\\ Home Page : Articolo : Stampa
Disponibile iOS 10 - La prova sul sempre-verde iPhone 5
Di Alex (del 13/09/2016 @ 08:54:50, in Smartphone iPhone, letto 5601 volte)
E' il più vecchio iPhone compatibile con l'ultimissima versione del sistema operativo mobile di Cupertino, classe 2012 partito con iOS 6! Ma già nelle prime beta sta dimostrando di riuscire a farlo girare egregiamente, praticamente con quasi tutte le funzionalità, sorvolando sui limiti hardware (anche se non c'è il Touch ID, in Italia Apple Pay non si vedrà ancora per mesi.. quindi per me è ininfluente). Visto l'insperato regalo di Apple (con buona pace dei possessori di smartphone Android 6.0 Marshmallow con una diffusione del solo 12% ) spero di tenermi questo iPhone da 4 pollici leggerissimo e scattante ancora per 1 anno in attesa di migliorie sostanziali hardware e finalmente, nuovo design per iPhone del decennale!

Aggiornamento 13 settembre. Installato iOS 10.0.1 build 14A403. Siri supporta le app di terze parti (provato con WhatsApp e Skype) e non ci sono problemi di compatibilità, né di stabilità. La batteria dura di più rispetto ad iOS 9.3.5, soprattutto in standby.

Aggiornamento 20 agosto Dopo aver saltato 5 build, ho installato la public beta 6. Siri ha ancora la voce vecchia, pur prevedendo il supporto per le app di terze parti. Su Impostazioni -> Accessibilità è possibile scaricare 3 voci: Alice, Federica e Luca (anche in versione migliorata) che possono essere usate per la lettura di pagine o porzioni di testo, per cui è un mistero sul perchè anche Siri non possa integrare la nuova voce. Skype ed i widget però rifunzionano e ho rivalutato le notifiche sulla schermata di blocco che consentono di rispondere subito ai messaggi ed accedere alle relative app anche senza 3D Touch, tramite un semplice swipe orizzontale.



Aggiornamento 14 agosto Siamo arrivati alla Public beta 4 / Developer beta 5 e sembra proprio che la nuova versione di Siri, con voce migliorata maschile e femminile e nuove capacità di interazione, non sarà disponibile su iPhone 5 , 5C e 5S! Non c'è neanche il menù su impostazioni per scaricarla. Se fosse così, verrebbe a mancare una delle caratteristiche più interessanti dell'aggiornamento e solo per mere questioni di marketing che come al solito limitano i modelli più vecchi!



* Effettuato backup di iOS 9.3.2 su iCloud.
* Importato il certificato da beta.apple.com/profile, installato e riavviato.
* Partito il download di 1.4 GB, potrebbe impiegarci un paio d'ore...
* Partita l'installazione e il ripristino app e dati dal backup.
* Dopo 3 ore totali lo schermo è rimasto a lungo fisso sulla loading bar.
* Arrivato a 3:45, finito il panico: riavvio e completamento ripristino.
* Non uso autenticazione a 2 fattori, quindi verifica ID senza bug : - D



Dopo 4 ore complessive, installazione completata senza problemi. Ho recuperato spazio di storage e finora iOS 10 è fluido e stabile anche con CPU A6 a 32 bit e 1 GB RAM e questo promette molto bene. . Il 95% delle app che ho provato funzionano. Problemi solo con versioni vecchie non aggiornate da anni che comunque non uso più oppure app particolarmente complesse. La prima impressione quindi è positiva e anche la batteria regge, ma non è una rivoluzione, quasi solo un nuovo "tema" da applicare al solito iOS 9. Il centro notifiche non offre ancora una visualizzazione ottimale anche se è normale che i widget di terze parti abbiano problemi. iMessage non è intuitivo come sembrava nella demo del WWDC 2016 e pure gli stickers disponibili sono pochissimi (4 packs in tutto) e non includono i personaggi Disney animati, probabilmente per le solite questioni di diritti. Ma allora perchè dargli tanta enfasi nella demo?? Sono dettagli sciocchi, ma alla presentazione hanno illustrato il nuovo client di messaggistica come chissà cosa, mentre è una semplicissima app! Basterà un aggiornamento di Facebook Messenger e di WhatsApp per aggiungere caratteristiche simili e magari migliori con la possibilità di comunicare anche con utenti Android e Windows. Siri non è certo diventata l'assistente vocale che ci farà dimenticare le tastiere virtuali, né il genio della lampada in grado di esaudire tutte le nostre richieste. Infine è irritante che la voce da "suora di clausura" in questa prima beta pubblica sia ancora la stessa, per un bug, diversamente che su macOS Sierra!

BUG RILEVANTI DELLA PRIMA BETA:

- Skype crash al login anche reinstallato, non posso rinunciarvi per 3 mesi!

Aggiornamento 9 Luglio 2016 Ripristinato iOS 9.3.2 seguendo questa guida. A mio giudizio non vale ancora la pena installarlo, perchè anche se le basi sono solide, tutta la sovrastruttura costituita dalle app di terze parti che sfrutteranno le nuove potenzialità ovviamente non è pronta. Inoltre Siri in questo stadio non è più utile che in iOS 9 e app compatibili con le nuove caratteristiche di SiriKit, HomeKit e Salute non esistono ancora! Il potenziale dell'assistente vocale lo posso comunque provare su macOS Sierra che ho installato in auto-boot su penna USB, senza rischiare hard-brick né perdite dati!

NB: Se volete tornare indietro ricordatevi di disattivare temporaneamente Trova il mio iPhone se no la procedura si interrompe!


Curiosi? ..Fatevi bastare una video recensione! : - D