Powered by Jasper Roberts - Blog
Home Archivio Microsmeta Portal Galleria Forum Podcast Contatti
Cerca in Digital Worlds
 

English Translation

Mobile & Desktop layout

VISUALE PICCOLA? ZOOM


Risolvi con un clickComputer Clinic Roma - Assistenza remota e a domicilioAssistenza remota


Contatta il webmaster
Alex - Microsmeta


Martina - Redazione
Social Media Manager


Think different!
Molla Apple e spendi 1/3!

Apple alza ancora i prezzi?
iPhone 13 Pro No grazie!


...Passato ad Android :-)

Lavoro in Italia
Ricerca lavoro in Italia


Pertecipa a Digital Worlds

TopTecnoPodcast
CLICCA PER VEDERLI
TopPodcastITA

Scacchi,
cibo per la mente!

Russian Grandmaster
Natalia Pogonina









Ci sono 2554 persone collegate


Feed XML RSS 0.91 Microsmeta Podcast
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Commenti
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Articoli
Feed XML Atom 0.3 Feed Atom 0.3



fran├žais Visiteurs Français

english English Visitors

< maggio 2022 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
18
19
20
21
22
23
25
26
27
28
29
30
31
         

Titolo
Antivirus-Firewall-VPN (9)
BarCamp (11)
Chiacchiere Varie (30)
CuriositÓ (30)
ENGLISH VERSION (1)
Fantascienza-Misteri (21)
FIBRA ADSL LTE 4G (12)
Gadgets vari (9)
Giochi intelligenti (4)
Guide Digital Worlds (11)
Hardware (17)
Internet - Web 2.0 (56)
Linux - open source (150)
macOS (34)
Microsmeta Podcast (20)
Microsoft Windows (7)
Netbook (8)
Netbook - Tablet (5)
Nuove Tecnologie (121)
PC Android (4)
PC desktop all-in-one (5)
Robotica (54)
Salute e benessere (3)
Scienza e Spazio (36)
Smart Home Amazon Google (1)
Smartphone (24)
Smartphone Android (118)
Smartphone HP Palm (3)
Smartphone iPhone (84)
Smartphone Linux (7)
Smartphone Symbian (4)
Smartphone Win (29)
Smartwatch-Wearable (1)
Social networks (13)
Software (40)
Sviluppo sostenibile (26)
Tablet (45)
Tecnologia indossabile (1)
TV e Video on-line (47)
ultrabook (1)
Universo Apple (55)
Universo Blog (4)
Universo Google (14)
Universo Microsoft (37)
Universo Podcast (16)
Version Franšais (1)
Videogiochi (23)
WiFi WiMax (4)

Catalogati per mese:

Gli interventi pi¨ cliccati

Ultimi commenti:
Ciao Stella, scusa il ritardo....
15/01/2021 @ 19:28:44
Di Alex - Microsmeta
Gentilmente qualcuno sa indica...
07/01/2021 @ 14:30:10
Di stella

Titolo
Bianco e nero (1)
Colore (12)

Le fotografie pi¨ cliccate

Titolo
Quale sistema operativo usi principalmente?

 Windows 10
 Windows 8-8.1
 Windows 7
 Windows XP
 macOS Big Sur
 macOS Catalina
 macOS Precedenti
 Linux
 iOS
 Android

Fonte: NETMARKETSHARE



Titolo
Listening
Musica legale e gratuita: Jamendo.com

Reading
Libri:
Come Internet cambierÓ la TV per sempre di Tommaso Tessarolo

Gomorra di Roberto Saviano

Ragionevoli Dubbi di Gianrico Carofiglio
Se li conosci li eviti di Marco Travaglio

Watching
Film:
The Prestige
Lettere da Hiwo Jima
Masseria delle allodole
Le vite degli altri
Mio fratello Ŕ figlio unico
DÚjÓ vu - Corsa contro il tempo
Ti amer˛ sempre
The millionaire | 8 Oscar







28/05/2022 @ 18:42:24
script eseguito in 85 ms



\\ Home Page : Articolo

HANNO SUPPORTATO DIGITAL WORLDS INVIANDO PRODOTTI DA RECENSIRE




I pirati della Silicon Valley: ..ovvero quando Bill Gates e Steve Jobs erano veri hacker!
Di Alex (del 07/01/2009 @ 10:44:42, in CuriositÓ, letto 7860 volte)

