\\ Home Page : Articolo : Stampa
EeePC Top, il desktop dimagrisce, si fa bello e diventa sensibile al tocco
Di Alex (del 03/11/2008 @ 09:07:10, in Hardware, letto 2458 volte)

La Asus è decisa a rimanere leader dell'innovazione in ambito PC.

Ha appena presentato l'EeePC 1602 e la versione rinforzata EeePC 1603, ispirandosi agli iMac Apple ma includendo anche un generoso touchscreen wide da 15.4 pollici. Il cuore del PC è costituito dall' Atom 1.6 Ghz (versione 270 nell'EeePC 1630) mentre la scheda video è una GM950. Le interfacce con l'esterno sono: 3 uscite audio 5.1, line in, line out, RJ45, 4 USB e slot SD/MS. Il peso è di 4,3 Kg (1602) ed è trasportabile con una comoda maniglia. Le colorazioni disponibili sono due: bianca o nero. La versione superiore ha una scheda video ATI HD 3450 e batteria interna per usarlo anche fuori casa. Entrambi dispongono di 1 Giga RAM, HD 160 Gb e Windows XP con dispositivo proprietario Touch, visto che quest'ultimo sarà supportato solo da Windows 7. Tastiera e mouse wireless completano la configurazione, mentre come accessori c'è il fissaggio del monitor al muro. Gli EeePC Top possono essere usati come un desktop oppure come una Tablet PC, avendo una batteria interna. Per gli amanti del Pinguino, sembra che Asus abbia gà pronta una versione di Linux abilitata al touchscreen. Wow! Il prezzo dovrebbe essere di 410 Euro per il 1620 e di 480 Euro per la versione 1630.