\\ Home Page : Articolo : Stampa
Anche Toyota "in corsa" con un robot umanoide dalle prestazioni scattanti!
Di Alex (del 31/07/2009 @ 17:01:20, in Robotica, letto 4480 volte)

Asimo di Honda non è l'unico robot antropomorfo a essere capace di correre. Un salto tecnologico indispensabile per la loro diffusione.
E' vero che esistono robot semi-antropomorfi che al posto degli arti inferiori hanno delle ruote tipo Segway e sono stabili e molto rapidi negli spostamenti, ma il loro limite è subito evidente: come le fanno le scale? Questo prototipo mostra una notevole capacità proprio in ambito motorio, forse addirittura superiore ad Asimo, raggiungendo una velocità di 7 Km/h. Ed anche in questo settore la concorrenza accesa è indispensabile per spingere i costruttori nella ricerca di tecnologie sempre più sofisticate e nel contempo meno costose, per consentirne finalmente la diffusione di massa. La bella HRP-4C sarebbe molto più sexy se potesse "ancheggiare" con queste nuove gambe! : - D