Powered by Jasper Roberts - Blog
Home Archivio Microsmeta Portal Galleria Forum Podcast Contatti
Cerca in Digital Worlds
 

English Translation

Mobile & Desktop layout

VISUALE PICCOLA? ZOOM


Risolvi con un clickComputer Clinic Roma - Assistenza remota e a domicilioAssistenza remota


Contatta il webmaster
Alex - Microsmeta


Martina - Redazione
Social Media Manager


Think different!
Molla Apple e spendi 1/3!

Apple alza ancora i prezzi?
iPhone 13 Pro No grazie!


...Passato ad Android :-)

Lavoro in Italia
Ricerca lavoro in Italia


Pertecipa a Digital Worlds

TopTecnoPodcast
CLICCA PER VEDERLI
TopPodcastITA

Scacchi,
cibo per la mente!

Russian Grandmaster
Natalia Pogonina









Ci sono 3720 persone collegate


Feed XML RSS 0.91 Microsmeta Podcast
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Commenti
Feed XML RSS 0.91 Feed RSS Articoli
Feed XML Atom 0.3 Feed Atom 0.3



fran├žais Visiteurs Français

english English Visitors

< agosto 2022 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
             

Titolo
Antivirus-Firewall-VPN (9)
BarCamp (11)
Chiacchiere Varie (30)
CuriositÓ (30)
ENGLISH VERSION (1)
Fantascienza-Misteri (21)
FIBRA ADSL LTE 4G (12)
Gadgets vari (9)
Giochi intelligenti (4)
Guide Digital Worlds (11)
Hardware (17)
Internet - Web 2.0 (56)
Linux - open source (150)
macOS (34)
Microsmeta Podcast (20)
Microsoft Windows (7)
Netbook (8)
Netbook - Tablet (5)
Nuove Tecnologie (121)
PC Android (4)
PC desktop all-in-one (5)
Robotica (54)
Salute e benessere (3)
Scienza e Spazio (36)
Smart Home Amazon Google (1)
Smartphone (24)
Smartphone Android (118)
Smartphone HP Palm (3)
Smartphone iPhone (84)
Smartphone Linux (7)
Smartphone Symbian (4)
Smartphone Win (29)
Smartwatch-Wearable (1)
Social networks (13)
Software (40)
Sviluppo sostenibile (26)
Tablet (45)
Tecnologia indossabile (1)
TV e Video on-line (47)
ultrabook (1)
Universo Apple (55)
Universo Blog (4)
Universo Google (14)
Universo Microsoft (37)
Universo Podcast (16)
Version Franšais (1)
Videogiochi (23)
WiFi WiMax (4)

Catalogati per mese:

Gli interventi pi¨ cliccati

Ultimi commenti:
Ciao Stella, scusa il ritardo....
15/01/2021 @ 19:28:44
Di Alex - Microsmeta
Gentilmente qualcuno sa indica...
07/01/2021 @ 14:30:10
Di stella

Titolo
Bianco e nero (1)
Colore (12)

Le fotografie pi¨ cliccate

Titolo
Quale sistema operativo usi principalmente?

 Windows 10
 Windows 8-8.1
 Windows 7
 Windows XP
 macOS Big Sur
 macOS Catalina
 macOS Precedenti
 Linux
 iOS
 Android

Fonte: NETMARKETSHARE



Titolo
Listening
Musica legale e gratuita: Jamendo.com

Reading
Libri:
Come Internet cambierÓ la TV per sempre di Tommaso Tessarolo

Gomorra di Roberto Saviano

Ragionevoli Dubbi di Gianrico Carofiglio
Se li conosci li eviti di Marco Travaglio

Watching
Film:
The Prestige
Lettere da Hiwo Jima
Masseria delle allodole
Le vite degli altri
Mio fratello Ŕ figlio unico
DÚjÓ vu - Corsa contro il tempo
Ti amer˛ sempre
The millionaire | 8 Oscar







16/08/2022 @ 00:50:21
script eseguito in 74 ms



\\ Home Page : Articolo

HANNO SUPPORTATO DIGITAL WORLDS INVIANDO PRODOTTI DA RECENSIRE




Asus Padfone 2, tablet e smartphone Android 4.1.1 Jelly Bean! Microsmeta Podcast #27 Video #5
Di Alex (del 02/03/2013 @ 07:55:19, in Tablet, letto 5969 volte)

