Powered by Jasper Roberts - Blog
Home Archivio Microsmeta Portal Galleria Forum Podcast Contatti
Cerca in Digital Worlds
 

English Translation

Mobile & Desktop layout

VISUALE PICCOLA? ZOOM


Risolvi con un clickComputer Clinic Roma - Assistenza remota e a domicilioAssistenza remota


Contatta il webmaster
Alex - Microsmeta


Martina - Redazione
Social Media Manager


Think different!
Molla Apple e spendi 1/3!

Apple ha un suo tostapane
iPhone 15 Pro Max
a 1489 Euro? No grazie!


...Passato ad Android :-)

Pertecipa a Digital Worlds

TopTecnoPodcast
CLICCA PER VEDERLI
TopPodcastITA

Scacchi,
cibo per la mente!

Russian Grandmaster
Natalia Pogonina









Ci sono 2454 persone collegate


Feed XML RSS 0.91 Microsmeta Podcast
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Commenti
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Articoli
Feed XML Atom 0.3 Feed Atom 0.3



français Visiteurs Français

english English Visitors

< aprile 2024 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
         
             

Titolo
Antivirus-Firewall-VPN (9)
BarCamp (11)
Chiacchiere Varie (30)
Curiosità (30)
ENGLISH VERSION (1)
Fantascienza-Misteri (21)
FIBRA ADSL LTE 4G (12)
Gadgets vari (9)
Giochi intelligenti (4)
Guide Digital Worlds (11)
Hardware (19)
Internet - Web 2.0 (56)
Linux - open source (150)
macOS (34)
Microsmeta Podcast (20)
Microsoft Windows (7)
Netbook (8)
Netbook - Tablet (5)
Nuove Tecnologie (129)
PC Android (4)
PC desktop all-in-one (5)
Robotica (58)
Salute e benessere (3)
Scienza e Spazio (37)
Smart Home Amazon Google (2)
Smartphone (24)
Smartphone Android (124)
Smartphone HP Palm (3)
Smartphone iPhone (86)
Smartphone Linux (7)
Smartphone Symbian (4)
Smartphone Win (29)
Smartwatch-Wearable (1)
Social networks (14)
Software (40)
Sviluppo sostenibile (27)
Tablet (45)
Tecnologia indossabile (3)
TV e Video on-line (47)
ultrabook (1)
Universo Apple (57)
Universo Blog (4)
Universo Google (14)
Universo Microsoft (37)
Universo Podcast (16)
Version Français (1)
Videogiochi (23)
WiFi WiMax (4)

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Ciao Stella, scusa il ritardo....
15/01/2021 @ 19:28:44
Di Alex - Microsmeta
Gentilmente qualcuno sa indica...
07/01/2021 @ 14:30:10
Di stella

Titolo
Bianco e nero (1)
Colore (12)

Le fotografie più cliccate

Titolo
Quale sistema operativo usi principalmente?

 Windows 10
 Windows 8-8.1
 Windows 7
 Windows XP
 macOS Big Sur
 macOS Catalina
 macOS Precedenti
 Linux
 iOS
 Android

Fonte: NETMARKETSHARE



Titolo
Listening
Musica legale e gratuita: Jamendo.com

Reading
Libri:
Come Internet cambierà la TV per sempre di Tommaso Tessarolo

Gomorra di Roberto Saviano

Ragionevoli Dubbi di Gianrico Carofiglio
Se li conosci li eviti di Marco Travaglio

Watching
Film:
The Prestige
Lettere da Hiwo Jima
Masseria delle allodole
Le vite degli altri
Mio fratello è figlio unico
Déjà vu - Corsa contro il tempo
Ti amerò sempre
The millionaire | 8 Oscar







24/04/2024 @ 04:56:56
script eseguito in 108 ms



Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
Di Alex (del 15/11/2023 @ 00:00:01, in Robotica, letto 437 volte)

Il Giappone è un leader mondiale nella robotica. Diverse aziende giapponesi stanno sviluppando robot innovativi che potrebbero cambiare il modo in cui viviamo e lavoriamo. Nel video pubblicato sotto puoi trovare tanti interessanti progetti sviluppati dalle aziende del Sol Levante.

Una di queste aziende è Kada Robotics. La sua creatura più avanzata è il robot collaborativo Nexage. Nexage è progettato per sostituire gli esseri umani in lavori monotoni e ripetitivi, come quelli sulla linea di produzione. Il robot può collaborare con gli esseri umani e altre macchine e utilizzare strumenti specializzati.

Il torso di Nexage pesa solo 29 kg, mentre la sua base pesa 130 kg. La sua altezza è regolabile e può raggiungere un massimo di 170 cm. Nexage è in grado di sollevare oggetti che pesano fino a 3 kg. Il robot è progettato per funzionare in fabbriche e altre linee di produzione. Può essere controllato utilizzando un tablet con un software speciale che può essere rapidamente personalizzato per specifici compiti.

Un altro leader giapponese della robotica è l'Università di Osaka. Il professor Hiroshi Ishiguro è noto per i suoi androidi ultrarealistici, tra cui Erica. Erica è un robot umanoide che funziona grazie a un organismo sintetico con un sistema cerebrale elettronico. Il corpo del robot può avere vari organi di veri esseri umani che sono indistinguibili sia in aspetto che in funzionalità da quelli reali.

Ishiguro e il suo team hanno recentemente annunciato l'intenzione di collegare Erica a un sistema di intelligenza artificiale che le consentirebbe di conversare liberamente su vari argomenti. Questo solleva la questione di se Erica possa superare il limite fissato dagli esseri umani e potenzialmente portare a una rivolta meccanica.

