Powered by Jasper Roberts - Blog
Home Archivio Microsmeta Portal Galleria Forum Podcast Contatti
Cerca in Digital Worlds
 

English Translation

Mobile & Desktop layout

VISUALE PICCOLA? ZOOM



Contatta il webmaster
Alex - Microsmeta


Martina - Redazione
Social Media Manager


Think different!
Molla Apple e spendi 1/3!


Apple alza ancora i prezzi?
iPhone 11 Pro No grazie!


...Passato ad Android :-)


ACCESSORI PER APPLE
A 1/4 DEL COSTO IN ITALIA!
Cinturini cavi caricatori cover stand

Clicca Mi piace e seguimi!


Lavoro in Italia
Ricerca lavoro in Italia


Seguici su Telegram!
Il social libero per chi è stufo di Twitter: non più spam, haters, tracciatura per venderti agli sponsor
Provalo!


Pertecipa a Digital Worlds

Sconti imbattibili Gearbest
Qualità spendendo metà
Tablet Android e Windows
-50% dei prezzi in Italia!


Gearbest Prezzi imbattibili Gearbest
I migliori smartphone Xiaomi ai prezzi più bassi

Spedizioni GRATIS rapide. Confronta qualità-prezzo con altri marchi famosi!

TopTecnoPodcast
CLICCA PER VEDERLI
TopPodcastITA

Scacchi,
cibo per la mente!

Russian Grandmaster
Natalia Pogonina









Ci sono 1114 persone collegate


Feed XML RSS 0.91 Microsmeta Podcast
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Commenti
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Articoli
Feed XML Atom 0.3 Feed Atom 0.3



fran├žais Visiteurs Français

english English Visitors

< novembre 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
11
12
13
14
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
           

Titolo
Antivirus-Firewall-VPN (9)
BarCamp (11)
Chiacchiere Varie (30)
CuriositÓ (30)
ENGLISH VERSION (1)
Fantascienza-Misteri (21)
FIBRA ADSL LTE 4G (12)
Gadgets vari (9)
Giochi intelligenti (3)
Guide Digital Worlds (11)
Hardware (17)
Internet - Web 2.0 (56)
Linux - open source (150)
macOS (32)
Microsmeta Podcast (20)
Microsoft Windows (7)
Netbook (8)
Netbook - Tablet (5)
Nuove Tecnologie (121)
PC Android (4)
PC desktop all-in-one (5)
Robotica (53)
Salute e benessere (3)
Scienza e Spazio (36)
Smart Home Amazon Google (1)
Smartphone (24)
Smartphone Android (111)
Smartphone HP Palm (3)
Smartphone iPhone (84)
Smartphone Linux (7)
Smartphone Symbian (4)
Smartphone Win (29)
Smartwatch-Wearable (1)
Social networks (14)
Software (40)
Sviluppo sostenibile (26)
Tablet (45)
Tecnologia indossabile (1)
TV e Video on-line (47)
ultrabook (1)
Universo Apple (55)
Universo Blog (4)
Universo Google (14)
Universo Microsoft (37)
Universo Podcast (16)
Version Franšais (1)
Videogiochi (23)
WiFi WiMax (4)

Catalogati per mese:

Gli interventi pi¨ cliccati

Ultimi commenti:
Grazie ai numerosi lettori che...
17/11/2020 @ 19:12:43
Di Martina - Redazione
IL 17 Novembre inizia la rivol...
13/11/2020 @ 14:35:36
Di Anonimo

Titolo
Bianco e nero (1)
Colore (12)

Le fotografie pi¨ cliccate

Titolo
Quale sistema operativo usi principalmente?