Grazie al supporto di Asus Italia posso provare nell'uso quotidiano, per una settimana, due prodotti combinati che per l'originalità della proposta hanno destato il mio interesse fin dalla prima versione, ora allegerita e migliorata notevolmente: il potente smartphone top di gamma Padfone 2 e la sua dock station che lo trasforma in una tablet da 10.1 pollici. Riferirò in questo articolo le mie impressioni d'uso, aggiornandolo costantemente. Tutti gli interessati possono commentare, suggerire e partecipare ai test tramite gli account Digital Worlds su Facebook, Twitter e Google+. Rispondo a tutti!
Microsmeta Podcast #27, videopodcast #5 - Asus Padfone 2


Microsmeta Podcast#27 su iTunes|scarica l'mp4|ogg|Feed XML RSS 0.91 Abbonati GRATIS

Per approfondire vai al diario dei test con le prove video/fotografiche HD!


1░ GIORNO: UNBOXING E PRIME IMPRESSIONI

Le due scatole separate dello smartphone e della tablet...



..eleganti ed essenziali , come ha fatto scuola Apple ; - )



Ed ecco i 2 dispositivi, pronti ad essere configurati.




Il Wifi protetto è stato riconosciuto e configurato al volo!



Configurazione localizzazione GPS e account di posta elettronica.



A sinistra la Home e a destra lo chassis che si assottiglia in basso.

La prima impressione è molto buona, soprattutto dello smartphone. Leggero e sottile, si impugna bene e non scivola anche grazie al retro ruvido. Nonostante la dimensione generosa del display (4.7') riesco a raggiungere facilmente ogni punto dello schermo. La costruzione sembra solida e il Gorilla Glass del touchscreen mi tranquillizza. Il bordo che si assottiglia verso la base è molto piacevole esteticamente e i due tasti on-off/ standby e volume +- sono comodi nell'utilizzo. Il jack da 3.5 è situato nella parte superiore, con accanto lo slot per la micro SIM, mentre nella parte inferiore c'è il micro connettore proprietario per la ricarica ed il trasferimento dati.



La tablet, che chiamano Padfone station, è altrettanto ben costruita e l'inserimento dello smartphone nello slot procede senza nessuno sforzo.


Pronti per inserirlo nella station e trasformarlo in tablet : - D


Quando Padfone 2 è inserito completamente c'è una breve vibrazione di avviso e il display si accende senza dover premere alcun tasto. A parte il connettore dell'alimentazione e lo slot per l'inserimento dello smartphone, a sinistra in alto c'è un tasto per l'on-off e sul lato i controlli volume.

In un attimo la tablet si attiva senza premere un solo tasto!



Come al solito, prima di iniziare la prova vediamo tutte le caratteristiche tecniche nel dettaglio. Sulla carta lo collocano fra i migliori prodotti del mercato, con un hardware aggiornatissimo, superiore ad esempio a quello dell'iPhone5 (qui la prova) e molto simile a quello che nelle previsioni sarà montato nell' iPhone5s, con 8 mesi di anticipo!


PADFONE 2
CPU: Qualcomm Snapdragon S4 Pro Krait (Cortex-A15 class) Quad-Core 1.5GHz con Adreno 320 graphics
Memoria: 2 GB LPDDR2 RAM
Storage: 8/16/32/64 GB
Cloud: 50GB free ASUS Webstorage per 2 anni
Connettività: WLAN 802.11 b/g/n
LTE UL:50 Mbps/DL:100 Mbps 800/1800/2600, HSPA+ UL:5.76 Mbps/DL:21 Mbps/ /3G/2G/EDGE/GPRS/GSM Bluetooth 4.0, NFC
GPS: AGPS & GLONASS
Display: 4.7inches, HD 1280x720, Super IPS+ con touch panel capacitivo Scratch Resistant Corning® Gorilla® Glass con HCLR Film
Batteria: 2140 mAh Lithium
Standby Time: 336 hours (3G)
Talk Time: 16 hours (3G)
Camera posteriore: 13 Mega-Pixel, Auto Focus, F2.4 Aperture 5 -element lens
Camera frontale: 1.2 Mega-Pixel
Connettore: ASUS 13-pin dock connector.
Dimensioni: 137.9 x 68.9 x 9 mm.
Peso: 135 grammi (batteria inclusa)

PADFONE 2 STATION
Display: 10.1 inches, WXGA 1280x800, TFT with Capacitive Multi touch panel Scratch Resistant Corning® Gorilla® Glass with HCLR Film
Batteria: 5000 mAh Lithium
Camera frontale: Front 1 Mega-Pixel
Jack Audio: 3.5mm
Sensori: G-Sensor/E-Compass/Gyroscope/Proximity/Light Sensor/Motion Sensor/Vibration Sensor (PadFone Station)
ASUS 13-pin dock connector (support Micro-USB 2.0 Host)
Speaker: High Quality Speaker, SonicMaster
Dimensioni: 263 x 180.8 x 10.4 mm
Peso: 514 grammi.

