Powered by Jasper Roberts - Blog
Home Archivio Microsmeta Portal Galleria Forum Podcast Contatti
Cerca in Digital Worlds
 

English Translation

Mobile & Desktop layout

VISUALE PICCOLA? ZOOM



Contatta il webmaster
Alex - Microsmeta


Martina - Redazione
Social Media Manager


Think different!
Molla Apple e spendi 1/3!


Apple alza ancora i prezzi?
iPhone 11 Pro No grazie!


...Passato ad Android :-)


ACCESSORI PER APPLE
A 1/4 DEL COSTO IN ITALIA!
Cinturini cavi caricatori cover stand

Clicca Mi piace e seguimi!


Clicca per seguire
Microsmeta!



Seguici anche su Google+



Nelle cerchie di 257 persone

Pertecipa a Digital Worlds

Sconti imbattibili Gearbest
Qualità spendendo metà
Tablet Android e Windows
-50% dei prezzi in Italia!


Gearbest Prezzi imbattibili Gearbest
I migliori smartphone Xiaomi ai prezzi più bassi

Spedizioni GRATIS rapide. Confronta qualità-prezzo con altri marchi famosi!

TopTecnoPodcast
CLICCA PER VEDERLI
TopPodcastITA

Scacchi,
cibo per la mente!

Russian Grandmaster
Natalia Pogonina









Ci sono 1099 persone collegate


Feed XML RSS 0.91 Microsmeta Podcast
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Commenti
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Articoli
Feed XML Atom 0.3 Feed Atom 0.3



français Visiteurs Français

english English Visitors

< gennaio 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
             

Titolo
Antivirus-Firewall-VPN (9)
BarCamp (11)
Chiacchiere Varie (30)
Curiosità (30)
ENGLISH VERSION (1)
Fantascienza-Misteri (21)
FIBRA ADSL LTE 4G (12)
Gadgets vari (9)
Giochi intelligenti (3)
Guide Digital Worlds (11)
Hardware (17)
Internet - Web 2.0 (56)
Linux - open source (150)
Mac OSX (29)
Microsmeta Podcast (20)
Microsoft Windows (6)
Netbook (8)
Netbook - Tablet (5)
Nuove Tecnologie (119)
PC Android (4)
PC desktop all-in-one (5)
Robotica (53)
Salute e benessere (3)
Scienza e Spazio (36)
Smart Home Amazon Google (1)
Smartphone (24)
Smartphone Android (105)
Smartphone HP Palm (3)
Smartphone iPhone (83)
Smartphone Linux (7)
Smartphone Symbian (4)
Smartphone Win (29)
Smartwatch-Wearable (1)
Social networks (13)
Software (40)
Sviluppo sostenibile (26)
Tablet (45)
Tecnologia indossabile (1)
TV e Video on-line (47)
ultrabook (1)
Universo Apple (53)
Universo Blog (4)
Universo Google (14)
Universo Microsoft (37)
Universo Podcast (16)
Version Français (1)
Videogiochi (23)
WiFi WiMax (4)

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Con un cavo mini-HDMI to HDMI ...
09/05/2014 @ 12:12:30
Di Alex - Microsmeta
Ciao Alex, ma in pratica come ...
09/05/2014 @ 11:58:50
Di Silvia

Titolo
Bianco e nero (1)
Colore (12)

Le fotografie più cliccate

Titolo
Quale sistema operativo usi principalmente?

 Windows 10
 Windows 8-8.1
 Windows 7
 Windows XP
 macOS Catalina
 macOS Mojave
 macOS Precedenti
 Linux
 iOS
 Android

Fonte: NETMARKETSHARE



Titolo
Listening
Musica legale e gratuita: Jamendo.com

Reading
Libri:
Come Internet cambierà la TV per sempre di Tommaso Tessarolo

Gomorra di Roberto Saviano

Ragionevoli Dubbi di Gianrico Carofiglio
Se li conosci li eviti di Marco Travaglio

Watching
Film:
The Prestige
Lettere da Hiwo Jima
Masseria delle allodole
Le vite degli altri
Mio fratello è figlio unico
Déjà vu - Corsa contro il tempo
Ti amerò sempre
The millionaire | 8 Oscar







26/01/2020 @ 16:18:24
script eseguito in 78 ms



\\ Home Page : Articolo

HANNO SUPPORTATO DIGITAL WORLDS INVIANDO PRODOTTI DA RECENSIRE




[Tutorial] Procamera 8 6.1.1 offre funzioni per esperti! Come usare focus ed esposizione manuali
Di Alex (del 11/03/2015 @ 07:31:29, in Smartphone iPhone, letto 3989 volte)


Nuovo aggiornamento per Procamera 8, L'update 6.1.1 appena rilasciato introduce ulteriori caratteristiche professionali !!