L'Università di Tokyo ha sviluppato uno zaino robotico chiamato Gai. Gai ha sei bracci meccanici che possono essere intercambiabili. L'utente può scegliere tra mani simili a quelle umane e pinze. Lo zaino robotico pesa 4,1 kg senza i bracci robotici. Quando i bracci robotici sono collegati, il peso del dispositivo aumenta a 14 kg.

I movimenti del braccio sono controllati in remoto utilizzando una configurazione speciale che è una replica ridotta del dispositivo stesso. Attualmente, controllare il braccio attraverso lo zaino robotico presenta alcune sfide. A volte è necessario l'intervento di più operatori ed è impossibile utilizzare il dispositivo senza l'aiuto di altri. Questo è il problema principale che deve essere risolto. Tuttavia, in futuro, con lo sviluppo di interfacce neurali, potrebbe essere possibile ottenere il controllo mentale del funzionamento che consente all'utente di controllare i bracci robotici come se fossero i suoi.

La Toyota ha sviluppato un robot umanoide chiamato TH3. Sin dalla sua creazione, il robot ha subito numerosi aggiornamenti e miglioramenti che ne hanno significativamente aumentato la funzionalità e la capacità di movimento. Il robot è controllato da un operatore umano utilizzando il modulo sistema di manovra principale. L'operatore riceve un feedback tattile e l'immagine trasmessa dal robot viene visualizzata su un visore per realtà virtuale. Guanti speciali HTC Vive e servomotori vengono utilizzati anche per consentire all'operatore di controllare il robot istantaneamente con precisione. I movimenti e la forza applicata al robot sono eccellenti, incluso l'equilibrio. Il robot Toyota è alto circa 152 cm e pesa circa 75 kg. Funziona come una piattaforma di prova per le idee e le capacità implementate in esso possono essere utilizzate in dispositivi per uso medico domestico, aree di cantieri di strutture colpite da calamità naturali e persino nello spazio.

Nel futuro, l'azienda giapponese di robotica Jinky ha attirato una significativa attenzione con i suoi macchinari pesanti unici. Il robot industriale umanoide Jinky può essere controllato a distanza da un essere umano. Il robot umanoide Jinky è un esempio di integrazione uomo-macchina. Il robot ha un busto della testa e due braccia che si estendono verso l'alto da una cabina specializzata simile alla cabina di pilotaggio di un escavatore. È progettato per compiti di manutenzione tecnica in vari campi, come la riparazione di binari ferroviari o la sostituzione e la riparazione di segnali stradali. Jinky può sostituire così una squadra di lavoratori, riducendo il rischio di incidenti gravi. In ambienti industriali, è in grado di sollevare e spostare carichi pesanti, come tubi di acciaio, piastre o fili. Svolge i suoi compiti con la stessa efficacia di un umano poiché è controllato da un essere umano. L'operatore Jinky essenzialmente replica i movimenti di una persona reale all'interno della cabina dei macchinari.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

La società di Cupertino sta lavorando a una serie di novità ambiziose e accattivanti per iPhone, iPad, Apple Watch, Apple TV e Mac. La cosa che fa preoccupare gli utenti che hanno appena comprato un nuovo prodotto Apple è che, seguendo la consolidata abitudine del gigante di Cupertino, i dispositivi attuali da iPhone 15 agli iMac M3 potrebbero non supportare tutte le nuove caratteristiche per i soliti metodi di marketing della Mela.

I dettagli sono ancora avvolti nel mistero, ma si ritiene che molte delle novità riguarderanno l'intelligenza artificiale generativa.

In particolare, Apple sta lavorando a una versione più avanzata di Siri, che utilizzerà modelli di linguaggio avanzati per trasformarsi nell'"assistente virtuale definitivo".

Le novità previste per Siri includono:

  • Migliorata interazione con l'app Messaggi, per consentire agli utenti di gestire domande complesse e completare automaticamente le frasi in modo più efficace
  • Creazione automatica di playlist su Apple Music
  • Integrazione con app di produttività come Pages e Keynote, con funzionalità di scrittura assistita dall'AI e creazione di presentazioni
  • Apple sta investendo 1 miliardo di dollari all'anno in ricerca sull'AI, e Siri è una delle aree su cui l'azienda sta concentrando i suoi sforzi.


  • Con poche novità hardware previste per l'iPhone 16 l'anno prossimo, le aspettative per gli aggiornamenti dei sistemi operativi sono ancora più alte.

    Gurman ritiene che iOS 18 e iPadOS 18 potrebbero essere "rivoluzionari" rispetto agli aggiornamenti degli ultimi anni.

    Ecco alcuni esempi specifici di come l'intelligenza artificiale generativa potrebbe essere utilizzata nei nuovi sistemi operativi Apple:

    Siri potrebbe essere in grado di comprendere meglio le intenzioni degli utenti e fornire risposte più pertinenti. Apple Music potrebbe creare playlist personalizzate in base ai gusti musicali dell'utente.

    Pages e Keynote potrebbero generare automaticamente testi e presentazioni basati sulle indicazioni dell'utente. Questi sono solo alcuni esempi, e Apple potrebbe riservare altre sorprese per i suoi utenti.

    L'appuntamento è per il prossimo anno, quando i nuovi sistemi operativi saranno presentati ufficialmente.
    Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
     
    Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 569 570 571 572 573 574 575 576 577 578 579 580 581 582 583 584 585 586 587 588 589 590 591 592 593 594 595 596 597 598 599 600 601 602 603 604 605 606 607 608 609 610 611 612 613 614 615 616 617 618 619 620 621 622 623 624 625 626 627 628 629 630 631 632 633 634 635 636 637 638 639 640 641 642 643