 Windows 10
 Windows 8-8.1
 Windows 7
 Windows XP
 macOS Catalina
 macOS Mojave
 macOS Precedenti
 Linux
 iOS
 Android

Fonte: NETMARKETSHARE



Titolo
Listening
Musica legale e gratuita: Jamendo.com

Reading
Libri:
Come Internet cambierÓ la TV per sempre di Tommaso Tessarolo

Gomorra di Roberto Saviano

Ragionevoli Dubbi di Gianrico Carofiglio
Se li conosci li eviti di Marco Travaglio

Watching
Film:
The Prestige
Lettere da Hiwo Jima
Masseria delle allodole
Le vite degli altri
Mio fratello Ŕ figlio unico
DÚjÓ vu - Corsa contro il tempo
Ti amer˛ sempre
The millionaire | 8 Oscar







26/11/2020 @ 02:27:19
script eseguito in 80 ms



\\ Home Page : Articolo

HANNO SUPPORTATO DIGITAL WORLDS INVIANDO PRODOTTI DA RECENSIRE




iPhone 3G 3.0 Ŕ finalmente completo e regge il confronto con tutti i nuovi smartphone!
Di Alex (del 18/04/2009 @ 08:06:20, in Smartphone iPhone, letto 2717 volte)

Nell'immagine: un confronto diretto fra iPhone e Palm Prè
Come qualche frequentatore di questo blog saprà, il mio giudizio sul business model chiuso dell'iPhone (e la conseguente mancanza di alcune funzioni chiave) non è mai stato tenero. Ora la mia valutazione è radicalmente cambiata. Vediamo il perchè.
Dopo 2 anni, con l'uscita dell'OS 3.0 che colma quasi tutte le precedenti lacune, effettuando un confronto con Google Android (che, contrariamente a quanto si pensava, non è affatto frutto di una filosofia aperta ed impone analoghe restrizioni alle applicazioni consentite e addirittura il blocco operatore) e con i primi modelli con Windows Mobile 6.5 e un'interfaccia mobile degna di questo nome, devo riconoscere di non avere più nessun pregiudizio nei confronti di iPhone 3G 3.0 e di invidiare un po' coloro che acquisteranno a Giugno il nuovo modello, con processore e sensore fotografico migliore e tutte le funzionalità non presenti (ufficialmente) ora, come videocamera, navigatore satellitare e tethering, che avevano suscitato molte critiche fino al firmware 2.2.1 e che hanno indotto gli hacker a effettuare il jailbreak per includerle comunque nelle versioni attuali. L'interfaccia inoltre, pur essendo stata concepita ben 2 anni e mezzo fa, secondo me non ha ancora niente da invidiare a quelle che Nokia, Palm e Microsoft hanno realizzato, ispirandosi chiaramente ad Apple. Dopo aver visto l'interessante confronto nel video qui sotto, mi piacerebbe sapere cosa ne pensate.

Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
FINO AL 50% IN MENO RISPETTO AL COSTO NEI NEGOZI ITALIANI! GEARBEST SMARTPHONE E TABLET DI QUALITA' A PREZZI IMBATTIBILI!



 
# 1
Questo OS 3.0 mi attira davvero molto. Già mi sarei accontentato del precedente iPhone con tutte le lacune che aveva e che non mi interessavano più di tanto( mai usato videocamera,mms,fotocamera,gps,bluetooth). Ora è davvero completo, e probabilmente col nuovo design darà di nuovo filo da torcere agli avversari. Lo prenderò? Beh una condizione essenziale prima è vendere il mio bel Touch 2G :)
Di  Davide T.  (inviato il 19/04/2009 @ 19:05:23)
# 2
@ Davide T. Secondo me la concorrenza ha fatto un gran bene ad Apple. Ora ci sono smartphone alternativi veramente belli e per mantenere il vantaggio deve necessariamente venire incontro ai suoi fan. Pare sicura la videoregistrazione di qualità, nel nuovo iphone ed un processore con le stesse caratteristiche del Palm Pre, I navigatori satellitari turn-by-turn, il tethering e una serie di accessori per utilizzarlo in modo inedito (es: misuratori elettronici) completeranno finalmente un prodotto straordinario ma per ora incompleto.
Di  Alex - Microsmeta  (inviato il 19/04/2009 @ 20:13:22)
# 3
Alex, onestamente mi sembra strano che Android sia "chiuso come iPhone"; cosa intendi con "analoghe"?

