Powered by Jasper Roberts - Blog
Home Archivio Microsmeta Portal Galleria Forum Podcast Contatti
Cerca in Digital Worlds
 

English Translation

Mobile & Desktop layout

VISUALE PICCOLA? ZOOM



Contatta il webmaster
Alex - Microsmeta


Martina - Redazione
Social Media Manager


Think different!
Molla Apple e spendi 1/3!


Apple alza ancora i prezzi?
iPhone 11 Pro No grazie!


...Passato ad Android :-)


ACCESSORI PER APPLE
A 1/4 DEL COSTO IN ITALIA!
Cinturini cavi caricatori cover stand

Clicca Mi piace e seguimi!


Clicca per seguire
Microsmeta!



Seguici anche su Google+



Nelle cerchie di 257 persone

Pertecipa a Digital Worlds

Sconti imbattibili Gearbest
Qualità spendendo metà
Tablet Android e Windows
-50% dei prezzi in Italia!


Gearbest Prezzi imbattibili Gearbest
I migliori smartphone Xiaomi ai prezzi più bassi

Spedizioni GRATIS rapide. Confronta qualità-prezzo con altri marchi famosi!

TopTecnoPodcast
CLICCA PER VEDERLI
TopPodcastITA

Scacchi,
cibo per la mente!

Russian Grandmaster
Natalia Pogonina









Ci sono 1945 persone collegate


Feed XML RSS 0.91 Microsmeta Podcast
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Commenti
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Articoli
Feed XML Atom 0.3 Feed Atom 0.3



fran├žais Visiteurs Français

english English Visitors

< novembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
             

Titolo
Antivirus-Firewall-VPN (9)
BarCamp (11)
Chiacchiere Varie (30)
CuriositÓ (30)
ENGLISH VERSION (1)
Fantascienza-Misteri (21)
FIBRA ADSL LTE 4G (12)
Gadgets vari (9)
Giochi intelligenti (3)
Guide Digital Worlds (11)
Hardware (17)
Internet - Web 2.0 (56)
Linux - open source (150)
Mac OSX (28)
Microsmeta Podcast (20)
Microsoft Windows (6)
Netbook (8)
Netbook - Tablet (5)
Nuove Tecnologie (118)
PC Android (4)
PC desktop all-in-one (5)
Robotica (53)
Salute e benessere (3)
Scienza e Spazio (36)
Smart Home Amazon Google (1)
Smartphone (24)
Smartphone Android (104)
Smartphone HP Palm (3)
Smartphone iPhone (83)
Smartphone Linux (7)
Smartphone Symbian (4)
Smartphone Win (29)
Smartwatch-Wearable (1)
Social networks (13)
Software (40)
Sviluppo sostenibile (26)
Tablet (45)
Tecnologia indossabile (1)
TV e Video on-line (47)
ultrabook (1)
Universo Apple (53)
Universo Blog (4)
Universo Google (14)
Universo Microsoft (37)
Universo Podcast (16)
Version Franšais (1)
Videogiochi (23)
WiFi WiMax (4)

Catalogati per mese:

Gli interventi pi¨ cliccati

Ultimi commenti:
Con un cavo mini-HDMI to HDMI ...
09/05/2014 @ 12:12:30
Di Alex - Microsmeta
Ciao Alex, ma in pratica come ...
09/05/2014 @ 11:58:50
Di Silvia

Titolo
Bianco e nero (1)
Colore (12)

Le fotografie pi¨ cliccate

Titolo
Quale sistema operativo usi principalmente?

 Windows 10
 Windows 8-8.1
 Windows 7
 Windows XP
 macOS High Sierra
 macOS Sierra
 OSX Precedenti
 Linux
 iOS
 Android

Fonte: NETMARKETSHARE



Titolo
Listening
Musica legale e gratuita: Jamendo.com

Reading
Libri:
Come Internet cambierÓ la TV per sempre di Tommaso Tessarolo

Gomorra di Roberto Saviano

Ragionevoli Dubbi di Gianrico Carofiglio
Se li conosci li eviti di Marco Travaglio

Watching
Film:
The Prestige
Lettere da Hiwo Jima
Masseria delle allodole
Le vite degli altri
Mio fratello Ŕ figlio unico
DÚjÓ vu - Corsa contro il tempo
Ti amer˛ sempre
The millionaire | 8 Oscar







19/11/2019 @ 23:56:35
script eseguito in 66 ms



\\ Home Page : Storico : Smartphone Android (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
Di Alex (del 06/04/2016 @ 10:43:54, in Smartphone Android, letto 3431 volte)

Clicca per il video di presentazione ufficiale!


CPU optacore HiSilicon Kyrin 955 (Quad-core 2.5 GHz Cortex-A72 + Quad-core 1.8 GHz Cortex-A53), 3/4GB RAM, 32/64GB, 2 fotocamere posteriori 12 Mpix Leica 4290 x 2800 pixel F 2.2, fotocamera frontale 8 Mpix, LCD 5.2' 1080 x 1920 pixel 423 ppi IPS, USB Type C, Espandibile con Micro SD fino a 128 GB. Batteria da 3000 Mah. 144 grammi, 70.9 x 145 x 6.95 mm. Android 6.0 Marshmallow con EMUI 4.1. Costa 599€.

