\\ Home Page : Articolo : Stampa
Come installare Windows 10 x64 maggio 2020 in dualboot con macOS Catalina (entrambi non supportati ufficialmente) senza Boot Camp su pendrive USB 64 GB su Mac mini 2010 ed altri Mac vintage
Di Alex (del 16/06/2020 @ 17:32:55, in Microsoft Windows, letto 3586 volte)

Dopo aver installato Catalina 10.15.5 grazie al macOS Catalina Patcher di @dosdude1 e del suo team di incredibili hacker, avevo provato varie volte ad installare anche Windows 10 ma, dopo essere riuscito ad eseguire perfettamente il boot (col riconoscimento del wifi, della scheda audio, della webcam, del mouse, della tastiera e della stampante USB) l'installazione automatica dei driver della scheda NVIDIA Geforce 320M causa un crash fatale al primo riavvio, costringendo al ritorno a Windows 7. Ecco come fare in 5 mosse. Principiante? T'aiuto volentieri, chiedi nei commenti : - D




1* Scarica la ISO 64 Bit dal dal sito ufficiale Microsoft. Hai un mese di prova prima dell'attivazione.
2* Scarica WinToUSB (c'è solo per Windows). Serve necessariamente la versione registrata.
3* Crea una pendrive avviabile da Mac, scegli: "MBR per BIOS e UEFI" e schermata dopo "VHDX".
4* Avvia la pennetta sul Mac tenendo premuto ALT e scegliendo EFI Boot (Windows 10)
5* Completata l'installazione, su Win 10 in Gestione dispositivi disabilita i drivers Geforce 320M


Al riavvio Windows 10 imposterà da solo i drivers generici che funzionano perfettamente in Full HD anche con l'accelerazione grafica. Nonostante il mio Mac mini di 10 anni fa supporti solo la USB 2.0, la pennetta Samsung fa il boot in 60 secondi e le applicazioni si aprono velocissime, come potete vedere nel video sotto. Altro vantaggio è che, pur apparendo fra le altre opzioni, è indipendente senza partizione Boot Camp e funzionerà pure quando passerò a macOS 10.16. Ho ancora 32 Gb di spazio libero e ho già fatto un'immagine di backup della chiavetta tramite Utility Disco del Mac, nel caso mi servisse un ripristino (con Microsoft non si sa mai... ; - ))


Non buttate soldi per un nuovo Mac (escono i nuovi con CPU ARM) : - )