Powered by Jasper Roberts - Blog
Home Archivio Microsmeta Portal Galleria Forum Podcast Contatti
Cerca in Digital Worlds
 

English Translation

Mobile & Desktop layout

VISUALE PICCOLA? ZOOM



Contatta il webmaster
Alex - Microsmeta


Martina - Redazione
Social Media Manager


Think different!
Molla Apple e spendi 1/3!


Apple alza ancora i prezzi?
iPhone 11 Pro No grazie!


...Passato ad Android :-)


ACCESSORI PER APPLE
A 1/4 DEL COSTO IN ITALIA!
Cinturini cavi caricatori cover stand

Clicca Mi piace e seguimi!


Clicca per seguire
Microsmeta!



Seguici anche su Google+



Nelle cerchie di 257 persone

Pertecipa a Digital Worlds

Sconti imbattibili Gearbest
Qualità spendendo metà
Tablet Android e Windows
-50% dei prezzi in Italia!


Gearbest Prezzi imbattibili Gearbest
I migliori smartphone Xiaomi ai prezzi più bassi

Spedizioni GRATIS rapide. Confronta qualità-prezzo con altri marchi famosi!

TopTecnoPodcast
CLICCA PER VEDERLI
TopPodcastITA

Scacchi,
cibo per la mente!

Russian Grandmaster
Natalia Pogonina









Ci sono 573 persone collegate


Feed XML RSS 0.91 Microsmeta Podcast
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Commenti
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Articoli
Feed XML Atom 0.3 Feed Atom 0.3



fran├žais Visiteurs Français

english English Visitors

< novembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
             

Titolo
Antivirus-Firewall-VPN (9)
BarCamp (11)
Chiacchiere Varie (30)
CuriositÓ (30)
ENGLISH VERSION (1)
Fantascienza-Misteri (21)
FIBRA ADSL LTE 4G (12)
Gadgets vari (9)
Giochi intelligenti (3)
Guide Digital Worlds (11)
Hardware (17)
Internet - Web 2.0 (56)
Linux - open source (150)
Mac OSX (28)
Microsmeta Podcast (20)
Microsoft Windows (6)
Netbook (8)
Netbook - Tablet (5)
Nuove Tecnologie (118)
PC Android (4)
PC desktop all-in-one (5)
Robotica (53)
Salute e benessere (3)
Scienza e Spazio (36)
Smart Home Amazon Google (1)
Smartphone (24)
Smartphone Android (104)
Smartphone HP Palm (3)
Smartphone iPhone (83)
Smartphone Linux (7)
Smartphone Symbian (4)
Smartphone Win (29)
Smartwatch-Wearable (1)
Social networks (13)
Software (40)
Sviluppo sostenibile (26)
Tablet (45)
Tecnologia indossabile (1)
TV e Video on-line (47)
ultrabook (1)
Universo Apple (53)
Universo Blog (4)
Universo Google (14)
Universo Microsoft (37)
Universo Podcast (16)
Version Franšais (1)
Videogiochi (23)
WiFi WiMax (4)

Catalogati per mese:

Gli interventi pi¨ cliccati

Ultimi commenti:
Con un cavo mini-HDMI to HDMI ...
09/05/2014 @ 12:12:30
Di Alex - Microsmeta
Ciao Alex, ma in pratica come ...
09/05/2014 @ 11:58:50
Di Silvia

Titolo
Bianco e nero (1)
Colore (12)

Le fotografie pi¨ cliccate

Titolo
Quale sistema operativo usi principalmente?

 Windows 10
 Windows 8-8.1
 Windows 7
 Windows XP
 macOS High Sierra
 macOS Sierra
 OSX Precedenti
 Linux
 iOS
 Android

Fonte: NETMARKETSHARE



Titolo
Listening
Musica legale e gratuita: Jamendo.com

Reading
Libri:
Come Internet cambierÓ la TV per sempre di Tommaso Tessarolo

Gomorra di Roberto Saviano

Ragionevoli Dubbi di Gianrico Carofiglio
Se li conosci li eviti di Marco Travaglio

Watching
Film:
The Prestige
Lettere da Hiwo Jima
Masseria delle allodole
Le vite degli altri
Mio fratello Ŕ figlio unico
DÚjÓ vu - Corsa contro il tempo
Ti amer˛ sempre
The millionaire | 8 Oscar







