Powered by Jasper Roberts - Blog
Home Archivio Microsmeta Portal Galleria Forum Podcast Contatti
Cerca in Digital Worlds
 

English Translation

Mobile & Desktop layout

VISUALE PICCOLA? ZOOM



Contatta il webmaster
Alex - Microsmeta


Martina - Redazione
Social Media Manager


Think different!
Molla Apple e spendi 1/3!


Apple alza ancora i prezzi?
iPhone 11 Pro No grazie!


...Passato ad Android :-)


ACCESSORI PER APPLE
A 1/4 DEL COSTO IN ITALIA!
Cinturini cavi caricatori cover stand

Clicca Mi piace e seguimi!


Lavoro in Italia
Ricerca lavoro in Italia


Seguici su Telegram!
Il social libero per chi è stufo di Twitter: non più spam, haters, tracciatura per venderti agli sponsor
Provalo!


Pertecipa a Digital Worlds

Sconti imbattibili Gearbest
Qualità spendendo metà
Tablet Android e Windows
-50% dei prezzi in Italia!


Gearbest Prezzi imbattibili Gearbest
I migliori smartphone Xiaomi ai prezzi più bassi

Spedizioni GRATIS rapide. Confronta qualità-prezzo con altri marchi famosi!

TopTecnoPodcast
CLICCA PER VEDERLI
TopPodcastITA

Scacchi,
cibo per la mente!

Russian Grandmaster
Natalia Pogonina









Ci sono 3642 persone collegate


Feed XML RSS 0.91 Microsmeta Podcast
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Commenti
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Articoli
Feed XML Atom 0.3 Feed Atom 0.3



fran├žais Visiteurs Français

english English Visitors

< novembre 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
11
12
13
14
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
           

Titolo
Antivirus-Firewall-VPN (9)
BarCamp (11)
Chiacchiere Varie (30)
CuriositÓ (30)
ENGLISH VERSION (1)
Fantascienza-Misteri (21)
FIBRA ADSL LTE 4G (12)
Gadgets vari (9)
Giochi intelligenti (3)
Guide Digital Worlds (11)
Hardware (17)
Internet - Web 2.0 (56)
Linux - open source (150)
macOS (32)
Microsmeta Podcast (20)
Microsoft Windows (7)
Netbook (8)
Netbook - Tablet (5)
Nuove Tecnologie (121)
PC Android (4)
PC desktop all-in-one (5)
Robotica (53)
Salute e benessere (3)
Scienza e Spazio (36)
Smart Home Amazon Google (1)
Smartphone (24)
Smartphone Android (111)
Smartphone HP Palm (3)
Smartphone iPhone (84)
Smartphone Linux (7)
Smartphone Symbian (4)
Smartphone Win (29)
Smartwatch-Wearable (1)
Social networks (14)
Software (40)
Sviluppo sostenibile (26)
Tablet (45)
Tecnologia indossabile (1)
TV e Video on-line (47)
ultrabook (1)
Universo Apple (55)
Universo Blog (4)
Universo Google (14)
Universo Microsoft (37)
Universo Podcast (16)
Version Franšais (1)
Videogiochi (23)
WiFi WiMax (4)

Catalogati per mese:

Gli interventi pi¨ cliccati

Ultimi commenti:
Grazie ai numerosi lettori che...
17/11/2020 @ 19:12:43
Di Martina - Redazione
IL 17 Novembre inizia la rivol...
13/11/2020 @ 14:35:36
Di Anonimo

Titolo
Bianco e nero (1)
Colore (12)

Le fotografie pi¨ cliccate

Titolo
Quale sistema operativo usi principalmente?

 Windows 10
 Windows 8-8.1
 Windows 7
 Windows XP
 macOS Catalina
 macOS Mojave
 macOS Precedenti
 Linux
 iOS
 Android

Fonte: NETMARKETSHARE



Titolo
Listening
Musica legale e gratuita: Jamendo.com

Reading
Libri:
Come Internet cambierÓ la TV per sempre di Tommaso Tessarolo

Gomorra di Roberto Saviano

Ragionevoli Dubbi di Gianrico Carofiglio
Se li conosci li eviti di Marco Travaglio

Watching
Film:
The Prestige
Lettere da Hiwo Jima
Masseria delle allodole
Le vite degli altri
Mio fratello Ŕ figlio unico
DÚjÓ vu - Corsa contro il tempo
Ti amer˛ sempre
The millionaire | 8 Oscar







30/11/2020 @ 08:14:59
script eseguito in 67 ms



\\ Home Page : Storico : Internet - Web 2.0 (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.

