\\ Home Page : Articolo : Stampa
iTunes 9 , supporto al blu-ray e rete social-musicale. ...E i film localizzati, no?
Di Alex (del 11/08/2009 @ 17:23:56, in Universo Apple, letto 3109 volte)

iTunes non è il mio media player preferito. E' sempre stato molto pesante, anche solo durante l'installazione/aggiornamento i tempi sono biblici! Mancano alcuni codec video ed audio importanti, in più non c'è una versione per Linux e la cosa ti fa impazzire per sincronizzare un iPod o un iPhone.
La nuova versione, attesa per settembre e le cui prime immagini sono apparse in rete, dovrebbe offrire (dopo 2 anni!) il supporto al Blu-ray e cercare di pompare un nuovo social network in chiave musicale. La prima funzionalità potrebbe essere utile a diffondere le unità ottiche in alta definizione (che ormai però sono già obsolete, con i loro 50 Gb contro il Terabyte *1024 Gb!* disponibile sugli hardisk a basso costo) . Della seconda funzionalità, centrata sulla condivisione virale dei brani acquistati su più postazioni, sinceramente non sentivo la mancanza (come in generale dell'ennesimo social network!) Speriamo che, fra le novità preannunciate da anni da Steve Jobs, a settembre diventino realtà pure gli accordi con le major per la distribuzione di film e telefilm anche in Italia e negli altri paesi, dopo il timido inizio in Nord America, Gran Bretagna, Germania e Francia. Possibile che sia tanto difficile contrattare questi diritti nei vari paesi e Apple, Amazon e Netflix non riescano a domare il leone Metro Golden Mayer, così riluttante a concedersi legalmente anche da noi, in versione streaming home video?
[Fonte immagine: tobiasbishoff.com]