Powered by Jasper Roberts - Blog
Home Archivio Microsmeta Portal Galleria Forum Podcast Contatti
Cerca in Digital Worlds
 

English Translation

Mobile & Desktop layout

VISUALE PICCOLA? ZOOM



Contatta il webmaster
Alex - Microsmeta


Martina - Redazione
Social Media Manager


Think different!
Molla Apple e spendi 1/3!


Apple alza ancora i prezzi?
iPhone 11 Pro No grazie!


...Passato ad Android :-)


ACCESSORI PER APPLE
A 1/4 DEL COSTO IN ITALIA!
Cinturini cavi caricatori cover stand

Clicca Mi piace e seguimi!


Clicca per seguire
Microsmeta!



Seguici anche su Google+



Nelle cerchie di 257 persone

Pertecipa a Digital Worlds

Sconti imbattibili Gearbest
Qualità spendendo metà
Tablet Android e Windows
-50% dei prezzi in Italia!


Gearbest Prezzi imbattibili Gearbest
I migliori smartphone Xiaomi ai prezzi più bassi

Spedizioni GRATIS rapide. Confronta qualità-prezzo con altri marchi famosi!

TopTecnoPodcast
CLICCA PER VEDERLI
TopPodcastITA

Scacchi,
cibo per la mente!

Russian Grandmaster
Natalia Pogonina









Ci sono 2463 persone collegate


Feed XML RSS 0.91 Microsmeta Podcast
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Commenti
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Articoli
Feed XML Atom 0.3 Feed Atom 0.3



français Visiteurs Français

english English Visitors

< dicembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         

Titolo
Antivirus-Firewall-VPN (9)
BarCamp (11)
Chiacchiere Varie (30)
Curiosità (30)
ENGLISH VERSION (1)
Fantascienza-Misteri (21)
FIBRA ADSL LTE 4G (12)
Gadgets vari (9)
Giochi intelligenti (3)
Guide Digital Worlds (11)
Hardware (17)
Internet - Web 2.0 (56)
Linux - open source (150)
Mac OSX (29)
Microsmeta Podcast (20)
Microsoft Windows (6)
Netbook (8)
Netbook - Tablet (5)
Nuove Tecnologie (118)
PC Android (4)
PC desktop all-in-one (5)
Robotica (53)
Salute e benessere (3)
Scienza e Spazio (36)
Smart Home Amazon Google (1)
Smartphone (24)
Smartphone Android (105)
Smartphone HP Palm (3)
Smartphone iPhone (83)
Smartphone Linux (7)
Smartphone Symbian (4)
Smartphone Win (29)
Smartwatch-Wearable (1)
Social networks (13)
Software (40)
Sviluppo sostenibile (26)
Tablet (45)
Tecnologia indossabile (1)
TV e Video on-line (47)
ultrabook (1)
Universo Apple (53)
Universo Blog (4)
Universo Google (14)
Universo Microsoft (37)
Universo Podcast (16)
Version Français (1)
Videogiochi (23)
WiFi WiMax (4)

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Con un cavo mini-HDMI to HDMI ...
09/05/2014 @ 12:12:30
Di Alex - Microsmeta
Ciao Alex, ma in pratica come ...
09/05/2014 @ 11:58:50
Di Silvia

Titolo
Bianco e nero (1)
Colore (12)

Le fotografie più cliccate

Titolo
Quale sistema operativo usi principalmente?

 Windows 10
 Windows 8-8.1
 Windows 7
 Windows XP
 macOS High Sierra
 macOS Sierra
 OSX Precedenti
 Linux
 iOS
 Android

Fonte: NETMARKETSHARE



Titolo
Listening
Musica legale e gratuita: Jamendo.com

Reading
Libri:
Come Internet cambierà la TV per sempre di Tommaso Tessarolo

Gomorra di Roberto Saviano

Ragionevoli Dubbi di Gianrico Carofiglio
Se li conosci li eviti di Marco Travaglio

Watching
Film:
The Prestige
Lettere da Hiwo Jima
Masseria delle allodole
Le vite degli altri
Mio fratello è figlio unico
Déjà vu - Corsa contro il tempo
Ti amerò sempre
The millionaire | 8 Oscar







