate, anche se mi sembra che con il primo update del 18 agosto (che s'è installato OTA appena acceso) è già meglio rispetto a quanto descritto da vari video su Youtube, che m'avevano preoccupato. Studio come ottenere il massimo dal sensore e pubblico presto un tutorial : - )


Ho pure gesture configurabili per aprire app o attivare funzioni, disegnando una c o una w, e, o, m sullo schermo spento.


Il mio S1 con launcher Nova, la floating FreeTouch e cuffie bluetooth

Se le gesture non dovessero essere sufficienti, c'è anche l'utilissimo floating dock FreeTouch ruotabile che mi consente di accedere a tutte le funzionalità, impostazioni e app utili con pochi tocchi ed è completamente riconfigurabile!

Chi pensasse che il compromesso della cinese Bluboo sia hardware scarso, deve ricredersi : - D Display Sharp IPS 5.5 inch 1920 x 1080 FullHD 2.5D Arc 401 PPI, protetto da Corning Gorilla Glass 4, contrasto 1400: 1, NTSC Color saturation 96%, 90% screen-to-body ratio. CPU Mediatek MTK6757T Helio P25 prodotta a 16nm, Octa-Core a 2.5GHz (Benchmark ANTUTU 60151 punti) 4 GB RAM, 64 GB di storage espandibile fino a 256 GB tramite microSD. C'è pure la versione con 6 GB RAM e 128 GB di storage.

Click per ingrandire

Doppia fotocamera posteriore da 13 Mpix Sony Exmor RS IMX135 (16 mpix interpolati via software) F 2.2 + 3 Mpix per la profondità di campo (effetto bokeh sullo sfondo e spostamento del fuoco) affiancata da flash doppio led. Registrazione video 1080p, PDAF Autofocus, Scatto continuo o scatto in sequenza, Zoom digitale, Exposure compensation, Rilevazione del viso, Geoetichettatura, HDR, ISO settings, Macro mode, Foto panoramiche, Scene mode, Self-timer, Messa a fuoco tattile, White balance settings. Fotocamera frontale da 5 Mpix e 8 Mpix interpolati) per i selfie.


Test effetto bokeh col Bluboo S1 e scatti in varie condizioni di luce.

Bluetooth: BT4.0. GPS / A-GPS / GLONASS. Sensori: luce ambientale, geomagnetico, gravità, prossimità. Sblocco con sensore riconoscimento impronte frontale. SIM Card: dual SIM dual standby, nano SIM + nano SIM. Batteria da 3500 MAh. Sistema operativo Android 7.0 Nougat. Dimensioni 14.86 x 7.43 x 0.79 cm. Peso di 169 grammi. Scocca posteriore in policarbonato e vetro organico riflettente (simile alla ceramica) che assicurano resistenza e leggerezza. Colori: bianco perla o nero piano (lucido). Trattamento oleofobico per ridurre le impronte. Network 2G: GSM 850/900/1800/1900MHz 3G: WCDMA 900/2100Mhz 4G: FDD-LTE 800 (banda 20 per Wind!) /900/1800/2100/2600MHz. USB Type-C. Alimentatore 5V/2A che ricarica completamente la batteria in 90 minuti.
Cavo USB 3 -> USB Type-C. Custodie protettive posteriore e anteriore (vetro temperato anti luce blu). Adattatore cuffie Type-C to jack 3.5 mm. NB: Con 9 Euro in più durante la prevendita offrono pure auricolari Bluetooth 4.1 Dacom di listino a 38 € !


Software: Play Store, Google apps e localizzazione in italiano.



La versione del sistema operativo è Pure Android 7.0 Nougat, senza adattamenti della UI o versione personalizzata della Home, per cui gli aggiornamenti dovrebbero essere facilitati, le app tutte compatibili visto che L'Helio P25 Mediatek è un processore ARM standard octa-core Cortex A53 prodotto dalla TMSC, la stessa che produce gli A11 per Apple, a differenza degli Intel x86 che si sono rivelati una sola per compatibilità e durata della batteria e sono stati abbandonati anche da Asus.