19/11/2019 @ 11:34:23
script eseguito in 73 ms



Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
Di Regina Mabailati (del 20/03/2013 @ 15:11:29, in Internet - Web 2.0, letto 2074 volte)
La notizia dello sciopero dei giornalisti del Corriere ha fatto scattare in me un senso di sdegno, specialmente leggendone le motivazioni. Non tanto perchè non sia legittimo, da parte di qualunque categoria professionale, di opporsi a tagli e licenziamenti, quanto perchè fa emergere, senza che nessuno se ne scandalizzi, quella che è la vera lotta di classe dell'Italia di oggi, quella tra gli iper-tutelati e i precari; tra quelli che hanno nella loro posizione professionale un dogma imprescindibile rispetto a chi, giovani, ma non solo (pensate a lavoratori autonomi e piccole imprese), non ha nessun tipo di tutela e garanzia.


Tra i motivi dello sciopero, pensate un po', c'è anche quello della vendita della storica sede nel centro di Milano, trasferita in periferia.

Ebbene si, amici, mentre voi scrivete articoli a 3 euro lordi ci sono persone che hanno la vostra stessa (o talvolta inferiore) competenza professionale che non solo guadagnano cifre per voi impensabili ma che per giunta ritengono grave il fatto di spostarsi a lavorare in periferia a Milano.

Una questione che, conoscendo il tipo di vita che fanno tutti quelli che lavorano nel web e per il web, mi pare scandalosa.

Eppure, su social e blog ci si indigna per le scappatelle di Berlusconi o per le primarie del PD, ma non per situazioni come questa. Chi scrive per blog più o meno famosi viene pagato, quando viene pagato, tra i 2,50 e i 3 euro ad articolo. E sono proprio gli articoli che poi gli stessi iper tutelati giornalisti professionisti utilizzano per i propri articoli sui quotidiani.

Nel 2010, gli stessi giornalisti del Corriere scioperarono perchè il Direttore li voleva costringere a lavorare nella redazione web...

Ci sono ingegneri informatici specializzati in SEO cui note aziende leader nel settore propongono contratti da 600 euro al mese per 9 ore di lavoro, altri, tanti, troppi, costretti all'apertura della Partita IVA per poter lavorare come designer o sviluppatori di APP, senza percepire quindi tredicesima, ferie e accantonare contributi previdenziali.

Ci sono giornalisti che, vista la crisi della carta stampata, lavorano, appunto, a 3 euro ad articolo.

Ci sono ragazzini che mettono su blog seguitissimi e provano a vivere con gli introiti pubblicitari di Adsense che, per legge, devono anche essere costretti ad aprire una partita IVA con costi fissi quali l'Inps e il commercialista.

Ci sono imprese che lavorano sul web che lavorano per mesi per un cliente che poi non li paga perchè, tanto, "avete fatto due paginette con il PC e prendetevi questi 500 euro e fate che vada bene", oppure che, come sopra, mettono su portali e blog cui lavorano senza sosta anche nei giorni festivi e che sono in balia delle decisioni di Google per quanto riguarda il posizionamento in serp o al pagamento dei clik di Adsense.

Io non mi meraviglio che nei tg non si parli di queste situazioni, che pur riguardano decine di migliaia di persone mentre si parla di fabbriche di metalmeccanica che chiudono perchè ormai fuori mercato e i cui dipendenti restano a spasso. Non me ne meraviglio ma mi incavolo di brutto, poichè chi dovrebbe farsi sentire, ossia noi, giovani e meno giovani lavoratori dell'IT che si fanno un mazzo così per pochi euro, che non possono avere un mutuo perchè in banca un prestito a chi come mestiere svolge un qualcosa di incomprensibile per il direttore 60 enne di una banca qualunque, stiamo zitti e, anzi, pensiamo di non avere neanche diritto di lamentarci.

Però poi tutti usano le App e si informano grazie ai blog. Ma se WhatsApp diventa a pagamento ci si scandalizza anzichè capire che se tutti prendessimo l'abitudine di pagare, pur poco, i servizi che usiamo su internet si creerebbero migliaia di posti di lavoro e, magari, anche un posto di lavoro per noi, per nostro fratello, per un nostro amico, oggi disoccupati o precari.