10/12/2019 @ 20:30:10
script eseguito in 67 ms



\\ Home Page : Storico : FIBRA ADSL LTE 4G (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
internet gratis wifi hotspot 4G 5G FIBRA Vodafone TIM Fastweb Wind Tre Tiscali Chromecast
Dopo la stressante esperienza a casa dei miei genitori (che purtroppo da ottuagenari necessitano di una linea fissa) in attesa dell'installazione della fibra di Wind, Fastweb e TIM per mesi a Roma e al mare, a casa nostra, da esperti geek, abbiamo provveduto altrimenti, con una soluzione completa, efficace e praticamente gratuita, visto che utilizza le SIM degli smartphone che ovviamente usiamo anche in mobilità e che includono oltretutto chiamate illimitate. Abbiamo deciso quindi di condividere la nostra elegante soluzione al digital divide che impera nello Stivale con gli affezionati lettori di Digital Worlds, sperando di dare il colpo finale alle assurde e costose reti fibra offerte a peso d'oro dagli operatori italiani!



Non fatevi fregare, appena rimodula ed aumenta il costo dell'offerta, cambiate operatore ed otterrete sempre più GB pagando di meno... : - D


Commenta se necessiti di una mano per configurarli, t'aiuto volentieri!

Aggiornamento 28 Agosto - Dopo 4 mesi abbiamo ulteriormente migliorato il progetto #FibraNoGrazie, sostituendo gli smartphone con un router 4G CPE da 43€ [link Gearbest] e un telefono IP Cordless Gigaset A540 a 55€ [link Amazon.it] e quindi approfittando dell'offerta Passa a Tre da Iliad e operatori virtuali All-IN 100 Unlimited 100 GB più fino ad altri 100 GB con l'opzione Giga bank 6,5 GB al giorno! e minuti illimitati , a soli 6.99€. Velocità fino a 150 MBPS DL e 50 MBPS UL (dipende da segnale e banda).


Articolo del 11 aprile 2019 - In Francia Free (da noi è Iliad) già offre la Delta box con connessione fibra a 10 GB, in Italia spesso è un miracolo se ti riescono ad attivare una FTTC (fiber to the cabinet, praticamente terminazione in rame che raramente supera gli 80 Mbps) e, soprattutto nel centro storico di Roma è quasi impossibile farsi attivare la VERA fibra, la FTTH (fiber to the home) che capeggia nelle locandine degli operatori vantando la "folle" velocità meramente promozionale di 1 GBPS. A casa nostra abbiamo risolto comprando 2 SIM 4.5G con 50 GB di internet (che possono arrivare fino a 500 Mbps con gli smartphone più recenti) che alterniamo. Senza neanche dover comprare una "saponetta" (così è chiamato il piccolo modem 4G che gli operatori ti vendono ad un prezzo assurdo abinandola ad abbonamenti micragnosi) o un modem-router 4G da 80 Euro, abbiamo messo le nostre 2 SIM con funzionalità hotspot in un iPhone 5 del 2012 e in un Redmi 4 Pro del 2016 e navighiamo in tutta casa pure con notebook e tablet! Riusciamo addirittura a trasmettere i contenuti di un harddisk esterno del Mac mini 2010 tramite il server Plex e a visualizzarli sulla TV del salotto tramite Chromecast! E tutto questo per meno di 14€ contro un abbonamento di rete fissa che costa, chiamate incluse, dai 30€ ai 40€ al mese + modem-router che ti fanno pagare anche 240€!!! Non fatevi fregare dagli operatori telefonici, fino al lancio del 5G fate come noi o continuerete a pagare per altri 2 anni le rate di un router VDSL2 già obsoleto e presto da buttare! Ovviamente la fibra resterà il caposaldo delle infrastrutture di rete fino alla centrale, ma poi l'ultimo miglio verrà coperto dal 5G invece che dagli antidiluviani doppini in rame, con buona pace degli zingari che devastano le centraline per rubare il prezioso metallo lasciantoti senza internet e telefono e dei topi che rosicchiano con gusto ogni tipo di filo elettrico : - D
In 6 giorni usati solo 15 GB, con 100 GB in 2 stiamo pure larghi : - )

 
Di Alex (del 09/04/2019 @ 09:18:45, in FIBRA ADSL LTE 4G, letto 755 volte)
Tim Telecom fibra ADSL 4G disservizio risarcimento ricorso gratis Agcom Corecom Conciliaweb
La banda larga in Italia è veramente alla frutta! I mancati investimenti nelle infrastrutture di rete, nonostante le promesse elettorali degli ultimi governi, ha fatto sì che nel digitale siamo saldamente agli ultimi posti in Europa, e Telecom Italia, principale responsabile, forse offre i servizi peggiori, sia riguardo al supporto tecnico e amministrativo, che ai prezzi!


