\\ Home Page : Articolo : Stampa
Nuovi promettenti dettagli sull' iPhone!
Di Alex (del 22/01/2007 @ 04:17:32, in Universo Apple, letto 2491 volte)
Sono state rese note alcune precisazioni sul gioiello Apple da parte del giornalista Andy Ihnatko, che dopo il keynote ha avuto l’opportunità di testare il cellulare e rivolgere alcune domande che chiariscono alcuni dettagli. Ecco un riassunto di quanto pubblicato sul sito Chicago Sun-Times. Il touch screen funziona senza incertezze, le varie funzioni vengono interpretate correttamente al primo inserimento, non ci sono ritardi, pause ed attese durante la visualizzazione dell’ interfaccia animata, anche mentre stai sfogliando l’elenco degli album in 3D. Tutto risulta molto fluido. Purtroppo però questa interfaccia funziona solo se non si indossano guanti. Sembra non sia possibile neanche ricoprire l’iPhone con una protezione del display, anche se questo è molto più resistente ai graffi rispetto a quello degli iPod. L’utilizzo dei tasti è molto migliore rispetto agli smartphones concorrenti, basta sfiorarli e non necessariamente nel centro esatto. Il software capisce da solo se hai commesso un errore di digitazione. Le applicazioni disponibili al momento della demo sono già stabili e performanti, ma non sarà consentito a terze parti di distribuire software aggiuntivo in proprio indipendentemente da Apple. Tutte le applicazioni dovranno passare per una certificazione e saranno rilasciate sull’iTunes Store, come avviene adesso per i giochi dell’iPod. (NDR:Questo mi lascia sperare che venga realizzata anche una videocamera, magari dalla stessa Apple) . Il sistema operativo sarà una versione ridotta del Mac OSX 10.5 Leopard , anche se le applicazioni di quest’ultimo non potranno girare direttamente sull’iPhone. In ogni caso ci sono ancora 6 mesi per completare il prodotto e quindi valutare adesso l’eventuale assenza di alcune funzionalità è inutile. Ecco il testo in inglese: You could call iPhone perfect . (Scriverò un articolo molto completo su Microsmeta non appena saranno disponibili notizie sicure e test di terze parti sull'iPhone.)