Aggiornamento 5 Marzo 2015

Descrizione dettagliata delle novità nella versione 6.1.1 da iTunes:

Dopo ProCamera 8, il nostro aggiornamento più epico, siamo felici di poter incorporare nuovamente caratteristiche suggerite dagli utenti. L’aggiornamento alla versione 6.1.1 è pieno di miglioramenti nelle prestazioni e nella stabilità, ritocchi, e la nuova opzione che consente di cancellare immagini dal Rullino foto.

Cancella dal rullino foto L’opzione di cancellare immagini dal Rullino foto è finalmente arrivata! Una caratteristica che qualcuno potrebbe ritenere la veloce correzione di un bug, ma che in realtà ha comportato settimane di lavoro per I nostri sviluppatori. Basata sulla potenza di iOS 8, sarà alla base della futura gestione della libreria multimediale.

Stabilizzazione automatica delle immagini Quest’aggiornamento introduce anche un’impostazione per attivare/disattivare la Stabilizzazione automatica delle immagini (SAI), una caratteristica standard di iOS. Quando la SAI è attiva, la fotocamera scatta 4 foto in uno stretto range di esposizione. Un software quindi seleziona le parti maggiormente nitide delle diverse esposizioni e le unisce in una singola immagine. Questo aiuta a ridurre al minimo il tremolio della mano, il movimento del soggetto e il rumore quando si scatta senza un treppiedi. Questo metodo di stabilizzazione è diverso dall’Anti-Scossa di ProCamera, che scatta soltanto nel momento in cui il dispositivo è perfettamente stabile. Basandoci sul feedback degli utenti, abbiamo inserito la possibilità di disattivare la SAI, per ottenere foto il più nitide possibili quando si utilizza un treppiedi o il dispositivo è perfettamente stabile.

Fuoco manuale Grazie al vostro feedback, abbiamo migliorato la nostra funzione all’avanguardia per la messa a fuoco manuale. C’è una nuova opzione nelle impostazioni per attivare in modo permanente il fuoco manuale. Quando è attiva potrai mettere a fuoco scorrendo dall’alto verso il basso con il dito nel mirino. Questo sostituirà la lunga pressione sul reticolo della messa a fuoco per attivare il fuoco manuale. Si tratta di una proposta, per cui inviateci il vostro feedback per farci sapere se vi piace e se avete pensato ad altre soluzioni.

Salva immagini LDR È ora possibile decidere se salvare o meno una foto LDR (Low-Dynamic-Range), oltre alla versione HDR. La foto LDR salvata sarà quella centrale nel range dei valori di esposizione. Tag automatico Instagram Stabilisci un testo di default o inserisci un tag per condividere foto su Instagram. In questo modo i tuoi tag preferiti saranno aggiunti automaticamente. È sempre possibile cambiare o aggiungere manualmente il testo nella fase di caricamento della foto.

Condividere video via mail e messaggi Abbiamo aggiunto una funzione di condivisione dei video che consente l’invio di video compressi tramite le app Mail e Messaggi.

ARTICOLO DEL 12 DICEMBRE 2014



Dopo l'HDR, il fuoco e l' l'esposizione separabili, arrivano i controlli manuali per la messa a fuoco e il bilanciamento del bianco. Ecco le caratteristiche salienti:

vividHDR ver 6.1 (Acquisto In-App) Questa estensione è efficace e molto semplice da usare. Implementazione della High Dynamic Range che non necessita di treppiedi e riesce a mettere a fuoco oggetti in movimento. E' disponibile per tutti gli iPhone, iPad ed iPod aggiornati a iOS 8 e da il suo massimo su iPhone 6 e iPhone 6 Plus. Ora vividHDR garantisce risultati ancora migliori in condizioni di scarsa luminosità, grazie ad una migliore analisi della scena.

Stessi livelli di controllo di una fotocamera DSLR. I veri esperti possono impostare valori specifici per:

- esposizione
- sensibilità ISO
- temperatura
- tonalità

Messa a fuoco ed esposizione manuali Possono essere controllate mediante un comodo swipe sul mirino.


Foto presa con ProCamera 8 ver. 6.1 - Clicca per l'originale!


Calibrazione del grigio Con una lunga pressione su AWB si potrà calibrare la fotocamera anche sulle tonalità di grigio per ottenere colori più realistici nelle fotografie, anche con una scarsa illuminazione ambientale.

Curve per l'esposizione manuale (MEB e AMEB) per l’HDR Potrai impostare sovra e sottoesposizione per i tuoi scatti HDR, simmetrici o indipendenti, in un range di +/- 3 stop.

Visualizza la posizione attuale delle lenti Attiva l'opzione da Impostazioni per controllare nel dettaglio la messa a fuoco.

Istogrammi più comprensibili Puoi scegliere il tuo preferito tra tre stili.