Dopo 4 mesi trascorsi a cercare di farmi attivare la banda larga da Fastweb (fallite sia FTTC , sia l'ADSL di ripiego e mi hanno fatto pure perdere il numero fisso che avevo da sempre, come ho raccontato in questo articolo) , 6 mesi fa ho chiesto l'attivazione di una nuova linea FTTH a TIM. Il loro call center mi aveva assicurato che era disponibile nel mio palazzo, ma quando, dopo 15 giorni di attesa, sono venuti i loro tecnici in subappalto, nell'armadio non hanno trovato neanche 1 filo!!! Da allora è iniziato un calvario... Dopo 6 mesi nel mio profilo MyTim, nonostante avessi chiesto subito disdetta dell'ordine, risultava ancora la richiesta in sospeso, con tanto di nuovo numero telefonico che non è stato mai attivato!! Fatalità vuole che contemporaneamente Tiscali mi abbia chiuso un contratto ad un altro indirizzo per dismissione della centrale Telecom e, per preservare almeno lì la numerazione che avevo da 30 anni, sia stato costretto a richiedere nuovamente a TIM il rientro con loro, questa volta sottoscrivendo un abbonamento fibra FTTC. Non l'avessi mai fatto: l'anagrafica relativa alla prima richiesta ha bloccato per 40 giorni la pratica, nonostante le mie continue sollecitazioni tramite 187 e Twitter! Entrambe le linee sono intestate a mio padre ottantasettenne che, non vedendoci quasi, è impossibilitato ad usare uno smartphone. Inoltre tutti gli ospedali, dottori, parenti e conoscenti facevano riferimento al numero fisso e, con una rubrica di 500 numeri, è difficilissimo comunicare a tutti che ora devono contattarlo solo tramite un diverso numero di un telefono Brondi 4G con tasti giganti, per tentare di tamponare temporaneamente la situazione S - ( . Ho ovviamente denunciato il fatto ad AGCom e aperta un'istanza Corecom Lazio tramite Conciliaweb e aggiornerò quest'articolo costantemente fino alla risoluzione dell'incidente, per mettere in guarda sui disservizi telefonici altri incauti utenti che come me, sperano invano di trovare in Telecom un servizio più affidabile, se non altro perchè è il proprietario di tutte le infrastrutture di rete che affitta anche a tutti gli altri operatori telefonici italiani, sprofondandoli insieme a lei nel chaos più assoluto! Nello slideshow sotto riporto una piccola parte dei dialoghi con il "supporto" Twitter. In particolare col fantomatico @Tim4ULuca che, per l'assoluta incapacità di risolvere qualsiasi tipologia di problema, sembra più un bot che un ingegnere Telecom! Fornisce solo risposte inutili usando il copia-incolla e contraddicendo quanto ha affermato poco prima! Non sarà colpa sua ma di chi ha predisposto il suo ruolo limitato, però certamente il supporto Tim non rispetta affatto quanto enunciato nella Carta dei Servizi! Il 28 Marzo, dopo tantissime richieste tramite Twitter, si è finalmente fatta viva l'amministrazione TIM (dal numero ufficiale +39187) rifacendomi fare un contratto vocale (questa volta breve, ho dovuto dire solo un centinaio di volte "SI" : - D) La solerte "Simona" mi ha inviato un nuovo numero di pratica (che ovviamente non funziona per tracciare l'ordine) e m'ha detto che avrebbe seguito personalmente la pratica fino all'attivazione, per poi dileguarsi come tutti gli altri e non farmi sapere più nulla. Qualche giorno dopo (a seguito di altre sollecitazioni su Twitter) mi ha chiamato sempre dal +39187 "Giulia" ripetendo la scenetta, complimentandosi perchè, nonostante tutto, ero molto gentile e paziente e spiegandomi che entrambi le mie numerazioni fisse erano molto vecchie e per questo non è garantita la compatibilità con le nuove tecnologie "XDSL", ma che avrebbe fatto tutto il possibile per risolvermi il disservizio. Non l'ho più sentita. Possibile che quando il reparto marketing ti fa un contratto non può verificare l'effettiva compatibilità con la centrale?? Dovrebbero agire solo previa verifica del tecnico sul territorio, non prima! Nel frattempo mi sono arrivati strani SMS e chiamate da numeri non certificati TIM, che però sapevano tutto della mia pratica (???) . Ignorando che sono un esperto di reti e sicurezza informatica, un SMS al numero che non ho mai diffuso online mi invitava a compilare un questionario a pagamento da gestori non Tim, per spiegare i motivi per cui davo disdetta (?? mai fatto!) Un altro annunciava che la mia linea era stata attivata e di cliccare su vari link per confermarlo (ovviamente era phishing o un gancio per malware) . Una telefonata da un presunto "Servizio qualità Tim" mi chiedeva cosa fosse successo, seguito subito dopo da una chiamata da un noto call center Fastweb che effettua chiamate di guerrilla marketing chiamandomi col nome di mio padre "Signor Sergio" al mio numero di cellulare. Infine un call center Tim generico (non +39187 ma incaricato della pratica) mi invitava a rifare dall'inizio la richiesta, questa volta a mio nome, perchè diceva che il codice fiscale di mio padre non poteva essere rimosso e la cosa bloccava la procedura. (??) Secondo lei, avrei poi potuto fare voltura del contratto a nome suo (col codice fiscale miracolosamente sbloccatosi...) Quando ha osato pure chiedermi il codice di migrazione da Tiscali (che naturalmente TIM ha dall'inizio) mi sono insospettito del tutto e ho detto che prima volevo verificare se era leggittimo col supporto Twitter (...campa cavallo!). Ho chiesto di richiamarmi dopo mezzora e ovviamente non l'ha fatto. Ho riferito tutte queste strane chiamate ed SMS tramite il supporto Twitter, chiedendo di avvisare un responsabile della sicurezza perchè ho il sentore di una diffusione dei miei dati personali sensibili a favore di chissà chi... Tutto ovviamente è restato lettera morta. Ho comunque tutti gli screenshot che dimostrano quanto ho scritto, che ho naturalmente allegato all'istanza risarcimento di 1000€ presentata a Corecom Lazio il 4 Aprile.