Video Playback: MPEG4,H.264 1.4a, H.263, WMV @ HD 1080p
Video Recording : MPEG4, H.264, H.263 @ HD 1080p, H.264 Video Decode @ 720p, Encode @ 1080p
Audio: MP3/WMV/3GP/AAC/AAC+

2░ GIORNO: PERSONALIZZAZIONE ANDROID SULLO SMARTPHONE


Il tema scelto da Asus per la personalizzazione di Android Jelly Bean è elegante, con colori che includono varie tonalità di blu e verde e risulta riposante alla vista ed ergonomico. Tutto è molto fluido e senza scatti, grazie al potente processore Snapdragon S4 PRO Quadcore. Sono disponibili vari widget sviluppati in esclusiva per Padfone2: oltre all'orologio ed al meteo presenti sulla home, anche uno relativo alla posta ed uno che mostra lo stato della batteria (visibile qui in alto sulla destra) .


A sinistra il classico widget di Gmail e a destra un task manager sviluppato da Asus, molto funzionale e più completo di quello standard.


La tendina di gestione notifiche, rivista e corretta da Asus. Si può anche reimpostare quella standard, ma secondo me è un peccato, questa è molto carina!


Nella schermata di sinistra la versione di Android (4.1.1 Jelly Bean) e quella del kernel, sulla destra la schermata della selezione multipla delle immagini nella Gallery, che possono essere condivise anche via e-mail, su Twitter o Facebook.



3░ GIORNO: CONFRONTO TABLET PADFONE 2 10.1 E NEXUS 7


Una delle cose che mi piace di ASUS è la velocità con qui vengono rilasciati gli aggiornamenti. Presentato a ottobre con Android ICS 4.0.4, nonostante la personalizzazione, che per altri produttori richiede mesi, dopo poco è stato reso disponibile Android Jelly Bean 4.1.1. Colgo l'occasione per fare un confronto diretto col "fratellino" Asus Nexus 7 che ho comprato a settembre perchè è una tablet ufficiale Google e dispone sempre dell'ultima versione "standard" di Android, in questo caso la 4.2.2, l'ideale per fare raffronti con tutti gli altri device.


La prima versione di Padfone non era leggerissima, con i suoi 853 grammi fra smartphone e tablet. In questa seconda versione sono riusciti a portare il peso complessivo a 649 grammi, non male visto che Apple iPad4 ne pesa 652!


Certo, rispetto al Nexus 7, che pesa 340 grammi, c'è una bella differenza. La tablet Padfone2 sicuramente non entra nella tasca di una giacca. Però la filosofia di chi lo ha progettato è proprio di portarsi in giro il leggerissimo smartphone e una volta a casa o in ufficio, utilizzare la station per visualizzarne i contenuti quasi come fossimo su un notebook.


D'altra parte, lo spazio utile sullo schermo è molto maggiore e anche se la risoluzione è sempre comunque 1280x800 pixels, l'utilizzo dei font più grandi è molto piacevole.


La cosa è particolarmente evidente quando si tratta di leggere i contenuti del browser. Anche i presbiti come me non hanno problemi con un display 10.1 pollici.


Con questa visualizzazione ci si rende ben conto di quanto spazio si ha in più rispetto ad un display da 7 pollici.



4░ GIORNO: PRIME IMPRESSIONI SULLA TABLET PADFONE 2


Ricaricando la tablet, si ricarica anche lo smartphone. L'alimentatore è potente, ma per fare il "pieno" di 7.000 MAh quando è completamente scarico servono 4-5 ore e ancora di più con il connettore USB dal PC. Fortunatamente si è poi ricompensati da una durata della ricarica fino ad un paio di giorni.


Quando si inserisce lo smartphone nella tablet, la disposizione delle icone e delle widget è diversa e questo è logico perchè la visualizzazione deve adeguarsi al tipo di utilizzo.


Molto carino e pratico lo switch con le miniature di mini applicazioni Asus come la calcolatrice, cui si accede con il quarto pulsante a sinistra, in modo da averle subito disponibili e spostabili ovunque sullo schermo.