L'esperienza d'uso è simile a quella di Android Stock e c'è pure lo split screen per visualizzare sullo schermo due app affiancate. Google Assistant dovrebbe essere disponibile in inglese da subito e in italiano dall'anno prossimo. chi non apprezza l'interfaccia stock può installare un'altra interfaccia, io ad esempio ho scelto la Nova Launcher Premium.


Recensione italiana di Cinafoniaci.it


Spot di presentazione ufficiale


Test di resistenza ad urti ed usura


Smontaggio e rimontaggio dell'S1

Dopo la delusione per l'aumento di prezzo scellerato della serie Google Nexus ed il flop annunciato degli ancora più costosi e mai distribuiti globalmente Google Pixel ed aver abbandonato gli Asus e i Huawei che da chicche economiche di nicchia (P7 e P8) sono diventati dispositivi di massa qualsiasi (gli entry level) o troppo costosi per essere competitivi con Samsung ed Apple (i top di gamma, che innovano poco) ho deciso di puntare sui piccoli ma agguerritissimi marchi cinesi non distribuiti ufficialmente in Italia e solo per utenti consapevoli. Avrei scelto la ottima e collaudata Xiaomi, se il corrispondente phablet Mi Mix che ha fortemente "ispirato" questo, non costasse 4 volte di più! Anche se in occidente è poco conosciuta, Blueboo in Cina esiste dal 2006, ha la sede a Shenzhen e ha già prodotto molti smartphone. Segui gli aggiornamenti di questo articolo e la video recensione dettagliata, che pubblicherò a Ferragosto. Inganniamo insieme l'attesa parlandone nei commenti qui sotto o commenta in inglese la recensione di Bluboo S1 sul blog ufficiale.

Iniziano a spedirlo! Confronto vincente col suo rivale Doogee Mix


GIUDIZIO UTENTI: Le prime videorecensioni indipendenti internazionali dei pochi fortunati che l'hanno appena ricevuto parlano di un device dall'aspetto curato e dalla costruzione solida, molto elegante. Le fotocamere posteriori sono discrete per quanto riguarda le foto (anche se l'effetto bokeh risulta artificioso) ma durante le riprese video l'S1 tenta di mettere a fuoco continuamente ogni 2-3 secondi (bug incredibilmente comune anche al Doogee Mix) . Speriamo che correggano questo fastidioso inconveniente al più presto. La fotocamera anteriore offre scatti di qualità appena sufficiente. Appena mi arriverà cercherò un workaroud per le videoriprese, provando anche altre camera app. L'audio è di discreta qualità e sufficiente volume dall'altoparlante e buono in cuffia. Ho in realtà un po' di dubbi sul supporto software che offrirà questo piccolo produttore cinese, ma visto il prezzo di listino di meno di 200 Euro accetto l'incognita.



Playlist videorecensioni del Bluboo S1 e tutti i concorrenti 3-Bezel-less!

ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO CONTINUO


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
giveaway Apple ordina offerta compra sconto gratis regalo
Oltre al costo (1189€ 64GB) (1349€ 256GB) non compro iPhone X perché:

* I sensori frontali coprono l'LCD e tolgono spazio alle icone della barra
* No espansione microSD e versione da 64Gb insufficiente per video 4K
* Ricarica wireless, rapida e auricolari Airpod esageratamente costosi!
* Face ID insicuro sarà migliorato e meglio integrato dal prossimo anno
* Problemi di produzione! Dubbi su qualità costruttiva e durata componenti
* Riparazioni costose (soprattutto l'LCD: 321€) anche con Apple Care+
* E' un "capriccio" per ricchi fighetti che sarà obsoleto già nel 2018!




Su diversi display difettosi è apparsa una linea verde - click per i dettagli


Troppi gravi difetti per uno smartphone da 1200 Euro!