Dal 28 Febbraio al 18 Marzo mi hanno fatto rifare la registrazione vocale del contratto per ben 5 volte, per loro reiterati errori! E' praticamente impossibile contattare l'amministrazione a voce tramite il 187 (anche perchè ti chiede prima il numero telefonico che ovviamente risulta inesistente poichè ancora non sei passato a TIM). Comunque, se riesci alla fine a parlare col reparto tecnico, facendo finta che sia un guasto, questo non può far nulla perchè non ha accesso alle pratiche degli installatori (quasi sempre rumeni in subappalto) che ti rispondono all'800.300.701 solo se hai un codice pratica (che spesso dopo la stipula del contratto il call center si dimentica di inviarti!!! ) Se provi a chiedere aiuto tramite Twitter, sappi che è solo un muro di gomma per "disimpegnare" l'unico call center che funziona davvero e che è quello che ti richiama subito se ne fai richiesta online, sperando di appiopparti un nuovo contratto per beccarsi la provvigione, sfilandosi ovviamente subito dopo appena capisce che lo hai contattato solo per risolvere un disservizio dell'amministrazione TIM! E - )


Qui sopra vedete il costoso router TP LINK VR600V VDSL2 + VOIP da 121€ comprato espressamente per questa attivazione, dopo essermi accertato della sua compatibilità col reparto tecnico TIM. Fosse per il fatto che mi sono rifiutato di pagare il doppio il TIM HUB, (240€ in 48 rate da 5€!!) , approfittando della delibera sul modem libero di AGCom, che Telecom mi stia facendo ostruzionismo? Non ho nessuna intenzione di recedere dal contratto, non li contatto più per non perdere altro tempo e semplicemente aspetterò che TIM si decida ad attivarmi la FTTC recuperando il mio prezioso numero fisso. Non vedo l'ora che Corecom Lazio fissi la data dell'udienza perchè ho un sacco di altre cose da raccontargli...

E voi che esperienze avete con le attivazioni TIM di ADSL, Fibra e 4G? Raccontatele commentando qui sotto!!

ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO CONTINUO!

 
Pagine: 1 2 3 4 5 6