\\ Home Page : Articolo : Stampa
Google I/0 del 28 e 29 Maggio 2015: Android M, internet delle cose e nuova app Photo scissa da Google+
Di Alex (del 30/05/2015 @ 06:14:39, in Universo Google, letto 4960 volte)
Alla conferenza annuale degli sviluppatori Google I/O 2015 ci sono state poche ma significative novità.

Click per rivedere le registrazioni dei Keynote del 28 e 29 Maggio!

Android M - Diciamolo, Android Lollipop è stato una vera delusione! Riesce a girare decentemente solo sui dispositivi più potenti a causa di tanti bug fra i quali spicca la gestione errata della RAM. Non sono bastati 3-4 aggiornamenti minori per stabilizzare la situazione. Marchi affidabili come Asus hanno annunciato ritardi negli update a causa del risultato negativo delle verifiche di qualità sull'attuale versione di Android. Altri produttori hanno proprio rinunciato ad aggiornare i dispositivi meno recenti. Uno dei principali obbiettivi di Android M sarà quindi quello di ottimizzare l'uso della memoria e migliorare decisamente le prestazioni altalenanti della versione attuale, mantenendo la stessa interfaccia utente e la grafica in Material Design, ma aggiungendo diversi utili ritocchi funzionali. In ogni caso, anche se è stata rilasciata subito una developer preview per Nexus 5, 6, 9 e Nexus Player, che sarà aggiornata via OTA ogni mese, dovremo attendere settembre per il rilascio della versione finale.


Video preview italiana di Android M e Google Foto di HDBlog.it


Ecco l' elenco completo delle sessioni che si sono svolte


Una sessione dell'evento è dedicata ad Android for Work dove viene posta sotto i riflettori la nuova attitudine di Android all'utilizzo professionale, come già avviene per Apple grazie alla collaborazione con IBM. Altri momenti importantisono stati la demo dell'estensione delle funzionalità di Google Now, di Google Fit, Google Auto e la presentazione del nuovo sistema di notifiche.

Internet of things - Se ne parla da diversi anni ormai, ma finalmente il 2015 potrebbe essere l'anno in cui vari elettrodomestici, oggetti e giocattoli saranno collegati ad internet per interagire con noi in maniera intelligente.

Un brevetto di Google per giocattoli interattivi connessi a internet

Nuova app Foto per la gestione delle immagini - Separata da Google + , sostituisce le vecchia Foto E offrire nuove funzionalità di visualizzazione, filtri e fotoritocco, ma purtroppo per ora perde il supporto a Chromecast.


Come vi sembrano queste novità?
Commentate su
su Twitter , Facebook e Google+


Articolo in aggiornamento continuo durante questa settimana!