\\ Home Page : Articolo : Stampa
Software libero, qualcosa in Italia si muove!
Di Alex (del 11/06/2007 @ 09:13:55, in Linux - open source, letto 3178 volte)

[AGG 11-06-07] Se volete seguire gli interventi più importanti dell'appena concluso Festival dell'Innovazione di Roma, potete contare anche questa volta sulla RobinGood.tv che ha reso disponibili tutti i video registrati durante la manifestazione!

[AGG 07-06-07] Grazie all'iniziativa del professor Arturo di Corinto e del LUG dell'Università la Sapienza, si sono appena svolte, alla presenza di centinaia di persone, le due lezioni magistrali di Richard Stallman e Bruce Perens. Molto carismatico, simpatico e disponibile il primo, che non ha lesinato battute divertenti su BigM, come quando si è sentito in sala il suono dello spegnimento di Windows e lui ridendo ha esclamato "Shit! You must expel this man" o quando ha indossato una toga scura e si è messo in testa un cappello che sembrava un'areola (ultima foto) proclamandosi evangelista e con un libro in mano ha proclamato: "Gnu è l'unico Software Libero e Linux è uno dei suoi kernel!". Più formale ed in giacca e cravatta Bruce Perens, che con l'ausilio di slide ha affrontato vari temi relativi ad open source, innovazione, DRM e libertà. Per quanto riguarda i politici (li cito poichè spero tanto che possano smuovere realmente le acque e svegliare finalmente governanti ed industria!) , erano presenti l'assessore alle politiche culturali on. Vincenzo Vita (che sembrava esperto dell'argomento!) e l'assessore alla cultura, sport e spettacolo del Comune di Roma Giulia Rodano, che si è mostrata piena di buona volontà nel promuovere l'adozione del software libero. Alle 12:45, Dopo quasi 3 ore di conferenze e risposte al pubblico molto interessanti (anche se parlavano in inglese si capiva bene) , purtroppo hanno dovuto andar via per incontrare alle 13:30 l'on. Fausto Bertinotti. Ma la Festa dell'Innovazione di Roma è solo all'inizio, vi riferirò i prossimi eventi, controllate spesso questo blog nei prossimi giorni ; - ).


Il 7 giugno, alla Facoltà di Scienze della Comunicazione di Roma, Richard Stallman in persona (per chi non lo sapesse, è il padre fondatore del software libero) terrà una conferenza nell'ambito del laboratorio su Gnu/Linux ed Open Source. Subito dopo incontrerà il presidente della Camera on. Bertinotti e sarà quindi ascoltato dal Presidente della Commissione Cultura on. Pietro Folena. Quest'ultimo evento potrà essere seguito in diretta sul canale televisivo della Camera dei Deputati. Il giorno 8 giugno alle 20, presso il complesso dell'Ara Pacis a Roma, sarà tenuta, dallo stesso Stallman, un'altra conferenza nell'ambito della Festa dell'Innovazione (7-10 giugno) che sarà aperta dal presidente della Repubblica. Nel momento in cui il software libero sta dimostrando tutta la sua maturità e di poter quindi essere tranquillamente adottato dalla pubblica amministrazione, risparmiando milioni di Euro, Microsoft, preoccupata dalla diffusione sempre maggiore di sistemi operativi come Ubuntu, openSuse e RedHat, ha rinnovato le accuse a Linux (tutte da dimostrare) di aver infranto oltre 200 brevetti, ammettendo quindi indirettamente "...per questo Linux funziona così bene..." ; - ) .