\\ Home Page : Articolo : Stampa
Presentato iPhone 4S, hardware aggiornato e Voice Control, ma resisterÓ alla concorrenza fino al 2012??
Di Alex (del 05/10/2011 @ 08:17:12, in Smartphone iPhone, letto 3377 volte)

In un evento abbastanza noioso presentato da Tim Cook, Phil Schiller e Scott Forstall che al suo esordio ha dato incredibilmente molta enfasi all'insulsa applicazione "Cards", sono state rispettate tutte le previsioni relative all'iPhone 4S, che nelle aspettative avrebbe dovuto avere solo il ruolo di "appetizer" prima dell'agognatissimo iPhone 5! L'attenzione maggiore l'ha ottenuta il "Personal Assistant", il nuovo Voice Control integrato, disponibile in tutte le lingue principali tranne che l'Italiano.. Sembra che Apple si sia incaponita nel voler dimostrare che il suo form factor (ritenuto fragile e non ergonomico da molti) sia quanto di meglio possa offrire il mercato senza poi notare la contraddizione che se per un tablet un display da 7 pollici è troppo piccolo (Steve Jobs), per uno smartphone anche dopo 4 anni 3.5 pollici bastano e avanzano (?!)...Se magari per le app la dimensione è accettabile, Safari se ne gioverebbe moltissimo di un display più grande e con maggiore risoluzione. Ma il mercato da 10 anni lo fa Apple e sono convinto che ne venderà milioni di questi nuovi device, anche se Android continuerà la sua espansione.

Stesso Retina display da 3.5', quando i device Android top di gamma partono da 3.7 pollici e arrivano fino a 5.3 e anche i Windows Phone 7/7.5/8 hanno diagonali maggiori. Processore dualcore A5 da 1 Ghz (i concorrenti arrivano facilmente a 1.5 Ghz), 512 MB RAM, storage da 16/32/64 GB e fotocamera da 8 megapixel con registrazione Full HD (pure queste caratteristiche ormai comuni) . Risoluzione di 960x640 pixels (Android arriva a 1280x720, visualizzando così sul browser una pagina web standard senza doverla adattare e in più con supporto ad Adobe Flash 11.0!) . Voice Assistant Siri con intelligenza artificiale da fantascienza che ricorda Hall9000 di 2001 Odissea nello Spazio, ma proprio per questo sarà difficile che gli utenti comuni si mettano a dialogare col proprio telefono in mezzo alla folla. iCloud come storage online che però deve ancora dimostrare di saper supportare adeguatamente 200 milioni di connessioni. Un ottimo telefonino, intendiamoci, ma con la concorrenza che incalza con decine di modelli interessanti, non avrebbero dovuto offrire qualcosa di più? In pratica la gamma è costituita da tre smartphone di cui due modelli rispettivamente già con un ciclo di vita trascorso di 2 anni e 13 mesi e il cui top di gamma è solo un potenziamento del precedente!! Personalmente io aspetterò ancora ad aggiornare il mio iPhone 3G di 3 anni fa (che a parte Facetime fa tutto anche se ovviamente con prestazioni molto inferiori: video, foto, GPS, Voice Personal Assistant IN ITALIANO col riconoscimento vocale di Dragon Dictation & Search e Google Traduttore che anche senza intelligenza artificiale trovano gli argomenti utilizzando i sofisticati motori di ricerca testuale su web. Per tutti i device Apple c'è pure la sintesi vocale con 4 belle voci italiane tramite app come Write&Say) . Temporeggerò almeno fino a quando il Personal Assistant Siri non sarà localizzato in italiano, guardando con molto interesse i prossimi modelli con Android 4.0 e display da 4.6 pollici che verranno presentati l'11 Ottobre, un giorno prima della immissione sul mercato USA, tedesco, francese e giapponese del nuovo Melafonino. Noi aspetteremo fino al 28 Ottobre. Gli iPhone 4S dovrebbero costare in Italia 659 Euro (16 GB), 779 Euro (32 GB), 899 Euro (64 GB), mentre iPhone 4 8 GB costerà 549 e iPhone 3GS 8 GB 399 Euro. Se volete tutti i dettagli tecnici li trovate al sito Apple.