Home Archivio Microsmeta Portal Galleria Forum Podcast Contatti
Cerca in Digital Worlds
 

English Translation

Mobile & Desktop layout

VISUALE PICCOLA? ZOOM



Contatta il webmaster
Alex - Microsmeta


Martina - Redazione
moderatrice commenti


Clicca Mi piace e seguimi!


Clicca per seguire
Microsmeta!



Seguici anche su Google+

Nelle cerchie di 257 persone

Pertecipa a Digital Worlds

Sconti imbattibili Gearbest
Qualità spendendo metà
Gearbest Prezzi imbattibili Gearbest
I migliori smartphone Xiaomi ai prezzi più bassi

Spedizioni GRATIS rapide. Confronta qualità-prezzo con altri marchi famosi!

TopTecnoPodcast
CLICCA PER VEDERLI
TopPodcastITA


Scacchi,
cibo per la mente!

Russian Grandmaster
Natalia Pogonina





COMPUTER IN OFFERTA
SMARTPHONE IN OFFERTA















Ci sono 3306 persone collegate


Feed XML RSS 0.91 Microsmeta Podcast
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Commenti
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Articoli
Feed XML Atom 0.3 Feed Atom 0.3



fran├žais Visiteurs Français

english English Visitors

< aprile 2017 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
19
20
22
23
24
25
26
28
29
30
             

Titolo
Antivirus - Firewall (7)
BarCamp (11)
Chiacchiere Varie (30)
CuriositÓ (30)
ENGLISH VERSION (1)
Fantascienza-Misteri (21)
FIBRA ADSL LTE 4G (9)
Gadgets vari (9)
Giochi intelligenti (1)
Guide Digital Worlds (11)
Hardware (17)
Internet - Web 2.0 (56)
Linux - open source (150)
Mac OSX (26)
Microsmeta Podcast (20)
Microsoft Windows (5)
Netbook (8)
Netbook - Tablet (5)
Nuove Tecnologie (109)
PC Android (4)
PC desktop all-in-one (5)
Robotica (53)
Salute e benessere (3)
Scienza e Spazio (36)
Smartphone (23)
Smartphone Android (70)
Smartphone HP Palm (3)
Smartphone iPhone (80)
Smartphone Linux (7)
Smartphone Symbian (4)
Smartphone Win (29)
Smartwatch e indossabili (1)
Social networks (13)
Software (39)
Sviluppo sostenibile (26)
Tablet (45)
Tecnologia indossabile (1)
TV e Video on-line (47)
ultrabook (1)
Universo Apple (50)
Universo Blog (4)
Universo Google (13)
Universo Microsoft (37)
Universo Podcast (16)
Version Franšais (1)
Videogiochi (23)
WiFi WiMax (4)

Catalogati per mese:

Gli interventi pi¨ cliccati

Ultimi commenti:
Con un cavo mini-HDMI to HDMI ...
09/05/2014 @ 12:12:30
Di Alex - Microsmeta
Ciao Alex, ma in pratica come ...
09/05/2014 @ 11:58:50
Di Silvia

Titolo
Bianco e nero (1)
Colore (12)

Le fotografie pi¨ cliccate

Titolo
Quale sistema operativo usi principalmente?

 Windows 10
 Windows 8-8.1
 Windows 7
 Windows XP
 macOS Sierra
 OSX El Capitan
 OSX Precedenti
 Linux
 iOS
 Android

Fonte: NETMARKETSHARE



Titolo
Listening
Musica legale e gratuita: Jamendo.com

Reading
Libri:
Come Internet cambierÓ la TV per sempre di Tommaso Tessarolo

Gomorra di Roberto Saviano

Ragionevoli Dubbi di Gianrico Carofiglio
Se li conosci li eviti di Marco Travaglio

Watching
Film:
The Prestige
Lettere da Hiwo Jima
Masseria delle allodole
Le vite degli altri
Mio fratello Ŕ figlio unico
DÚjÓ vu - Corsa contro il tempo
Ti amer˛ sempre
The millionaire | 8 Oscar







28/04/2017 @ 23:45:36
script eseguito in 140 ms



\\ Home Page : Storico : Linux - open source (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
Di Alex (del 26/08/2009 @ 09:39:15, in Linux - open source, letto 22291 volte)

Uno degli elementi che possono contribuire drasticamente all'evoluzione delle interfacce utente è il riconoscimento vocale dei comandi.
Anche su Linux si stanno facendo notevoli progressi. Un ottimo esempio è Simon. Con esso è possibile importare dizionari e strutture grammaticali delle lingue e compilare un modello tramite il toolkit HTK della University of Cambridge. Potremo quindi dettare testi, sequenze di comandi ed avviare programmi.