Tecnologie costose pensate soprattutto per fare scena. Ad esempio i selfie da sempre sono utilizzati per includersi in un contesto o panorama, mentre l' illuminazione ritratto serve per estrapolare il soggetto dal contesto e metterlo in risalto su sfondo nero. Opzione narcisistica usabile di rado.

Pupazzi animati e Face ID invadente. Oltre ai fan boy chi l'aspetterà mesi?
Dopo 5 minuti di prova per scherzare, nessuno penserà più agli Animonji!

Quali sono le innovazioni che lo rendono davvero unico e insostituibile? OK la qualità di foto e video e la durata della batteria, ma l'autenticazione tramite Face ID che vantaggi dà realmente all'utente in cambio di un prezzo assurdo? Chi mi conosce sa che sono un amante della tecnologia a 360° e come utilizzatore consapevole in un acquisto valuto solo le caratteristiche tecniche dei prodotti, mai il brand, nè mi faccio incantare dalle mode. La tendenza ad aumentare i prezzi dei top di gamma oltre i 1000 Euro è nefasta per i consumatori e i produttori, Apple in primis, devono invertire questa tendenza! Tanto più che iPhone X non merita. Tecnologie immature come il notch che copre una linea del display mentre si visualizzano app, foto e video ne fanno (per me) uno smartphone indesiderabile, visto che ci sono soluzioni alternative già oggi e nel 2018 tutti gli altri produttori proporranno un riconoscimento facciale meno penalizzante. E che bisogno ci sia di un'alternativa al funzionale e collaudato sensore di impronte è tutto da chiarire.. Eppure tanti utonti, pur di farsi belli al bar con l'inutile login da 007, ci cascheranno e aspetteranno mesi prima di riuscire a riceverlo dopo averlo preordinato a carissimo prezzo : - ( . Tim Cook cerca di apparire come un filantropo, mostrandosi attento a quote rosa, minoranze e diritti civili, quando in Cina le condizioni degli impiegati-schiavi stagionali sono un vero orrore! Nè va meglio agli utenti, considerati sempre più vacche da mungere! Una volta i prodotti Apple si distinguevano per la facilità d'uso, migliorando continuamente l'interfaccia con idee rivoluzionarie, come il touch screen capacitivo. Tutto ruotava intorno all'utente e per questo Apple faceva tendenza. Adesso, invece di sfruttare i progressi tecnologici e la disponibilità di ottimo hardware anche nella fascia medio bassa (come fanno tanti produttori emergenti Android) per produrre device di qualità ma finalmente adatti a tutte le tasche, ad Apple ormai interessa solo il profitto e l'innovazione non è più funzionale a una migliore usabilità, se ne serve solo per stupire, anche accettando compromessi. Nonostante i prezzi da record (i top di gamma dell'ottima Xiaomi costano la metà) nella propria filiera produttiva solo Apple ci guadagna e anche i concorrenti sono costretti a margini ridicoli pur di contrastare la Mela. Apple, vista la forza che ha sul mercato, dovrebbe piuttosto dimostrarsi virtuosa democratizzando i propri prodotti per favorire davvero gli utenti, senza strangolare i fornitori, con prezzi ogni anno più bassi! Diceva Henry Ford: "C'è vero progresso solo quando i vantaggi di una nuova tecnologia diventano per tutti." Sono stufo della politica di Apple che, benchè generi ancora profitti da record, pensa solo alle elite e ripropone iPhone 8 col design di 4 anni fa e, solo per chi può permetterselo, un discutibile iPhone X pompato dal marketing con la collaudata tecnica del campo di distorsione della realtà di Steve Jobs.

Ho deciso quindi di proporre a chi la pensa come me (io ho scelto con soddisfazione un middle range economicissimo) ma può spendere di più, 3 smartphone che nulla hanno di meno, tecnicamente ed esteticamente, rispetto al sopravvalutato oggetto del desiderio Apple che neanche Steve Jobs avrebbe mai accettato per i compromessi e i ritardi che sta causando!


