\\ Home Page : Articolo : Stampa
AirServer, Airfoil, Files-United e AirPlayit migliorano la condivisione tra Mac, PC, iPhone e iPad!
Di Alex (del 18/02/2014 @ 09:10:30, in Universo Apple, letto 3101 volte)
A volte Apple "fa le pentole ma non i coperchi" per pura convenienza commerciale. Ad esempio si può visualizzare il contenuto dei display dei dispositivi mobili sul Mac tramite AirPlay solo acquistando una AppleTV o un costoso e poco pratico cavo! Fortunatamente sviluppatori indipendenti consentono di superare queste restrizioni senza jailbreak o forzature!

Airfoil Speakers - Rende compatibili tutti gli altoparlanti collegati al Mac o al PC tramite AirPlay, consentendo di riprodurre via Wifi, con ottima qualità, l'audio di qualsiasi app (Spootify, iTunes) per iPhone, iPad e iPod abilitati a questa funzionalità, senza dover acquistare amplificatori certificati da Apple!


Airfoil in versione Mac e Win abilita l'Airplay audio sulle comuni casse!


AirServer - Riproduce lo schermo di iPhone, iPad ed iPod in Full HD sul grande display del proprio Mac o PC per poter giocare usando l'accelerometro come keypad o visualizzare un filmato senza dover acquistare la AppleTV per avere la funzione AirPlay!



Files-United - Consente di scambiare rapidamente e senza cavi via Wifi file da iPhone, iPad e iPod al Mac o PC, offrendo una funzionalità analoga ad AirDrop, ma estesa e migliorata, potendo salvare i dati in locale o sui vari servizi cloud Dropbox, Onedrive, Drive e Box!


Come AirDrop, ma da PC o Mac a iPhone o iPad . Era così difficile, Apple? ; - )



AirPlayit - Permette di riprodurre in streaming file audio-video salvati in qualsiasi cartella sul Mac o sul PC da iPhone, iPad ed iPod, tramite Wifi senza doverli salvare in locale sul dispositivo mobile!