Home Archivio Microsmeta Portal Galleria Forum Podcast Contatti
Cerca in Digital Worlds
 

English Translation

Mobile & Desktop layout

VISUALE PICCOLA? ZOOM



Contatta il webmaster
Alex - Microsmeta


Martina - Redazione
moderatrice commenti


Clicca Mi piace e seguimi!


Clicca per seguire
Microsmeta!



Seguici anche su Google+

Nelle cerchie di 257 persone

Pertecipa a Digital Worlds

Sconti imbattibili Gearbest
Qualità spendendo metà
Gearbest Prezzi imbattibili Gearbest
I migliori smartphone Xiaomi ai prezzi più bassi

Spedizioni GRATIS rapide. Confronta qualità-prezzo con altri marchi famosi!

TopTecnoPodcast
CLICCA PER VEDERLI
TopPodcastITA


Scacchi,
cibo per la mente!

Russian Grandmaster
Natalia Pogonina





COMPUTER IN OFFERTA
SMARTPHONE IN OFFERTA















Ci sono 3259 persone collegate


Feed XML RSS 0.91 Microsmeta Podcast
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Commenti
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Articoli
Feed XML Atom 0.3 Feed Atom 0.3



fran├žais Visiteurs Français

english English Visitors

< aprile 2017 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
19
20
22
23
24
25
26
28
29
30
             

Titolo
Antivirus - Firewall (7)
BarCamp (11)
Chiacchiere Varie (30)
CuriositÓ (30)
ENGLISH VERSION (1)
Fantascienza-Misteri (21)
FIBRA ADSL LTE 4G (9)
Gadgets vari (9)
Giochi intelligenti (1)
Guide Digital Worlds (11)
Hardware (17)
Internet - Web 2.0 (56)
Linux - open source (150)
Mac OSX (26)
Microsmeta Podcast (20)
Microsoft Windows (5)
Netbook (8)
Netbook - Tablet (5)
Nuove Tecnologie (109)
PC Android (4)
PC desktop all-in-one (5)
Robotica (53)
Salute e benessere (3)
Scienza e Spazio (36)
Smartphone (23)
Smartphone Android (70)
Smartphone HP Palm (3)
Smartphone iPhone (80)
Smartphone Linux (7)
Smartphone Symbian (4)
Smartphone Win (29)
Smartwatch e indossabili (1)
Social networks (13)
Software (39)
Sviluppo sostenibile (26)
Tablet (45)
Tecnologia indossabile (1)
TV e Video on-line (47)
ultrabook (1)
Universo Apple (50)
Universo Blog (4)
Universo Google (13)
Universo Microsoft (37)
Universo Podcast (16)
Version Franšais (1)
Videogiochi (23)
WiFi WiMax (4)

Catalogati per mese:

Gli interventi pi¨ cliccati

Ultimi commenti:
Con un cavo mini-HDMI to HDMI ...
09/05/2014 @ 12:12:30
Di Alex - Microsmeta
Ciao Alex, ma in pratica come ...
09/05/2014 @ 11:58:50
Di Silvia

Titolo
Bianco e nero (1)
Colore (12)

Le fotografie pi¨ cliccate

Titolo
Quale sistema operativo usi principalmente?

 Windows 10
 Windows 8-8.1
 Windows 7
 Windows XP
 macOS Sierra
 OSX El Capitan
 OSX Precedenti
 Linux
 iOS
 Android

Fonte: NETMARKETSHARE



Titolo
Listening
Musica legale e gratuita: Jamendo.com

Reading
Libri:
Come Internet cambierÓ la TV per sempre di Tommaso Tessarolo

Gomorra di Roberto Saviano

Ragionevoli Dubbi di Gianrico Carofiglio
Se li conosci li eviti di Marco Travaglio

Watching
Film:
The Prestige
Lettere da Hiwo Jima
Masseria delle allodole
Le vite degli altri
Mio fratello Ŕ figlio unico
DÚjÓ vu - Corsa contro il tempo
Ti amer˛ sempre
The millionaire | 8 Oscar







28/04/2017 @ 23:39:00
script eseguito in 141 ms



\\ Home Page : Storico : Linux - open source (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
Ho notato che diversi utenti hanno difficoltà con Rete Windows (Risorse -> Rete) . In attesa di trovare una soluzione definitiva (se qualcuno ha un tutorial me lo faccia sapere ; - ) ) ..ecco un workaround che utilizza Connetti al server (menu Risorse) . Ho preparato uno screencast (sopra) che potete visualizzare a tutto schermo.. La prima volta vi verrà chiesta l'autenticazione, poi la memorizza sul Wallet.
[RISOLTO! - Aggiornamento 27-04-09 - Abilitare la condivisione della Rete Windows] E' necessario installare anche Winbind (wins). Ecco come:

Digitare da terminale:
sudo apt-get install winbind
editare il file di configurazione /etc/nsswitch.conf
sudo gedit /etc/nsswitch.conf
cercare hosts: files mdns4_minimal [NOTFOUND=return] dns mdns4
ed inserire wins : in modo che la riga risulti questa:
hosts: files wins mdns4_minimal [NOTFOUND=return] dns mdns4
Salvare e riavviare. Fatto! Bastava saperlo.. [Grazie a Conor Turton] ; - )

PRIMA...