SAMSUNG GALAXY NOTE 8



Display curvo 5.7 pollici e AMOLED Infinity con risoluzione 2,960 x 1,440 e potente processore Snapdragon 835 o Exynos 8895 a seconda del mercato, lo stesso già visto sul Samsung Galaxy S8. Resistente all’acqua e alla polvere (IP68) , 64 GB di spazio disponibile (i tagli da 128 GB o 256 GB sarà disponibile solo in alcuni mercati) e tutta una serie di ottime funzionalità: scansione dell’impronta digitale, dell’iride e del volto, ricarica wireless veloce, batteria da 3,300mAh, RAM da 6GB, fotocamera principale con due sensori Samsung ISOCELL da 12 megapixel ciascuno con DX0Mark 94 e fotocamera frontale da 8 megapixel. In offerta oggi a 820€ invece di 999€ di listino!

HUAWEI MATE 10 PRO



Come Apple con iPhone X e Google coi Pixel 2, pure Huawei punta molto sull'intelligenza artificiale, con un processore dedicato a queste funzioni. A bordo c'è una Npu (Neural processing unit) che, nelle intenzioni del produttore, dovrebbe consentire il passaggio da "smart(phone) a "intelligent" che in maniera pro-attiva agevola la vita e il lavoro del proprietario. Processore HiSilicon Kirin 970 Octa-core, 2360 MHz, ARM Cortex-A73 e ARM Cortex-A53 a 64-bit e processo produttivo 10 nm, il sistema operativo è Android 8.0 Oreo con interfaccia EMUI 8.0, 6 GB RAM. Memoria interna (ROM) da 64 GB / 128 GB. Display AMOLED 1440x2880 5,9 ". Fotocamera doppia da 20 Mpix con apertura focale 1.6 e secondaria da 12 megapixel RGB con DX0Mark 97! Stabilizzatore Ottico, Autofocus Laser, Flash fotocamera doppio a due tonalità. Risoluzione video 3840x2160 - 30fps. Fotocamera frontale da 8 Mpix. Costa 849 Euro su Amazon.it.

LG V30




Display OLED FullVision da 6.0 pollici con rapporto di 18:9, QuadHD+ (2880 x 1440 / 538ppi) . CPU Snapdragon 835. Memoria RAM è di 4GB LPDDR4x. Storage di 64GB o 128GB (UFS 2.0) Slot per espandere la memoria con scheda MicroSD fino a 2TB. Il comparto fotografico comprende doppio sensore posteriore (16MP Standard Angle F1.6 / 71° + 13MP Wide Angle F1.9/ 120°) e sensore frontale da 5MP Wide Angle (F2.2 / 90°) . Batteria da 3,300mAh con supporto per le tecnologia di ricarica rapida Qualcomm Quick Charge 3.0 e di ricarica Wireless. Misura 151.7 x 75.4 x 7.3mm, pesa 158grammi Connettività LTE-A 4 Band CA, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 5.0 BLE, NFC, USB Type-C 2.0 (3.1 compatibile). Certificato IP68 per resistere all'acqua e MIL-STD 810G. Quad DAC Hi-Fi da 32-bit, supporta la riproduzione di contenuti HDR10 (High Dynamic Range) . Supporta la realtà aumentata di Google Daydream e integra l'assistente digitale Google Assistant. Riconoscimento volti, lettore di impronte digitali. Sistema operativo Android 7.1.2 Nougat con interfaccia utente UX 6.0+ Secondo me non è solo meglio di Lg G6, ma anche dei Samsung Galaxy S8 Plus e Note 8, sia come fotocamera dual che come ergonomia, dimensioni e peso (158 grammi) nonostante il suo magnifico display OLED da 6 pollici. Costerà 899€ da Dicembre.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 569 570 571 572 573 574 575 576 577 578 579 580 581 582 583 584 585 586 587