Powered by Jasper Roberts - Blog
Home Archivio Microsmeta Portal Galleria Forum Podcast Contatti
Cerca in Digital Worlds
 

English Translation

Mobile & Desktop layout

VISUALE PICCOLA? ZOOM


Risolvi con un clickComputer Clinic Roma - Assistenza remota e a domicilioAssistenza remota


Contatta il webmaster
Alex - Microsmeta


Martina - Redazione
Social Media Manager


Think different!
Molla Apple e spendi 1/3!

Apple alza ancora i prezzi?
iPhone 13 Pro No grazie!


...Passato ad Android :-)

Lavoro in Italia
Ricerca lavoro in Italia


Pertecipa a Digital Worlds

TopTecnoPodcast
CLICCA PER VEDERLI
TopPodcastITA

Scacchi,
cibo per la mente!

Russian Grandmaster
Natalia Pogonina









Ci sono 798 persone collegate


Feed XML RSS 0.91 Microsmeta Podcast
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Commenti
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Articoli
Feed XML Atom 0.3 Feed Atom 0.3



fran├žais Visiteurs Français

english English Visitors

< agosto 2022 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
             

Titolo
Antivirus-Firewall-VPN (9)
BarCamp (11)
Chiacchiere Varie (30)
CuriositÓ (30)
ENGLISH VERSION (1)
Fantascienza-Misteri (21)
FIBRA ADSL LTE 4G (12)
Gadgets vari (9)
Giochi intelligenti (4)
Guide Digital Worlds (11)
Hardware (17)
Internet - Web 2.0 (56)
Linux - open source (150)
macOS (34)
Microsmeta Podcast (20)
Microsoft Windows (7)
Netbook (8)
Netbook - Tablet (5)
Nuove Tecnologie (121)
PC Android (4)
PC desktop all-in-one (5)
Robotica (54)
Salute e benessere (3)
Scienza e Spazio (36)
Smart Home Amazon Google (1)
Smartphone (24)
Smartphone Android (118)
Smartphone HP Palm (3)
Smartphone iPhone (84)
Smartphone Linux (7)
Smartphone Symbian (4)
Smartphone Win (29)
Smartwatch-Wearable (1)
Social networks (13)
Software (40)
Sviluppo sostenibile (26)
Tablet (45)
Tecnologia indossabile (1)
TV e Video on-line (47)
ultrabook (1)
Universo Apple (55)
Universo Blog (4)
Universo Google (14)
Universo Microsoft (37)
Universo Podcast (16)
Version Franšais (1)
Videogiochi (23)
WiFi WiMax (4)

Catalogati per mese:

Gli interventi pi¨ cliccati

Ultimi commenti:
Ciao Stella, scusa il ritardo....
15/01/2021 @ 19:28:44
Di Alex - Microsmeta
Gentilmente qualcuno sa indica...
07/01/2021 @ 14:30:10
Di stella

Titolo
Bianco e nero (1)
Colore (12)

Le fotografie pi¨ cliccate

Titolo
Quale sistema operativo usi principalmente?

 Windows 10
 Windows 8-8.1
 Windows 7
 Windows XP
 macOS Big Sur
 macOS Catalina
 macOS Precedenti
 Linux
 iOS
 Android

Fonte: NETMARKETSHARE



Titolo
Listening
Musica legale e gratuita: Jamendo.com

Reading
Libri:
Come Internet cambierÓ la TV per sempre di Tommaso Tessarolo

Gomorra di Roberto Saviano

Ragionevoli Dubbi di Gianrico Carofiglio
Se li conosci li eviti di Marco Travaglio

Watching
Film:
The Prestige
Lettere da Hiwo Jima
Masseria delle allodole
Le vite degli altri
Mio fratello Ŕ figlio unico
DÚjÓ vu - Corsa contro il tempo
Ti amer˛ sempre
The millionaire | 8 Oscar







15/08/2022 @ 03:30:47
script eseguito in 73 ms



\\ Home Page : Articolo

HANNO SUPPORTATO DIGITAL WORLDS INVIANDO PRODOTTI DA RECENSIRE




Chandrayaan-1: il razzo indiano Ŕ stato lanciato verso la Luna!
Di Alex (del 22/10/2008 @ 14:32:54, in Scienza e Spazio, letto 2954 volte)

Dopo Giappone e Cina, anche l'India è pronta per la conquista dello spazio. La sua prima navicella e' partita oggi, destinazione Luna.

Il lancio è stato trasmesso in diretta dal centro di Sriharikota alle 2,52 italiane. La sonda 'Chandrayaan-1' entrera' in orbita dopo sedici ore di volo. Il razzo vettore è il 'Polar Satellite Launch Vehicle' ed è stato fabbricato in India, senza utilizzare tecnologie sviluppate dalle altre nazioni che hanno avviato già un programma spaziale . La navicella, priva di astronauti a bordo, arriverà in orbita lunare dopo cinque giorni circa di navigazione e resterà in orbita 2 anni per scattare fotografie della superficie lunare a distanza di 40 anni da quelle prese dalla Nasa. Ma il vero l'obiettivo di 'Chandrayaan-1' è la ricerca sulla Luna dell'elio-3, un isotopo molto raro sulla Terra che si utilizza nella fusione nucleare, e che in futuro potrebbe costituire un'importante fonte di energia, visto che il satellite ne ha in abbondanza, anche se ancora non è stato trovato il modo per poterlo sfruttare. Verrà anche inviata una sonda sulla superficie del satellite terrestre, proprio per individuare l'elio. La missione, che è il frutto di quattro anni di preparazione da parte di migliaia di scienziati indiani , e' costata solo circa 79 milioni di dollari, poco meno della metà rispetto ai 187 richiesti dalla sonda cinese e un sesto dei 480 milioni di quella giapponese. Il passo successivo sara', nel 2014, l'invio nel cosmo di astronauti. Questi ultimi nel 2020 potrebbero sbarcare sulla Luna. In questa bella animazione 3D potete vedere una dettagliata ricostruzione della missione, mentre nel video sottostante potete gustarvi il lancio del razzo.
Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa



 
Nessun commento trovato.

Antispam: Scrivi la parola descritta (in minuscolo):
Appare dopo che ha piovuto.
Testo (max 1000 caratteri)
Nome
e-Mail / Link


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.