Per installarlo su Ubuntu bisogna scaricare questo file .deb ed avviarlo direttamente da Nautilus o aprire il terminale, entrare nella cartella e digitare:

sudo dpkg -i *.deb

Dopo l'installazione lo ritroverete nel menu Applicazioni -> Accesso Universale

Non è semplice usarlo come Dragon Dictation o Viavoice, questo bisogna dirlo. E' per i geek come me che si divertono a sperimentare, prima che qualcono mi scriva: "..e che mi da in più delle versioni Windows?" Se vuoi sempre la pappa pronta, non impari nulla! ; - )

Il sito ufficiale, se avete bisogno di aiuto, è questo. Essendo un progetto open source, anche voi potete contribuire a migliorare la localizzazione italiana su Voxforge. Quella inglese, come vedete nel video, funziona già molto bene!
 

60 giorni per rimescolare le carte nei sistemi operativi. Fra settembre ed ottobre saranno rilasciate 3 nuove "pietre miliari" da Apple, Microsoft e Canonical. Quest'ultima, oltre a giocarsi la carta "gratuità", potrebbe riuscire a conquistare nuovi proseliti semplicemente migliorando la percezione del suo reale valore, moltiplicato dal gran numero di applicazioni disponibili (anch'esse gratis) in buona parte non ancora conosciute dalla maggior parte degli utenti.
Il primo nuovo sistema operativo a fare la sua comparsa (pare dal 28 agosto), sarà Mac OSX Snow Leopard. 29 Euro (spesi benissimo) per chi ha già un computer Apple con la precedente versione, per chi lo acquista da solo 129 Euro e circa 1000 Euro insieme ad uno splendido iMac. Il secondo, Windows 7, sarà venduto a 199 Euro come aggiornamento di Vista o XP oppure a 319 Euro per la versione Ultimate. L'ultima fatica di Microsoft è già stata apprezzata per velocità, compatibilità, potenza ed estetica da quasi tutti gli utenti che hanno provato la RC e la beta, ma per godervela davvero dovrete avere un PC recente. Disponibile dal 22 ottobre preistallato sul 90% dei computer a partire da 600/700 Euro e separatamente, negli scaffali dei rivenditori ...ma a prezzo pieno. Infine, sarà rilasciato il 29 ottobre Ubuntu 9.10 Karmic Koala. GRATUITO in entrambe le versioni a 32 e 64 bit e corredato da una pre-selezione dei migliori programmi per tutte le esigenze. Con quasi 2 mesi di vantaggio, Snow Leopard potrebbe acquisire un ottimo share e si pensa che il sorpasso (comunque sicuro) di Windows 7 non avverrà prima del nuovo anno. Tra i due litiganti si inserirà però l'amatissima distribuzione di Linux della Canonical, un Koala solo apparentemente placido, che sta affilando le unghie imparando dal Leopardo delle Nevi la semplicità d'uso e l'eleganza e facendo della sicurezza e versatilità il suo cavallo di Troia per insinuarsi nel cuore degli utenti ancora indecisi. Dopo aver conquistato gli hacker più smaliziati e i server di aziende come Google, IBM e Sun, grazie a lui Linux è pronto a ritagliarsi la sua bella fetta nel mercato consumer (per ora ha comunque uno share del 24% rispetto al Mac OSX!). Se la causa della titubanza dell'utente comune ad adottare un Pinguino era da individuarsi nella difficoltà di imparare un'interfaccia diversa da quella di Windows, prodotti come Open Office 3 e Firefox, praticamente identici nei tre sistemi operativi, hanno finalmente creato la situazione ideale per gli utenti domestici, ma anche per gli impiegati di società attente al risparmio, per decidersi a passare all'open source senza traumi per sè, né per il loro portafogli. Gli utenti più evoluti come grafici, sviluppatori e sistemisti, ma anche architetti, ingegneri e professionisti IT, ormai non hanno che l'imbarazzo della scelta nel passare dalle loro applicazioni chiave al corrispondente programma open source. A tal proposito vi segnalo il fantastico portale Linux App Finder che, con una maschera di ricerca, vi consente di individuare le applicazioni che possono sostituire quelle che siamo abituati ad usare da sempre. ...E se proprio non riuscite a trovarle, con Virtualbox createvi un XP di scorta (sopravviverà ben oltre il 2012, nonostante le funeste previsioni dei Maya ; - ))