Io ho controllato la settimana scorsa l'sdk e le API ci sono tutte (in alcuni casi limitate ma per semplice omissione; cioe' chiunque puo' comunque scrivere il codice che google non produce da se perche' non gli serve). Il sistema sottostante le API e' Linux, il che significa che - quand'anche google dovesse decidere di fare un clamoroso retrofront, tenendo chiusi i driver hardware - e' comunque possibile mappare le ioctls, wrappare il driver binario esistente, scrivere un driver aperto. Cosi' come sostituire la distribuzione di Google con una Debian armsel (mi sembra la cpu sia un ARM). Ovviamente e' del lavoro aggiuntivo, ma ricorda che EFF, FSF ... e tanti, tanti, tanti Bravi Programmatori (cfr. Jargon File) stanno con il dentino avvelenato sui terminali mobili.

Insomma, credo sia possibile affermare che e' libero, per ora.
Di  mfp  (inviato il 20/04/2009 @ 41:17:)
# 4
@ mfp Mi riferisco in particolare alle limitazioni imposte agli sviluppatori su Android Market. Questi hanno visto respingersi alcuni programmi per il tethering come leggo anche su Engadget e Punto Informatico . Una piattaforma che si proclama open deve esserlo in ogni sua parte, non possono affermare "non è ammesso, ma solo negli USA". Poi ovviamente, in caso contrario, gli hacker provvedono ad aprirlo come una cozza ; - )
Di  Alex - Microsmeta  (inviato il 20/04/2009 @ 81:66:1)
# 5
Ma sono due limiti diversi! Il fatto che escludano un'applicazione dall'installazione di default ("di fabbrica"), o dal loro store, e' un conto; il fatto che ci sia un'impossibilita' tecnica e' un altro conto. Le strategie commerciali (imposte, ad esempio, da un operatore) e i limiti legali (contratti) contano poco ... l'importante e' che non sia preclusa l'implementazione tecnica. Cosa che in teoria non e' precludibile, pero' per aprire iPhone serve "lavoro=10", per aprire Android serve "lavoro=1".

Google non e' materialmente in grado di fornire un terminale 100% free se la telco locale si mette di traverso. E' il suo frontend con l'utenza. Catena del valore: tecnica - integrazione - distribuzione. L'operatore ha l'esclusiva sulla distribuzione; quindi puo' permettersi di imporre talune limitazioni. Ma il terminale aperto arriva nelle mani degli utenti ... e quello e' l'importante. Insomma, non mi pare saggio assimilare i due sistemi nei termini di "apertura".

(quanto mi piacciono i tuoi captcha! Sembra di fare le parole crociate!)
Di  mfp  (inviato il 20/04/2009 @ 15:17:65)
# 6
@ mfp Fatto sta che nè HTC Magic G2, nè iPhone 3G in teoria ti assicurano che, una volta sbloccati o modificati con un s.o. alternativo, vengano assistiti dal produttore se si rompono, perchè hai invalidato la garanzia (anche se a volte chiudono un occhio) . A questo punto, dovendo scegliere, preferisco quello più diffuso e supportato da una nutrita comunità di hacker abilissimi. Gli accordi con gli operatori telefonici poi non sono obbligatori, è una loro scelta. Esistono tantissimi smartphone non brandizzati che funzionano ovunque.
Di  Alex - Microsmeta  (inviato il 20/04/2009 @ 16:20:52)
# 7
Alex, intendiamoci ... io non l'ho toccato con mano; ho solo dato un'occhiata agli sdk. E li' mi e' sembrato che Android sia "piu' aperto", mettiamola cosi'. I limiti che lamenti tu (thetering, garanzia, etc) e' probabile che siano imposti dagli operatori telefonici potendo contare sul fatto che l'operatore vende piu' terminali di tutti gli altri ... bisognerebbe andare a vedere qualche numero in tal senso ...
Di  mfp  (inviato il 21/04/2009 @ 12:82:7)
Antispam: Scrivi la parola descritta (in minuscolo):
Sono caratteristici nella groviera.
Testo (max 1000 caratteri)
Nome
e-Mail / Link


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.