\\ Home Page : Articolo : Stampa
[Risolto] Accedere da Ubuntu 9.04 ai client su rete windows e condividere cartelle con Samba
Di Alex (del 26/04/2009 @ 11:25:13, in Linux - open source, letto 59754 volte)
Ho notato che diversi utenti hanno difficoltà con Rete Windows (Risorse -> Rete) . In attesa di trovare una soluzione definitiva (se qualcuno ha un tutorial me lo faccia sapere ; - ) ) ..ecco un workaround che utilizza Connetti al server (menu Risorse) . Ho preparato uno screencast (sopra) che potete visualizzare a tutto schermo.. La prima volta vi verrà chiesta l'autenticazione, poi la memorizza sul Wallet.
[RISOLTO! - Aggiornamento 27-04-09 - Abilitare la condivisione della Rete Windows] E' necessario installare anche Winbind (wins). Ecco come:

Digitare da terminale:
sudo apt-get install winbind
editare il file di configurazione /etc/nsswitch.conf
sudo gedit /etc/nsswitch.conf
cercare hosts: files mdns4_minimal [NOTFOUND=return] dns mdns4
ed inserire wins : in modo che la riga risulti questa:
hosts: files wins mdns4_minimal [NOTFOUND=return] dns mdns4
Salvare e riavviare. Fatto! Bastava saperlo.. [Grazie a Conor Turton] ; - )

PRIMA...

....E DOPO LA "CURA"
Ecco invece come condividere una cartella su Ubuntu in modo che sia accessibile dalla Rete:

Digitate sul terminale (menu Accessori), sostituendo a nomeutente il vostro account:

sudo apt-get install samba
smbpasswd -a nomeutente
mkdir /home/nomeutente/test
sudo cp /etc/samba/smb.conf ~

Quest'ultima riga fa una copia di sicurezza del file di configurazione di samba nella propria home.

sudo gedit /etc/samba/smb.conf

A questo punto copiare il codice sottostante dopo l'ultimissima riga del file smb.conf appena aperto e salvare.

[test]
path = /home/nomeutente/test
available = yes
valid users = nomeutente
read only = no
browsable = yes
public = yes
writable = yes

Digitare sul Terminale per far ripartire Samba:

sudo /etc/init.d/samba restart

E verificare che sia tutto ok:

sudo testparm

Adesso potete accedere da da qualsiasi client della LAN alla cartella test, autenticandovi con nome utente e password che usate per accedere a Ubuntu 9.04.

[Grazie Jonathan Moeller per l'efficace script, testato funzionante ; - )]