Come tutte le cose desiderate (e sopratutto come insegnano da sempre i keynote Apple ; - ) ) l'annuncio s'è fatto attendere oltre il Mobile World Congress 2016, per concentrare tutta l'attenzione su di sé, ma problemi di produzione hanno costretto l'azienda a rinviare ancora di oltre un mese il keynote di presentazione!


Aggiornamento 31 Marzo Mentre la versione standard sarà dotata di un SoC HiSilicon Kirin 950 con 3GB RAM, come si vede nella schermata qui sopra sia P9 Max che P9 Plus dovrebbero montare un SoC HiSilicon Kirin 955, 4GB di RAM e 64GB di memoria interna, fotocamera frontale da 8 megapixel e posteriore con doppio sensore da 13 megapixel. Sistema operativo Android 6.0 Marshmallow. Per quanto riguarda i prezzi: Huawei P9 Lite 1888 Yuan (257€) , Huawei P9 3088 Yuan (420€) , Huawei P9 Plus 3688 Yuan (503€) e Huawei P9 Max 4088 Yuan (557€). Il display di Huawei P9 Max dovrebbe inoltre essere sensibile alla pressione, come su Huawei Mate S, mentre la coppia di fotocamere posteriori dovrebbe utilizzare lenti prodotte da Leica.

Aggiornamento 9 Marzo La città di Berlino era stata scelta come location da Huawei. Una birra invitava a brindare il 9 Marzo. Ma putroppo l'evento è stato procastinato a Londra per il 6 Aprile. Non è quindi stato ancora svelato il nuovo top di gamma, con almeno tre varianti previste (P9, P9 Lite e P9 Max) che copriranno diverse fasce di prezzo.

Sono un grande estimatore di questo marchio cinese che da anni ormai è presente in tutti i continenti, con prodotti competitivi, innovativi ed offerti ad un prezzo mediamente 200-300 Euro inferiore alla concorrenza.

Huawei P9 dovrebbe essere equipaggiato con un processore Kirin 950 con GPU Mali-T880, 3 GB di memoria RAM, display Full HD da 5.2 pollici, 32 GB di memoria integrata espandibile, sensore d'impronte posteriore e generosa batteria da 3900mAh.

Una quarta variante potrebbe offrire una dotazione ancora migliore: nuovo SoC Kirin 955, 4GB di RAM e 64GB/128GB di memoria integrata. Porta USB Type-C , comparto fotografico costituito da una doppia fotocamera posteriore da 12 megapixel realizzata in collaborazione con Leica, affiancata da un doppio flash e messa a fuoco laser!


 
Di Alex (del 03/02/2016 @ 17:21:34, in Smartphone Android, letto 2034 volte)
Google sarebbe intenzionato a sviluppare internamente i prossimi Nexus adottando la strategia utilizzata da Apple per iPhone , la stessa intenzione sarà probabilmente la chiave di volta anche di Microsoft con i prossimi Surface Phone per voltare definitivamente pagina vista la bassa penetrazione dei Lumia.


Secondo The Information, il CEO di Google Sundar Pichai ed il suo staff hanno manifestato a vari collaboratori la volontà di sviluppare internamente i prossimi Nexus aumentando il controllo sulle peculiarità hardware dei modelli prodotti in futuro e riducendo il coinvolgimento dei fornitori esterni (Asus, HTC, LG, Samsung, Motorola e Huawei) che non hanno mai portato grossi risultati. Anche gli ultimi modelli non hanno riscosso l'interesse degli utenti, visti i prezzi altissimi richiesti per caratteristiche di media gamma.

Come vedete in alto: Kitkat, presentato nel 2013, è ancora la maggiore distribuzione col 35% di installazioni sui dispositivi, seguita da Jelly Bean 5.0 e 5.1 al 34%, mentre Marshmallow, disponibile dopo 3 mesi quasi esclusivamente su Nexus 5X e Nexus 6P raggiunge solo l'1.2% addirittura dietro a Gingerbread, rilasciato nel 2010! Nel frattempo iOS 9.x è stato installato sul 75% del device Apple.


La diffusione del 60% di Android è dovuta soprattutto al successo di terminali di prezzo medio-basso (500-69 Euro) con un sistema operativo presentato più di un anno fa e molti di loro non saranno mai aggiornati all'ultima versione , mentre i top di gamma di tutte le marche sono molti di meno rispetto agli iPhone. Per competere con Apple sui dispositivi di fascia alta Google dovrebbe realizzare modelli veramente innovativi e non dei concept model per mostrare le nuove caratteristiche ma di poco appeal e indurre inoltre gli altri produttori ad utilizzare hardware quanto più simile per ridurre i tempi di personalizzazione, altrimenti la frammentazione non avrà mai fine!