Normal
Zoomed for Chrome, Safari, IE
Zoomed for FF
Powered by Jasper Roberts - Blog
Home Archivio Microsmeta Portal Galleria Forum Podcast Contatti
Cerca in Digital Worlds
 

English Translation

MOBILE E DESKTOP

Regola ampiezza visuale

Digital Worlds WordPress

Super Offerte Amazon!!


Tablet -63% Solo 59 Euro



Redmi Note 11 -26% 159 Euro



Notebook HP -8% 599 Euro



Robot Lefant


Smartphone -80% 79,99 Euro

Smartwatch -75% 19,99 Euro


Tablet 5G


Dashcam & retrovisore 38€
Registrazione Video,
Retromarcia in sicurezza



Auricolari Pro 99€ invece di 149€
Jabra Elite 5 cancellazione rumore



Smartwatch 49€ invece di 79€ chiama saturimetro sonno cardio


Asus ZenBook 15 Pro OLED
-26% 1249€ invece di 1699€

UM535QE-KY401W
Notebook alluminio
15,6" Touch OLED
AMD Ryzen 7 5800H
RAM 16GB, 512GB SSD
NVIDIA GeForce RTX 3050
Win 11 Home, Grigio


Friggitrice ad aria Melchioni
98€ invece di 118€

GINEVRA WIFI Amazon Alexa
Capacità 6.5L
Timer 1/60 minuti
Multiprogramma App, 80-200 gradi


Risolvi con un clickComputer Clinic Roma - Assistenza remota e a domicilioAssistenza remota


Contatta il webmaster
Alex - Microsmeta


Martina - Redazione
Social Media Manager


Think different!
Molla Apple e spendi 1/3!

Apple ha un suo tostapane
iPhone 15 Pro Max
a 1489 Euro? No grazie!


...Passato ad Android :-)

Pertecipa a Digital Worlds

TopTecnoPodcast
CLICCA PER VEDERLI
TopPodcastITA

Scacchi,
cibo per la mente!

Russian Grandmaster
Natalia Pogonina









Ci sono 4347 persone collegate


Feed XML RSS 0.91 Microsmeta Podcast
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Commenti
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Articoli
Feed XML Atom 0.3 Feed Atom 0.3



français Visiteurs Français

english English Visitors

< luglio 2024 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
             

Titolo
Antivirus-Firewall-VPN (9)
BarCamp (11)
Chiacchiere Varie (30)
Curiosità (30)
ENGLISH VERSION (1)
Fantascienza-Misteri (21)
FIBRA ADSL LTE 4G (12)
Gadgets vari (9)
Giochi intelligenti (4)
Guide Digital Worlds (11)
Hardware (20)
Internet - Web 2.0 (56)
Linux - open source (153)
macOS (34)
Microsmeta Podcast (20)
Microsoft Windows (7)
Netbook (8)
Netbook - Tablet (5)
Nuove Tecnologie (131)
PC Android (4)
PC desktop all-in-one (5)
Robotica (59)
Salute e benessere (3)
Scienza e Spazio (39)
Smart Home Amazon Google (2)
Smartphone (24)
Smartphone Android (126)
Smartphone HP Palm (3)
Smartphone iPhone (86)
Smartphone Linux (7)
Smartphone Symbian (4)
Smartphone Win (29)
Smartwatch-Wearable (1)
Social networks (14)
Software (40)
Sviluppo sostenibile (29)
Tablet (45)
Tecnologia indossabile (3)
TV e Video on-line (47)
ultrabook (1)
Universo Apple (58)
Universo Blog (4)
Universo Google (14)
Universo Microsoft (38)
Universo Podcast (16)
Version Français (1)
Videogiochi (23)
WiFi WiMax (4)

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Generation z parenting style
27/06/2024 @ 06:18:31
Di Veronique
"the whole-person" concept
16/06/2024 @ 16:18:00
Di Kimberly

Titolo
Bianco e nero (1)
Colore (12)

Le fotografie più cliccate

Titolo
Quale sistema operativo usi principalmente?

 Windows 11
 Windows 10
 Windows 8
 Windows 7
 macOS Sonoma
 macOS Big Yosemite
 macOS Precedenti
 Linux
 iOS
 Android

NETMARKETSHARE




Blogarama - Technology Blogs


Titolo
Listening
Musica legale e gratuita: Jamendo.com

Reading
Libri:
Come Internet cambierà la TV per sempre di Tommaso Tessarolo

Gomorra di Roberto Saviano

Ragionevoli Dubbi di Gianrico Carofiglio
Se li conosci li eviti di Marco Travaglio

Watching
Film:
The Prestige
Lettere da Hiwo Jima
Masseria delle allodole
Le vite degli altri
Mio fratello è figlio unico
Déjà vu - Corsa contro il tempo
Ti amerò sempre
The millionaire | 8 Oscar