La consapevolezza è quel che manca alla nostra generazione, lasciamo che lo Stato difenda lavori che non hanno più motivo di esistere mentre ci sembra normale che il nostro lavoro venga considerato come naturalmente precario e non tutelato. Non si sfoga la propria frustrazione e la propria paura per il futuro ubriacandosi la sera ma facendosi sentire. Se scioperano i giornalisti del Corriere della Sera allora noi dovremmo bloccare il web per un mese. Ecco, questa è la mia proposta: blocchiamo i nostri siti, blog, le app progettate, i nostri tweet e i nostri podcast per un mese. Magari è la volta buona che qualcuno si accorge di noi.

Per seguirmi su Twitter: @ReginaMabailati

Segui il mio Blog: noApple
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 


Durante le prove comparative fra iPhone 5 e gli altri smartphone top di gamma , ho effettuato molti test relativi al comparto fotografico, meravigliandomi dell'evidente differenza nel numero di funzionalità disponibili nell' app nativa di iOS 6.1, rispetto a quelle di Android 4.x e Windows Phone 8. Pochissime impostazioni per iPhone 5 ne semplificano certo l'utilizzo, ma spesso non si riesce a sfruttare tutto il potenziale del buon sensore fotografico, soprattutto in condizioni di luce difficili, rispetto alla concorrenza! Ho cercato quindi un sostituto consigliato da recensioni di blog specializzati in questo comparto e ho comprato su App Store l'ottimo ProCamera che aggiunge tantissime caratteristiche in grado di migliorare scatti e riprese, rendendo giustizia al melafonino. Secondo me ora è finalmente paragonabile ad una fotocamera compatta di buon livello e non sento più l'inferiorità di "Camera" neanche confrontandolo con gli ultimi dispositivi Lumia e Android con sensore da 13 Mpixel.. Se volete apprendere la fotografia digitale leggete il blog Il piacere di fotografare!



Le impostazioni ..Puoi settare il tasto scatto ovunque sullo schermo!



Scelta modalità foto, video o lettura o QR Code.



Flash, regolazione bianco, zoom, esposizione, ISO, istogramma



Nel modo esperto tutti i parametri sono configurabili e memorizzabili



Si può scegliere la qualità di registrazione dei video da low-res a Full HD



Da Lightbox con PRO LAB migliori, tagli, giri le foto e applichi effetti



Le modifiche si controllano con l'istogramma dinamico



Luminosità, contrasto, saturazione, esposizione come con Photoshop!



Con PRO CUT tagli, giri e sposti le immagini



Con PRO FX applichi gli effetti come con Instagram.



..Ed ecco una serie di foto 4:3 e 16/9 (non modificate)


Click per la foto originale

Click per la foto originale

Molto buona la stabilizzazione delle foto...



Click per la foto originale


...nella modalità che attende che non ci sia alcuna vibrazione per scattare!


Click per la foto originale


Con RapidFire scatti più foto insieme e scegli la migliore!


Click per la foto originale


Condividi le foto via email, Facebook, Twitter.. o le esporti nel rullino


Click per la foto originale


Zoom digitale fino a 6x, compasso e griglia per allineare l'immagine


Click per la foto originale


Autoscatto con timer regolabile. Controllo separato fuoco ed esposizione.


Click per la foto originale


Swipe verso destra o sinistra per accesso rapido album/impostazioni.


Click per la foto originale


Geolocalizzazione delle foto e pinch-to-zoom per ingrandirle.


Click per la foto originale


Questo è il sito dello sviluppatore, dove ci sono molte informazioni di supporto oltre al manuale d'uso incluso nell'applicazione: ProCamera app



Click per la foto originale

Click per la foto originale

Proporzione foto selezionabile fra 1:1, 3:2, 4:3 e 16:9


LE PROVE VIDEO IN HD 1280x720 e FULL HD 1920x1080 pixels

Premessa: tutti i video sono panoramiche di 180 gradi che impegnano pesantementemente l'hardware iPhone e l'algoristmo di stabilizzazione. Se avessi effettuasto delle riprese da fermo i risultati sarebbero stati impeccabili, come nelle videorecensioni dove ho utilizzato iPhone5 ...ma non sarebbe stato uno stress test ; - ) La qualità è comunque discreta.


FULL HD 1920x1080 pixels

FULL HD 1920x1080 pixels


FULL HD 1920x1080 pixels


HD 1280x720 pixels
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 569 570 571 572 573 574 575 576 577 578 579 580 581 582 583 584 585 586 587 588 589 590 591 592 593 594 595 596 597 598 599 600 601 602 603 604 605 606 607 608 609 610 611 612 613 614