\\ Home Page : Articolo : Stampa
Fusione fredda realizzata a Bologna?
Di Alex (del 27/01/2011 @ 11:07:17, in Fantascienza-Misteri, letto 3363 volte)

Incerta catalogazione di questa notizia ; - ) . Ho preferito non inserirla in Scienza e Spazio, ma mi intriga molto.. Un fisico e un ingegnere italiani annunciano di esser riusciti a produrre quantità enormi di energia a basse temperature partendo da pochi grammi di nichel..
Sergio Focardi, professore emerito di fisica all’Università di Bologna e Andrea Rossi, ingegnere, hanno invitato giornalisti e docenti universitari per un esperimento che dimostra un fenomeno del quale loro stessi non sanno ancora dare una spiegazione certa. L'ipotesi è che l'idrogeno trasformi il nichel in rame producendo con un ingresso di 600 watt ben 12 Kilowatt in uscita, utilizzando oltretutto un reattore minuscolo (del quale però non sono state fornite le specifiche, poichè è protetto da segreto industriale) . Se volete approfondire l'argomento, ecco il link all'articolo su daily.wired.it e la parte centrale del documento video disponibile su Youtube (online trovate gli altri) . Che ne pensate?