20/07/2024 @ 15:52:26
script eseguito in 123 ms


Progetto grafico e web design:
Arch. Andrea Morales
P.IVA 08256631006



\\ Home Page : Storico : Linux - open source (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
CLICCA L'IMMAGINE PER INGRANDIRLA Ubuntu 24.04 col tema Sonoma (WhiteSur-Light) di Gnome-Look

Dopo che si sono rotti due miei computer Apple (irreparabili per via di costi proibitivi) ho cercato un possibile sostituto e sono arrivato alla conclusione che attualmente l'offerta è assolutamente insoddisfacente nella fascia Apple sotto i 1000€. Per la cifra che voglio spendere, un Mac Mini M2 con soli 256 GB di SSD e 8 GB di RAM non rappresenterebbe un'evoluzione rispetto a quello che avevo. Quindi ho deciso di aspettare fino a che non saranno presentati i nuovi Mac mini M4 e nel frattempo uso le mie conoscenze di Linux per creare un clone quanto più simile a macOS Sonoma.

Ubuntu è una distribuzione Linux stabile, ampiamente diffusa, consolidata, completa e perfettamente funzionale, ma non capisco perchè i designer Gnome da anni offrono un tema di partenza cupo e violaceo e un dock fuori standard collocato sul lato sinistro. Fortunatamente Ubuntu è altamente personalizzabile per adeguarsi alle esigenze di ciascuno. Con pochi ritocchi può diventare molto più piacevole esteticamente! Se ci pensi, ciò in cui eccellono 100.000 sviluppatori Apple è creare un desktop elegante basato sul solido sistema Unix, strizzando l'occhio agli utenti meno esperti che voglio trovarsi la pappa pronta, con un'interfaccia grafica quanto più semplice da capire. Per cui Linux (volendo) ha esattamente le stesse potenzialità di macOS ...e soprattutto a costo ZERO. Youtube, i forum e le nuove AI generative come ChatGPT, Gemini e Copilot offrono tutto quello che può servire per realizzare una personalizzazione che non vi farà rimpiangere Apple : - D

Guida modifiche look passo-passo.

Dal look Ubuntu 24.04 a a quello macOS 14 Sonoma:



[UPDATE] Aggiornato il tema a macOS 15 Sequoia e di sicuro ed è più completo dell'originale Apple . : - D

Purtroppo, oltre che quest'anno non include le funzionalità di Intelligenza Artificiale in Europa, nè il mirroring di iPhone, Apple ad ogni nuova recente release riesce a peggiorare l'estetica del Mac con colori assurdi. Sequoia ha una topbar giallognola e icone spesso di colori stravaganti, come l'orribile wallpaper che con molta fantasia dovrebbe rappresentare dei tronchi di sequoia. Per cui per mio clone ho deciso di "aggiustare" il tema, impostandolo su light, aggiungendo alla topbar funzionalità utili e scegliendo uno sfondo secondo me molto più rappresentativo.

DEMO: La mia versione attuale UbuntuMac Sequoia
con l'integrazione di Gemini AI nei Google Docs!



Ci sono tutte le applicazioni che servono: molte di loro native: Microsoft Edge che uso per accedere a Copilot AI) WhatsApp e Chrome (per tutte le Google App e Gemini AI) ed altre per Windows come Photoshop e Notepad++ funzionano tramite Wine. E se ci sono browser standard e tutto il software a cui siamo abituati, non rinunciamo a nulla!



ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO CONTINUO CON SUGGERIMENTI E TRUCCHI SUL TEMA MAC


NOTA: digita i comandi in neretto nel Terminale (CTRL + ALT + T per aprirlo)



MIRRORING iPhone ed iPad SU UBUNTU:
Quello che il marketing Apple presenta come geniale è assolutamente banale su Ubuntu : - D

--> Link al tutorial completo per collegare iPhone ed iPad

MIRRORING SMARTPHONE & TABLETS ANDROID SU UBUNTU:

  • Per fare ciò, installa scrcpy:
    sudo apt-get install scrcpy
  • Abilita il Debug USB e connetti il tuo dispositivo Android tramite USB.
  • Assicurati che il tuo telefono sia sulla stessa rete del tuo PC.
  • Esegui:
    adb tcpip 5555
  • Ora, esegui:
    adb connect :5555
  • Ora puoi scollegare il dispositivo da USB e quando vuoi, basta eseguire scrcpy e divertiti! Non devi più collegare il tuo telefono tramite USB. Basta eseguire il secondo comando adb seguito da scrcpy Puoi mettere questi comandi in uno script e assegnare un collegamento a esso!


    INSTALLARE ESTENSIONE GNOME SHELL NON PRESENTE NELL'ELENCO
    digita:
    gnome-extensions install -f 'percorso_e nome_estensione.zip"
    (Trascina il file nel Terminale per conoscerlo) Riavvia la sessione e imposta le relative le opzioni dall'"Elenco estensioni" installate.