Regolazione dell'intensità del flash Premi a lungo sull’icona della torcia per visualizzare lo slider. Tap sull’icona della torcia per spegnere la luce.

Player video in slowmotion Riproduce i video al rallentatore. Puoi anche modificare l’audio per ottenere una riproduzione più realistica o aggiungere divertenti effetti sonori.

Condivisione su Facebook e Twitter Definisci il testo di default per aggiungere automaticamente il tuo sito o i tag preferiti.

Gli utenti saranno presto invitati ad inviare i loro scatti migliori coi quali potrebbero partecipare ad una mostra internazionale sulla fotografia da cellulare. Informazioni in merito sono disponibili su Blog Procamera

TUTORIAL



I CONSIGLI DELL'ESPERTO (*) SU COME SFRUTTARE
FOCUS ED ESPOSIZIONE MANUALI!


Siamo così abituati al fatto che gli smartphone gestiscono in modalità completamente automatica focus ed esposizione, facendo sì che il soggetto inquadrato sia perfettamente a fuoco, che non ci si rende conto che ci sono situazioni nelle quali è preferibile disabilitare l'autofocus e utilizzare una messa a fuoco manuale. ProCamera 8 è ora in grado di adattarsi sia alle riprese con i soggetti fermi (AF-S, autofocus singolo), sia per quelli in movimento (AF-C, autofocus continuo). Basandosi su sempre più punti di rilevazione riesce a controllare una vasta area del fotogramma e a auto-impostarsi in tantissime situazioni differenti. Nonostante questo, ci sono dei buoni motivi per i quali in certe situazioni di ripresa è utile disattivare l'automatismo, impostando "Fotocamera ed esposizione manuali". Ecco un elenco di accorgimenti che vi torneranno utili:

Foto ravvicinate e macrofotografia - Le foto molto vicine al soggetto richiedono grande cura nella messa a fuoco a causa della ridottissima profondità di campo (nella macro spesso si prendono decisioni che dipendono da pochi millimetri) . In questa situazione non sempre l'autofocus riesce a regalarci il risultato voluto, perchè viene facilmente ingannato dalla presenza di oggetti presenti nell'inquadratura. Pertanto, per ottenere un buono scatto in queste condizioni dobbiamo decidere noi quali parti del soggetto debbano essere perfettamente a fuoco e quali no.

Ecco alcune regole generali che ho applicato per riprendere il fiore qui sotto e gli altri soggetti mostrati sopra con ProCamera 8 ver. 6.1. Molti altri consigli utili li trovate subito dopo. Anche se gli scatti mostrati come esempio non sono stati realizzati con l'app, le potenzialità per farlo ci sono tutte, ma ovviamente occorre anche avere le capacità di un fotografo esperto come Orazio.. ; - )

* Scattare a 10 cm. dal soggetto.
* Usare vividHDR per immagini con più dettagli dai colori vibranti.
* Attivare l'anti-scossa per stabilizzare l'immagine.
* Preferibilmente usare un treppiedi o poggiare l'iPhone su un piano.
* Bloccare AE/AF.
* Usa la luce indiretta, evita sempre il flash!

NB: La macrofotografia necessita di breve distanza dal soggetto (es. 10 cm), focale medio-lunga e diaframmi aperti per mantenere tempi di scatto brevi (es. 1/4000 s) .

La profondità di campo è direttamente proporzionale alla distanza di ripresa e al numero f/ di apertura del diaframma; mentre è inversamente proporzionale alla lunghezza focale.


Foto presa con ProCamera 8 ver. 6.1 - Clicca per l'originale!

Quando si deve fotografare attraverso degli ostacoli - Spesso ci si trovano difronte recinzioni, reti di metallo, vegetazione, finestre.. In tutte queste situazioni l'autofocus potrebbe sbagliare, mettendo a fuoco l'ostacolo invece del soggetto che si vuole ritrarre. Ad esempio, nella foto sotto sarebbe impossibile mettere a fuoco il panorama dal buco della serratura, senza il controllo manuale!


Villa del Priorato di Malta a Roma con vista su S.Pietro

Condizione di luce scarsa - Tutti gli autofocus hanno difficoltà nell'operare quando la luminosità ambientale è molto bassa, diventando sempre più lenti fino ad "impazzire" cercando di regolare continuamente la metrica, senza riuscire a trovare un punto di messa a fuoco corretta. In questo caso la nuova funzionalità di Procamera 8 casca a pennello!


Manual focus con scarsa luminosità - Foto di Orazio Ciarlante.


