\\ Home Page : Articolo : Stampa
Vixta Fedora Linux 0.95 - Il clone quasi perfetto!
Di Alex (del 17/10/2007 @ 04:58:02, in Linux - open source, letto 2160 volte)

La notizia è rapidamente rimbalzata in rete su molti siti. Alla fine non ho resistito e l'ho provata su una virtual machine con 512 Mega di RAM, un Pentium 4 3.06 Mhz con 1 Giga di RAM e scheda Nvidia Geforge4 MX440 con solo 64 Mega, caricando direttamente l'iso e provandola come Live CD (senza neanche installarla!). La somiglianza è veramente notevole e il cuore che anima questa distribuzione di Linux è Fedora 7.92, quindi all'aspetto grafico si aggiunge un sistema operativo solido e consolidato (kernel 2.6.23) . Non ho saputo aspettare e ho scritto subito questo articolo, che aggiornerò progressivamente, dopo avere provato Vixta solo sommariamente. Ma Firefox 2.0.0.6 (con Flash player) e Open Office 2.3 funzionano già bene alla risoluzione di 1024x768, per non parlare dell' interfaccia grafica con le trasparenze, le funzionalità e l'aspetto dell'originale. Sistema operativo leggero con GUI simil-Aero, GRATIS e con tanto software (Fedora è una delle migliori incarnazioni di Linux). Il link della ISO da 699 Mega è qui mentre il sito di riferimento è vixta.sourceforge.net