\\ Home Page : Articolo : Stampa
Google Chrome OS puņ finalmente lanciare l'ottimo Linux!
Di Alex (del 09/07/2009 @ 22:52:41, in Internet - Web 2.0, letto 3759 volte)

Avreste mai creduto di potere un giorno avere la disponibilità di milioni di video gratuiti, prima dell'avvento nel 2005 di Youtube? O uno smartphone per navigare in internet in tutta naturalezza su di un display da 3.5 pollici prima della presentazione nel 2007 dell'iPhone?
Sono stati 2 eventi che hanno cambiato la storia dell'informatica dall'oggi al domani. Altri tentativi li avevano preceduti, ma i mezzi economici messi in campo erano inferiori e quindi non avevano avuto un simile e repentino successo. Linux esiste dal 1993, ma è rimasto finora un fenomeno di "nicchia" per geek, perchè pur essendo un ottimo sistema operativo non ha mai avuto l'appoggio dei grandi produttori di hardware e si è scontrato con il fatto che Windows è pre-installato suL 99% dei computer, inoltre è frammentato in un centinaio di distribuzioni che insieme riescono a malapena a raggiungere uno share dell'1% contro il 9% del Mac OSX , il 25% di Vista e il 61% di XP. L'annuncio del sistema operativo Google Chrome OS (basato su kernel Linux ma innovativo perchè pensato per far girare applicazioni web) da parte di un impero finanziario gigantesco e consolidato, con l'appoggio di marchi importanti come Intel (Atom), ARM, Qualcomm, Freescale, Texas, Adobe, HP ed Acer, può finalmente preludere ad una improvvisa sterzata in una direzione completamente diversa rispetto a quella che siamo stati costretti a seguire negli ultimi 15 anni, in una situazione di quasi-monopolio (meno male che almeno Apple ha creato un po' di positiva concorrenza) . Linus Torvalds (il papà di Linux) deve assecondare questa "evoluzione" attraverso la Linux Foundation, perchè è chiaro che è un'occasione irripetibile che potrebbe tornare utile a tutti. Ai consumatori, ma anche ai vari Ubuntu, Fedora e Mandriva che, essendo Chrome un sistema operativo open source, potranno continuare a realizzare la loro distribuizione rendendola facilmente compatibile con la versione sviluppata da Google, pur personalizzandola ed arricchendola della loro vision come hanno sempre fatto!