....E DOPO LA "CURA"
Ecco invece come condividere una cartella su Ubuntu in modo che sia accessibile dalla Rete:

Digitate sul terminale (menu Accessori), sostituendo a nomeutente il vostro account:

sudo apt-get install samba
smbpasswd -a nomeutente
mkdir /home/nomeutente/test
sudo cp /etc/samba/smb.conf ~

Quest'ultima riga fa una copia di sicurezza del file di configurazione di samba nella propria home.

sudo gedit /etc/samba/smb.conf

A questo punto copiare il codice sottostante dopo l'ultimissima riga del file smb.conf appena aperto e salvare.

[test]
path = /home/nomeutente/test
available = yes
valid users = nomeutente
read only = no
browsable = yes
public = yes
writable = yes

Digitare sul Terminale per far ripartire Samba:

sudo /etc/init.d/samba restart

E verificare che sia tutto ok:

sudo testparm

Adesso potete accedere da da qualsiasi client della LAN alla cartella test, autenticandovi con nome utente e password che usate per accedere a Ubuntu 9.04.

[Grazie Jonathan Moeller per l'efficace script, testato funzionante ; - )]
 
Di Alex (del 22/04/2009 @ 00:00:01, in Linux - open source, letto 7010 volte)
[Aggiornamento 23/04/09]
L'ho appena installato con Wubi, su un vecchissimo Pentium 4 2.3 Ghz con scheda video Nvidia MX 440 con 64 Mega. Compiz funziona perfettamente ed è sorprendentemente veloce sia a caricare che a girare, stabile ed elegantissimo. Provatelo!! Ci sono anche le versioni Netbook e Server per sperimentare il cloud computing : - D


Ci siamo!!! Provate a fare altrettanto con XP, Vista o Windows7...!! ; - )

Potete scaricare la versione finale qui: Ubuntu 9.04 Jaunty Jackalope

Articololi correlati che potrebbero interessarti:
Configurare la LAN su Ubuntu 9.04
Configurare una stampante di rete su Ubuntu 9.04
Ubuntu 9.04 Remix per i netbook

[Testing report dal 23/03/2009 al 22/04/2009]
Ho deciso di iniziare a testare il nuovo sistema operativo di Canonical un mese prima del suo rilascio. L'obbiettivo è dare un mio piccolo contributo alla sua diffusione e anche condividere qualche dritta con chi mi volesse seguire in questa avventura. Aggiornerò questo articolo non appena saranno disponibili novità interessanti ; - )

Gli amici di Ubuntu trovano i banner di lancio di Jaunty Jackalope per il loro blog qui. Se invece volete provare la beta, è scaricabile qui!


Mancano pochissime ore al rilascio della versione finale, ho fatto qualche nuovo test per vedere se risulta stabile e funzionale anche in situazioni critiche.
[Aggiornamento 21/04/09] E' appena stata resa disponibile la release candidate, tra 2 giorni verrà rilasciata la versione finale e forse vi conviene aspettare. Ho voluto verificare la nuova versione di VirtualBox, la 2.2.0, che con alcune configurazioni consente l'attivazione di Compiz e degli effetti 3D! Io sul mio PC con una Nvidia MX 400 non ci sono ancora riuscito, ma almeno ora non bisogna modificare più la configurazione per installare le VboxLinuxAdditions come avveniva con la versione 2.1.4. Un altro problema è che il driver Virtualbox Host-Only mi va in conflitto con la LAN e non mi funziona più internet se non lo disattivo/ripristino LAN/riattivo, come descritto qui. Mica bello! :-/ . Fatemi sapere se riuscite ad attivare Compiz sotto Virtualbox, come descritto qui. Se non vi partono neache le VboxAdditions disattivate l'accelerazione 3D su Virtualbox.

[RISOLTO problema Virtualbox 2.1.4]
La risoluzione massima di Ubuntu 9.04 arrivava solo fino a 800x600 a 61 hz. Ho installato le Virtualbox Additions , ma non riusciva a configurare i driver video, non previsti dalla vecchia versione. Dopo il primo tentativo il sistema andava in crash. L'ho reinstallato da capo ed ho risolto così: Dal teminale, con i permessi d'amministratore:
cd /media/cdrom/
Extrarre l'installer in una cartella di comodo (appena creata):
sudo ./VBoxLinuxAdditions-x86.run --target /home/alex/vbox
editare il file install.sh:
cd /home/alex/vbox
sudo gedit install.sh
Cercare la stringa 1.5.99 e sostituire a | 1.6 ------> | | 1.6.x
Lanciare l'installer con:
sudo ./install.sh
Riavviare la virtual machine:
reboot
Fatto! Ora potete visualizzare Ubuntu dentro la Virtualbox, a tutto schermo, ma con sotto la barra di XP per avere 2 sistemi in 1!

PS: ..Naturalmente chi avesse un processore AMD64 deve estrarre la versione VBoxLinuxAdditions-amd64.run

PS: A proposito di nuove caratteristiche, in questo articolo parlavo di Microsoft che, per cercare di arricchire un po' l'xperience di Windows 7, punta molto sul touch screen, anche se nessuno sa ancora se sarà un'interfaccia apprezzata dagli utenti. Beh, Ubuntu ad ogni buon conto ha già pronta anche questa caratteristica ... E andiamo... : - D !!