5░ GIORNO: PROVA DEL COMPARTO FOTOGRAFICO


Finalmente oggi a Roma c'è il sole e posso effettuare riprese e scattare foto in condizioni di luce simili a quelle del test comparativo fra gli altri 2 top di gamma Nokia Lumia 920 e iPhone5, che hanno un sensore fotografico rispettivamente di 8,7 ed 8 Megapixel, mentre l'Asus Padfone2 ne ha uno da ben 13 Megapixel! Ho cercato di riprendere gli stessi soggetti intorno a casa, ma come sapete in queste ore Roma è in fermento per il conclave e Piazza S.Pietro e Castel S.Angelo sono tutti transennati.

LE IMPOSTAZIONI SONO TANTISSIME, VALE LA PENA MOSTRARLE




Click per l'immagine originale da 13 Mpix 4160x3120 pixels



Click per l'immagine originale da 13 Mpix 4160x3120 pixels



Click per l'immagine originale da 13 Mpix 4160x3120 pixels


Scatta anche panoramiche. Ehm, ogni tanto qualche imperfezione c'è.. : - D

Click per l'immagine originale



Click per l'immagine originale



6░ GIORNO: PROVA DEL COMPARTO VIDEO








I video che seguono non sono stati editati o stabilizzati in post-produzione. I settaggi sono quelli standard. Le riprese HD 720p sono leggermente più fluide nonostante il processore quad-core. Premetto che la panoramica a 180 gradi è uno stress-test per qualsiasi smartphone. Il processore è impegnato pesantemente fra stabilizzazione in tempo reale e gestione del movimento, per di più alla massima risoluzione. Sarebbe molto più semplice tenere immobile il dispositivo mentre si riprende il soggetto in movimento : - D. Finora nessun dispositivo fra quelli provati mi ha soddisfatto pienamente e credo che per avere riprese veramente professionali dovremo attendere ancora un paio di generazioni.

RIPRESO IN HD 720P 1280x720 pixels


Confronto con Nokia Lumia 920 | Confronto con iPhone 5

RIPRESO IN FULL HD 1080P 1920x1080 pixels


RIPRESO IN FULL HD 1080P 1920x1080 pixels


Confronto con Nokia Lumia 920 | Confronto con iPhone 5



7░ GIORNO: FUNZIONALITA' MULTIMEDIALI E VIDEOLUDICHE


In questo ultimo giorno verifichiamo la qualità del suono e dell'accelerazione grafica, rinviandovi per poterli valutarli di persona al videopodcast che trovate all'inizio dell'articolo. Lo speaker della tablet è migliore di quello dello smartphone ed è più accurato nella riproduzione dei bassi, ma anche l'audio sul telefonino è accettabile. I dettagli delle caratteristiche audio-video per conoscere la compatibilità con i vari formati li trovate nella scheda all'inizio dell'articolo.



Real soccer 2013, gratis da Gameloft!



Per quanto riguarda invece i videogiochi, la potenza grafica dell'Adreno 320 non vi farà certo rimpiangere il vecchio notebook.. La compatibilità con le app più interessanti e avide di potenza è garantita da un processore fra i più performanti e diffusi. Anche in questo caso di rinvio al podcast per valutare personalmente le prestazioni.

Temple Run 2, gratis anche questo divertente arcade.


Conclusioni

Il kit Asus Padfone 2 mi ha favorevolmente impressionato. Lo smartphone è potente, veramente bello come design e leggerissimo, nonostante le dimensioni del display e la potenza della batteria. La tablet da 10.1 pollici è funzionale e pratica, visto che inserire lo smartphone richiede un attimo e si è subito operativi. Un appunto che mi sento di muovere è forse che il display si riempe di ditate molto facilmente. Può essere però che il trattamento oleofobico sia venuto meno per tutte le prove cui questa unità è stata sottoposta, passando da un tester all'altro ; - ) . Entrambe i dispositivi non hanno nulla di invidiare ai prodotti concorrenti, anzi! Se dovete scegliere fra varie alternative Android, sappiate che 799 Euro per questo abbinamento è un prezzo adeguato, viste le caratteristiche di top di gamma. Lo smartphone si trova anche da solo a 599 Euro, ma comprandoli insieme, con soli 200 Euro in più avrete un'ottima tablet da 10.1 pollici che, condividendo l'hardware, vi metterà a disposizione tutti i contenuti e le app senza neanche doverli trasferirli o sincronizzare, essendo gli stessi, ma visualizzati in due formati grafici differenti per poter scegliere a seconda delle proprie necessità!
Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa



 
Nessun commento trovato.

Antispam: Scrivi la parola descritta (in minuscolo):
E' spesso carica di pioggia.
Testo (max 1000 caratteri)
Nome
e-Mail / Link


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.