\\ Home Page : Articolo : Stampa
A Natale non vi siete regalati un nuovo PC? ...Avete fatto bene!
Di Alex (del 28/12/2009 @ 14:27:28, in Hardware, letto 2557 volte)

"...La crisi è finita! Tornate a spendere disfattisti!! (E scendete dai tetti)" . La mania consumistica, scatenata da chi vorrebbe far ripartire l'economia con le parole, può aver indotto molti all'acquisto sbagliato nel momento sbagliato. Vediamo il perchè.
Nella settimana prima di Natale mi son fatto un giro nei vari megastore di informatica. Natale non è mai un buon momento per fare acquisti. Tutti i negozianti cercano di sbolognare i fondi di magazzino (e questa non è una novità) . Ecco rispuntare sugli scaffali i Turion, i Celeron, i Pentium D con Vista, che le grandi catene si rimpallano da un negozio all'altro . Avrete trovato tanti notebook e desktop per poco prezzo (499-799 Euro), spesso con monitor LCD scadente da 20 pollici incluso. Per il nubbio certo andranno benissimo, sono comunque più potenti di un netbook, ma per chi deve farci grafica 3D , editing video (ma anche semplicemente giocare agli ultimi titoli o vedere un video in alta risoluzione) sono delle trappole. Schede video integrate con accelerazione HD nulla e prestazioni 3D modeste, RAM da 667-800 mhz.. E un sistema operativo da buttare! Il bello deve ancora venire per noi geek e, come sempre, anche il prezzo dei prodotti attuali è destinato a ridursi, non ad aumentare! Tante novità saranno presentate il 7 gennaio al CES 2010 di Las Vegas. Per gli appassionati Apple che ancora non hanno un netbook , anche se il 26 gennaio sarà presentata la Tablet iSlate, ci sarà comunque da aspettare qualche mese, ma intanto potranno ripiegare sui nuovi netbook con durata della batteria doppia, grazie agli Atom N450, o potranno optare per quelli finalmente più potenti con chipset grafici NVIDIA ION2. Chi ha saputo aspettare per l'acquisto di un notebook, presto troverà sul mercato i nuovissimi Core I7 720 a 1,6 GHz, mentre chi ancora necessita di un desktop troverà finalmente con facilità le schede video ATI Radeon HD5850 ed HD5870 con le DirectX 11 e se può aspettare ancora un po', la corrispondente serie Fermi di NVIDIA. Chi necessiterà di potenza, pur rimanendo nella fascia economica, potrà infine puntare sui nuovi Core I7 930 e Core 2 QUAD 9500