Foto d'azione - Il focus manuale è perfetto anche quando si devono scattare foto a veicoli in movimento, magari durante un evento sportivo con moto ed auto. I migliori dispositivi autofocus consentono la regolazione continua per inseguire i soggetti in movimento, ma quando non esisteva l'autofocus certi scatti non si facevano? Si possono ottenere ottimi risultati anche lavorando manualmente preparando la scena dove il soggetto deve essere a fuoco nonostante sia in movimento. Dipenderà dal tempo di scatto se vogliamo il soggetto fermo insieme allo sfondo oppure mosso in modo che dia l'impressione del moto, Impostando la messa a fuoco manuale su un punto nel quale il soggetto transiterà. Nella foto sotto è stata utilizzata la tecnica del panning che prevede di congelare il soggetto, facendo risultare lo sfondo in movimento e si esegue oltre che con modalità di impostazione specifica, anche inseguendo il soggetto con l'obbiettivo, nel senso che occorre anche muoversi fisicamente per ottenerla.


Foto di Orazio Ciarlante


Primi piani - Che i soggetti siano persone o animali, il trucco è centrare con precisione la messa a fuoco sugli occhi.


Foto di Orazio Ciarlante


Fotografare soggetti lontani - Anche quando non si sta effettuando una macro o il soggetto non è in movimento, è spesso meglio impostare il focus manuale con la regolazione su infinito, evitando che l'autofocus possa essere ingannato dagli altri oggetti che si trovano nell'inquadratura.




Scatti creativi - Le potenzialità di questa applicazione consentono di scegliere di comporre la foto liberando tutta la propria creatività! Chi sa di fotografia ha ben presente cosa si intende per composizione , scelta dei tempi e diaframmi, bilanciamento del bianco. Lo sviluppo di tale app quindi va a colmare un gap che finora era ad appannaggio solo delle fotocamere professionali, rispetto a chi utilizza uno smartphone pieno di automatismi. La possibilità di avere un autofocus intelligente permette la corretta messa a fuoco sia per soggetti fissi che in movimento. Essendo la profondita'di campo ridottissima (vedi foto macro) è fondamentale la scelta del punto esatto di fuoco. Oltre a questo ProCamera 8 ver. 6.1 permette il non fuoco.. quello che i giapponesi chiamano Bokeh.. ovvero lo sfocato creativo!! Avremo la possibilita' realizzare ritratti dove il soggetto sarà isolato dallo sfondo, creando l'effetto di separazione dei piani molto suggestivo che vedete nelle due foto sotto, e focalizzando ; - ) tutta l'attenzione sul soggetto stesso.


Foto di Orazio Ciarlante



Foto di Orazio Ciarlante


In questa foto è stato utilizzato anche l'HDR, in modo tale che gli scatti con esposizioni diverse sono stati fusi insieme ottenendo la corretta impostazione di tutta la scena inquadrata.


Distanza iperfocale: Focus sul primo piano fino all'infinito
Foto di Orazio Ciarlante


Panoramiche - Quando si fanno più foto da unire in una panoramica, gli scatti devono avere tutti la stessa regolazione, sia come diaframma che come messa a fuoco, in modo che si evitino le differenze una volta che vengono affiancate. Quindi è meglio escludere l'autofocus, regolando il focus su una distanza fissa.



Tutto a fuoco con la distanza iperfocale - Quando desideriamo che la messa a fuoco si estenda da un soggetto presente in primo piano sino all'infinito, per essere certi di ottenere il risultato voluto, dobbiamo avvalerci della iperfocale. E' la distanza di messa a fuoco che permette la maggior profondità di campo, in relazione all'apertura del diaframma e alla focale dell'obbiettivo (lunghezza focale) . Senza scomodare formule matematiche, si puo concludere che a corte focali corrisponde maggiore distanza iperfocale. Quindi, impostato il fuoco su di un punto ad una data distanza avremo un area nitida che si estenderà dalla metà di tale distanza fino ad infinito. Sugli obbiettivi fotografici le indicazioni dei valori dei diaframmi e delle distanze aiutano allo scopo .. negli smartphone ad occuparsi di queste impostazioni sono dei software sviluppati in base a tali prerogative. Utilizzando l'autofocus che mette a fuoco il primo oggetto di dimensioni adeguate non troppo lontano dal centro del fotogramma, potremo avere al massimo un area di nitidezza dal punto di messa a fuoco estesa fino ad infinito a seconda del diaframma usato.. Venendo a mancare il fuoco sull'area davanti al punto! Sarà quindi indispensabile avvalersi di un'impostazione manuale.


Foto di Orazio Ciarlante


(*) Ringrazio l'amico Orazio Ciarlante, appassionato da anni di fotografia, per le foto inserite come esempio nel tutorial e per la descrizione delle principali tecniche fotografiche digitali da lui utilizzate.

Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
FINO AL 50% IN MENO RISPETTO AL COSTO NEI NEGOZI ITALIANI! GEARBEST SMARTPHONE E TABLET DI QUALITA' A PREZZI IMBATTIBILI!



La tua opinione conta