    MINIMIZZARE APP DAL DOCK CON UN CLICK
    gsettings set org.gnome.shell.extensions.dash-to-dock click-action 'minimize'

    COPIARE UN FILE COI PERMESSI
    sudo cp '/home/NomeUtente/Scrivania/SCRIPTS/Photoshop.png' '/usr/share/icons/Photoshop.png'

    INSERIRE UN PROGRAMMA CON UN'ICONA PERSONALIZZATA NEL DOCK

    Photoshop, Notepad++ (Windows app che girano con Wine) Nautilus e Scanner personalizzate

    1. CREARE UN DOCUMENTO DI TESTO
    sudo nano /usr/share/applications/Photoshop.desktop
    se lo richiede, dare permessi chmod +x a NomeApp.desktop e permettere l'avvio nelle proprietà.

    2. UN ESEMPIO DI LANCIATORE
    Inserire in NomeProgramma.desktop sulla scrivania queste linee:

    #!/usr/bin/env xdg-open
    [Desktop Entry]
    Version=1.0
    Type=Application
    Terminal=false
    Exec='/home/NomeUtente/Scrivania/SCRIPTS/BanksiaGUI.sh'
    Name=BanksiaGUI
    Comment=Launcher
    Icon=/usr/share/icons/BanksiaGUI.png

    Mettere il launcher nella cartella apposita
    cp '/home/NomeUtente/Scrivania/NomeApp.desktop' '/home/NomeUtente/.local/share/applications'

    ...e copiare qui la sua icona personalizzata
    sudo cp '/home/NomeUtente/Scrivania/BanksiaGUI.svg' '/usr/share/icons'

    ASSOCIARE LE CARTELLE DESKTOP A NEMO CHE USA IL TEMA CHIARO:
    xdg-mime default nemo.desktop inode/directory


    FAR IN MODO CHE LE PORTE USB RESTINO SEMPRE ATTIVE:
    1. Aprire il terminale.
    2. Digitare il comando
      sudo nano /etc/default/grub
    3. Trovare la riga che inizia con GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT e aggiungere usbcore.autosuspend=-1 alla fine della stringa tra le virgolette. Ad esempio, se la riga originale era GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT="quiet splash", dovrà invece diventare GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT="quiet splash usbcore.autosuspend=-1".
    4. Salvare il file e uscire dall'editor (in nano, puoi fare questo premendo Ctrl+X, poi Y, poi Enter).
    5. Aggiornare GRUB con il comando
      sudo update-grub.
    6. Riavviare il computer.
    Questo dovrebbe impedire al sistema di sospendere le porte USB. Tuttavia, tieni presente che questo potrebbe aumentare il consumo di energia del tuo sistema quando è inattivo.

    Ricorda sempre di fare attenzione quando modifichi le impostazioni del sistema. Se non sei sicuro di cosa stai facendo, è sempre una buona idea cercare ulteriori informazioni o chiedere aiuto a qualcuno con più esperienza.


    PER EVITARE DI INSERIRE CONTINUAMENTE LA PASSWORD NEL TERMINALE

    Modifica il file sudoers:
    Apri il terminale e digita il seguente comando per modificare il file sudoers:
    sudo visudo

    Aggiungi la seguente riga alla fine del file:
    tuo_nome_utente ALL=(ALL) NOPASSWD: ALL

    Sostituisci con il tuo nome utente effettivo. Salva e chiudi il file: Premi Ctrl + X, quindi Y per confermare e salvare le modifiche. Ora puoi eseguire comandi con sudo senza dover inserire la password. Ad esempio: sudo apt update

    Verrà richiesta la password solo una volta, e poi non dovrai più inserirla per i comandi successivi. Tieni presente che questa opzione comporta un certo rischio di sicurezza, poiché qualsiasi utente con accesso al tuo account potrebbe eseguire comandi con privilegi di amministratore senza dover inserire la password. Pertanto, utilizza questa opzione con cautela e solo se sei sicuro del tuo ambiente di lavoro.

    AD OGNI AVVIO UBUNTU DICE CHE NON E' STATA INSERITA LA PASSWORD?

    Digita seahorse (è il portachiavi) nel Terminale . Nel menù in alto, clicca col tasto destro del mouse su Login e scegli "Cambia password". Digita quella vecchia e inseriscine una vuota. IMPORTANTE: Su Impostazioni -> Password e sicurezza -> Blocco Schermo devono essere divattivate le opzioni: "Blocco schermo automatico", "Notifiche schermo bloccato" e "Schermata di blocco in sospensione". Non richiederà più la password ad ogni riavvio.