Foto: A Space Odyssey, 1968, regia di Stanley Kubrick

Avete mai provato ad usare un servizio di traduzione online, scrivendo come fareste rivolgendovi ad una persona, ovvero usando il linguaggio naturale con più di cinque o sei parole? Quasi sempre il risultato è approssimativo, se non ilare o addirittura imbarazzante, quando la frase può essere fraintesa. Mi è capitato a volte di dovermi scusare in chat parlando con amiche straniere per colpa di un traduttore galeotto ; - ) ... Ebbene, finalmente dopo anni di ricerca cominciano a vedersi i risultati delle nuove tecnologie.
Cognition Technologies ha appena reso disponibile una "mappa semantica" che regala a computer (e robot!) un vocabolario 10 volte più grande rispetto a quello di un tipico studente di college americano. Disporre di un simile tesoro, significa avere le chiavi del cosiddetto web 3.0 (o Semantic Web). Interpretare milioni di tag e relazionarli fra loro in maniera perfetta ed instantanea è stata finora un'impresa impossibile. Ora sarà possibile interpretare il senso delle frasi basandosi sul contesto, in un modo simile a quello adottato dal cervello umano. "Abbiamo virtualmente insegnato al computer tutti i significati delle parole e delle frasi in lingua inglese." Ha affermato il Cognition chief executive Scott Jarus. E' un lavoro costato 30 anni e per ora focalizzato solo la lingua più diffusa, non annullando (ancora) le distanze nella babele di lingue esistenti, ma è sicuramente un buon inizio! Cognition's semantic map è stato già usato nel software di e-discovery LexisNexis Concordance per cercare prove in un ammasso di documenti legali. Cognition's Caselaw invece usa questa tecnologia per vagliare una quantità enorme di decisioni della corte federale degli Stati Uniti. Ma la mappa semantica può essere usata per un'altra infinità di scopi, come il riconoscimento del linguaggio umano da parte dei motori di ricerca e, in abbinamento con le API text to speak (TTS) nelle interfacce naturali e addirittura nei robot di prossima generazione. Ma Cognition non è l'unica tecnologia semantica disponibile. In luglio Microsoft ha comprato Powerset, una start-up di tre anni con base a San Francisco che è specializzata nelle ricerche su Internet. Microsoft ha affermato che l'ha fatto perchè ha intenzione di usare la tecnologia Powerset per potenziare Live Search.
 
Di Alex (del 26/09/2008 @ 11:59:59, in Internet - Web 2.0, letto 2106 volte)

Il DRM fortunatamente sembra presto destinato all'estinzione. In ambito home video i contenuti straprotetti dei Blu-Ray ne stanno frenando la diffusione, al punto che c'è chi, come Samsung, prevede che sarà una tecnologia destinata a scomparire in 5 anni!
Ma anche i contenuti musicali blindati non se la passano bene. E dopo l'annuncio che Amazon MP3 fornirà canzoni senza lucchetti al neonato smartphone HTC Dream G1 di Google, ecco l'attacco di Myspace, forte di 120 milioni di utenti, ad iTunes . Sarà un'offerta che non si potrà rifiutare: musica gratis e senza DRM. E' un progetto solido, frutto di una joint venture tra MySpace, che detiene il 40% della società, Vivendi Universal Music, Sony BMG e Warner Music Group. Col progetto di Murdoch, usufruiremo dello streaming gratis dei brani, sostenuto dagli introiti della pubblicità on line, in pratica come già avviene da sempre con i canali musicali televisivi come MTV! Sony ATV vanta già da sola una partnership con i distributori indie come The Orchard, Alternative Distribution Alliance, Caroline, Red e Fontana. Ma ci saranno inizialmente anche altri inserzionisti di tutto rilievo: McDonalds, State Farm, Toyota e Sony Pictures Entertainment. MySpace Music per diffondersi integrerà tutte le caratteristiche del web 2.0. Le playlist, contenenti fino a 100 tracce, possono essere create e condivise con gli altri utenti. Riuscirà MySpace a far cambiare il modello di business chiuso ad iTunes, che attualmente ha la posizione dominante con 5 miliardi di download e a liberare definitivamente la musica? Speriamo, ma certamente gliene suonerà delle belle. Infatti MySpace Music comprende già più di 5 milioni di artisti tra major, indipendenti e senza contratto discografico. Nella sezione del sito dedicata ai profili musicali già offre una enorme collezione di canzoni, ma anche di video e consente anche di essere sempre aggiornati sulle date dei tour.
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28