Ieri, a casa di un mio amico, mentre parlavamo dell'assenza dei due leader carismatici Steve Jobs e Bill Gates dal Macworld e dal CES 2009, abbiamo miracolosamente ritrovato una cassetta con il film I pirati della Silicon Valley del 1999, che vi consiglio assolutamente di vedere!
E' una biografia romanzata che parla della scalata al successo di un gruppo di ragazzi degli anni '70: Jobs e Gates, appunto, ma anche Ballmer e Steve Wozniak. Pur riconoscendone i meriti come fautori di una rivoluzione che dura da trent'anni, il ritratto che ne vien fuori non è dei più lusinghieri. Steve Jobs è un egocentrico dal carattere estremamente spigoloso. Si comporta malissimo con la compagna, dalla quale ha avuto Lisa, che non vuole riconoscere anche se è certa la paternità e tratta anche peggio collaboratori e colleghi, costringendoli oltretutto a tour de force incredibili. Bill Gates è uno stralunato sognatore, il cui merito principale è il fiuto per gli affari dato da una notevole capacità di individuare quello che è indispensabile ai propri clienti. Compra il DOS da una sconosciuta software house per 50.000 dollari e lo rivende all'IBM diventando rapidamente l'uomo più ricco del mondo. Copia l'interfaccia grafica della Apple e realizza Windows. Non da meno, Steve Jobs approfitta dell'incapacità degli ingessati dirigenti della Xerox di comprendere l'importanza di invenzioni come il mouse e l'interfaccia grafica e nel 1984 realizza il successo mondiale Macintosh. Steve Ballmer (ora capo assoluto Microsoft) trent'anni fa era esattamente come lo conosciamo oggi. Tutti loro hanno perso la loro verginità di veri hacker (leggi: geniacci un po' fuori di testa ed assetati di conoscenza ; - )) nel momento in cui Jobs ha abbandonato il garage dove costruiva i primi computer che avrebbero dovuto cambiare il mondo e Bill Gates lasciava il suo sgangherato motel sede della prima Microsoft dopo aver strappato un contratto stellare all'IBM (30 dollari per ogni sistema operativo installato). L'unico dei protagonisti che da questa biografia risulta simpatico è Steve Wozniak, il co-fontatore di Apple, che dopo qualche anno la lascia per dedicarsi all' insegnamento dell'informatica ai bambini, in pieno disaccordo con la gestione cinica e spregiudicata di Jobs. Eppure, dopo trent'anni, il vero spirito hacker, in altri protagonisti di quei favolosi anni '70, non si è spento. I suoi valori sono inalterati nei fautori dell'open source come Richard Stallman, della condivisione gratuita del sapere, come Jimmy Wales di Wikipedia, del sistema operativo libero Linux realizzato da Linus Torvalds. Essi non rifiutano affatto il profitto ottenuto ad esempio con la vendita di servizi accessori, ma lo vedono soprattutto come mezzo per realizzare un bene da condividere, dando sempre a quest'ultimo la priorità. ...Se anche voi vi sentite veri hacker o volete convertirvici, ecco due link dove esaltare questo spirito con la vivacissima comunità italiana: Antonio Doldo Blog | Istituto Ettore Majorana del Prof. Cantaro
Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa



 
# 1
e allora ti suggerisco "hackers 2: operation takedown"

http://www.imdb.com/title/tt0159784/
Di  acor3  (inviato il 07/01/2009 @ 15:48:61)
# 2
PS. lascia perdere "hackers 1" del 1995 che è una boiata...

http://www.filmscoop.it/film_al_cinema/hackers.asp
Di  acor3  (inviato il 07/01/2009 @ 15:52:55)
# 3
Grazie acor3, sono contento che ogni tanto passi di qui, Buon Anno 2009!

PS: Se è quello con Kevin Mitnick , l'ho già visto ed apprezzato ; - )
Di  Alex - Microsmeta  (inviato il 07/01/2009 @ 16:39:27)
# 4
sei gentilissimo, addirittura il mio nome sul filmato di Stallman ^__^
Ti ringrazio per la citazione, e per i preziosi suggerimenti che fornisci nei tuoi post.
Di  Antonio Doldo  (inviato il 09/01/2009 @ 22:31:)
# 5
Grazie a te Antonio! Sono contentissimo di poter partecipare e contribuire nel mio piccolo al successo della vostra iniziativa. 500.000 visitatori in meno di un anno è una cifra che fa veramente ben sperare per la diffusione di linux in Italia... ; - )
Di  Alex - Microsmeta  (inviato il 09/01/2009 @ 10:00:39)
# 6
@alex
si si il filem... quello col "condor" :) ti seguo via feed tutti i giorni... :D
Di  acor3  (inviato il 11/01/2009 @ 15:21:14)
Antispam: Scrivi la parola descritta (in minuscolo):
Gesto d'affetto e cioccolatino.
Testo (max 1000 caratteri)
Nome
e-Mail / Link


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.