    CREARE ANIMATED GIF
    Installare da Terminale:
    sudo apt install imagemagick
    Usare questo comando nel terminale
    convert -delay 300 -loop 0 *.png animatedGif.gif

    La suite online Google Docs già integra le funzionalità di Gemini AI GRATIS (correzione ortografica fatta bene, traduzione e digitazione vocale. Ho impostato Documenti e Fogli in italiano come Apps web e le avvio con un click dal dock! Quello che il vero macOS 15 Sequoia farà solo nel 2025. : - D



    Delusione alla WWDC 2024: Apple rincorre l'Intelligenza Artificiale 1 anno in ritardo!

    Ubuntu 24.04 col tema macOS Sequoia. A parte l'AI (solo in Inglese e per i mac Silicon M1+) poche le novità Apple!
    NON SONO IL SOLO AD ESSERE DELUSO DA APPLE: ECCO COSA NE PENSANO SU PRODIGEEK... : - D

    BASTA 8-256GB, VOGLIO UN TOWER 32 GB + 1 TB SSD AGGIORNABILE PER FARCI TUTTO!
    ...STESSE CONSIDERAZIONI PURE DA MAURIZIO DI SAGGIAMENTE:

     
    Per quattordici anni ho usato sistemi operativi Apple. Nel giro di tre anni e mezzo si sono bruciate irreparabilmente le schede logiche sia dell'iMac 2013 che del Mac Mini M1. Difficile riavermi come cliente! S - (

    Click per ingrandire

    macOS 14 Sonoma? No grazie, Linux Ubuntu col tema Apple su un miniPC da 125 Euro : - )

    Ammetto di averli usati tantissimo, accesi giorno e notte con un
    sovraccarico della CPU notevole, per farci girare programmi di scacchi. Ma ciò non toglie che è stato impossibile ripararli a causa della assurda politica di marketing di Apple per quanto riguarda la costruzione dei suoi dispositivi, con tutti i componenti saldati su un'unica scheda logica. Ciò rende costosissimo l'intervento tecnico fuori garanzia. Offrire di riparare un computer che adesso ha un prezzo su Amazon di 579 Euro (nella versione successiva M2!) spendendo 521 euro, secondo me è un'offesa ai propri clienti! Ho deciso di non riparare o ricomprare ora un computer Apple, anche perché la differenza rispetto alla versione che avevo non è significativa a meno di non spendere molto di più per acquistare Mac mini M2 Pro a 1500 Euro! Aspetterò che venga prodotto il nuovo Mac mini M4 nei prossimi mesi e nel frattempo sto usando un mini PC Fujitsu Core i5, semplicemente emulando macOS 14 Sonoma tramite un tema Gnome look e i risultati sono sorprendenti benchè giri su una pennetta USB 3.0.

    Registrato da opzione nativa Ubuntu in tempo reale sulla stessa pennetta. Dal vero è più veloce!

    Ironicamente, col vero Mac Mini M1 avevo problemi coi driver della stampante HP Laserjet M28w. Inesistenti quelli dello scanner (dovevo usare Vuescan a pagamento!) spesso non trovava la periferica a causa dei permessi e del firewall invadente e le stampe venivano interrotte perchè il buffer si ingolfava. Ubuntu 24.04 riconosce tutto al volo senza installare nulla, compresi Wifi, webcam, microfono USB ed altoparlanti!

    Che interesse trovo nel modificare l’ interfaccia grafica di Ubuntu per renderla quanto più simile a macOS? Mi piace il layout con il dock nella parte inferiore, il tipo di font, le icone, le cartelle e le finestre. Inoltre le istruzioni da Terminale sono molto simili a quelle di un Mac essendo entrambi basati su Unix. Quindi, dopo tanti anni, questo ambiente mi è particolarmente familiare anche se ovviamente il sistema operativo di Linux è diverso rispetto a quello di macOS. Il ritrovare poi tutte le applicazioni che uso da sempre, come Chrome, whatsApp, Videolan e FileZilla è molto piacevole e tramite Wine posso utilizzare pure app Windows come Notepad++ ed addirittura Photoshop!


    Il prossimo Mac mini M4 dovrà avere caratteristiche impressionanti (AI integrata in macOS 15 per ottimizzare prestazioni, consumi ed ergonomia) per convincermi ad acquistare nuovamente un computer della Mela (stavolta rigorosamente con la garanzia Apple Care+ rinnovata ogni 3 anni!) quando con lo stesso prezzo (800 Euro) già oggi posso prendere un desktop con tutti i componenti sostituibili e pure più veloce e, scegliendo hardware testato, persino trasformarbile in un Hackintosh, come già feci nel 2009. Non voglio tirarmela, ma il Mac mini 2010 progettato ai tempi di Steve Jobs con Intel Core 2 Duo, RAM e storage espandibili ancora funziona! : - D

    In questo articolo riporto trucchi e consigli appena scopro nuove chicche : - )