\\ Home Page : Articolo : Stampa
Presentati Xiaomi Mi Note e Mi Note PRO, phablet con Snapdragon 801 e 810!
Di Alex (del 15/01/2015 @ 14:21:16, in Smartphone Android, letto 3027 volte)
Fra i produttori di dispositivi Android emerge sempre di più questo marchio che cerca di distinguersi per design (dichiaratamente inspirato da Apple) e per l' interfaccia Miui pensata per essere la più semplice ed elegante possibile.


Se però finora Xiaomi si contraddistingueva anche per l'incredibile rapporto qualità-prezzo, con questi ultimi modelli (per via dell'importazione parallela, visto che non sarà distribuito ufficialmente) fuori dalla Cina si riallineerà ai prezzi intorno ai 400-600 Euro dei vari top di gamma di Samsung, Sony, HTC ed LG. Per entrare in competizione con questi marchi anche in occidente, dopo essersi assicurata in patria lo scettro di primo produttore, dovrà ripensare il suo modello di business, finora basato sulla vendita online. Le CPU Snapdragon 801 / 810 64 bit 8-core , le GPU Adreno 330 / 430 e 3 / 4 GB di RAM, il display da 5.7 pollici 2560 x 1440 pixel a 515 DPI e la fotocamera Sony OIS da 13 Megapixel e lo storage da 64 GB sono componenti che per forza fanno lievitare il costo. C'è solo la chiedersi se basteranno per diffondersi già da quest'anno anche in Europa strappando quote di mercato ad iPhone 6 Plus e Samsung Galaxy Note 4.